FALISELLI FIRMA I SERRAMENTI PER LA RICOSTRUZIONE IN ABRUZZO

23/giu/2009 18.19.59 Quid Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Si è aggiudicata la fornitura dei serramenti per 120 abitazioni all’interno del progetto di ricostruzione post-terremoto in Abruzzo.

Faliselli srl, azienda bresciano/bergamasca che produce serramenti in legno ad alta efficienza energetica ed è certificata Partner CasaClima, ha siglato nei giorni scorsi il contratto con Wood Beton Spa (Iseo BS) del Gruppo Nulli, prima tra le 16 società classificate per la costruzione complessivamente di 4500 alloggi antisismici, sostenibili ed ecocompatibili che saranno messi a disposizione di circa 13.000 sfollati. Alla realizzazione del progetto C.A.S.E della Protezione Civile contribuirà quindi anche Faliselli con la fornitura di 500 serramenti tra finestre e porte/finestre Ermetic70 con doppio vetro basso emissivo a risparmio energetico ed inoltre di 300 porte da interno, 120 portoncini blindati e 5 km di battiscopa.

Il lotto aggiudicato alla Wood Beton Spa, di proprietà della famiglia Nulli e dell’Ing. Giovanni Spatti, per un valore di 10,2 milioni di euro dovrà essere realizzato entro 80 giorni in modo da poter consegnare le abitazioni entro l’autunno. Si tratta di immobili integralmente prefabbricati in legno e calcestruzzo, montati in cantiere e dotati di un “sistema Aria” che crea un’intercapedine tra le pareti esterne e la copertura in modo da ridurre i costi di riscaldamento e di climatizzazione garantendo nel contempo salubrità e assenza di muffe.

E’ proprio questa la filosofia condivisa da Faliselli da anni impegnata nella ricerca di soluzioni per il risparmio energetico. “I serramenti che dovremo consegnare a tempi di record entro il 26 settembre” - ci spiegano i titolari Livio e Giuseppe Faliselli- “sono realizzati in legno lamellare e dotati di vetri basso emissivi con intercapedine a gas Argon. Hanno quindi elevate caratteristiche di isolamento termico e di abbattimento acustico. La loro trasmittanza termica è di 1,3 W/mqk contro i 2,4 W/mqk dei serramenti tradizionali, che si traduce in una significativa riduzione del fabbisogno energetico per la regolazione della temperatura dell’ambiente interno”.

Con Ermetic70 la trasmittanza media dei telai raggiunge valori pari a 1,5 watt/mqK, mentre se si considera il sistema finestra il dato si abassa a 1,3 watt/mqK

L’azienda, con sede legale a Costa Volpino (BG) e produzione a Pian Camuno (BS), è stata fondata nel 1956 dalla famiglia Faliselli ancor oggi titolare. Con oltre 50 addetti produce 15.000 infissi in legno lamellare da mm 92, da mm 70, legno/alluminio, legno/bronzo, legno/sughero ed ha registrato nel 2008 un fatturato di 8 milioni di euro con incremento del 20% rispetto all’anno precedente. La commessa abruzzese si candida quindi a prestare il proprio contributo per riconfermare il successo aziendale anche per l’anno in corso.

Tra le ultime significative realizzazioni messe a segno dall’azienda ricordiamo il primo edificio classificato in classe CasaClima Oro della Lombardia, recentemente edificato a Colognola (BG).

 

FALISELLI Srl – tel 0364 590990 – info@faliselli.it

 

Ufficio stampa:

Quid Comunicazione - Dr. Laura Ceccon - laura@quidonline.it

tel. 0444/512733 - fax 0444/512420

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl