Kines sponsor ufficiale del Marco Polo Milano Cup 2005 (Italia-Cina)

Kines sponsor ufficiale del Marco Polo Milano Cup 2005 (Italia-Cina)

08/mar/2005 17.11.45 Kines srl Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Si è tenuto nella prima settimana di marzo il 1° torneo calcistico Italia Cina riservato ad 8 squadre under 19 italiane e cinesi, che avvicina il calcio italiano a quello cinese
Otto giorni di incontri sul campo, ma anche cerimonie di gala, incontri tra tecnici e imprese del settore calcio. Tra le giornate più intense, quella caratterizzata dall’incontro ufficiale tra le delegazioni cinesi e quelle italiane presso il Comitato Regionale Lombardo dove ha preso la parola il presidente del Comitato Regionale Lombardia Giuliano Milesi: “Posso già anticiparvi che l’ambasciatore italiano in Cina Gabriele Menegatti ha confermato lo svolgimento della Marco Polo Cup 2006 in Cina. Si giocherà a Pechino, Shenzen, Dalian e Shanghai a giugno 2006. Sarà il ritorno di questo primo torneo per consolidare ancora di più i rapporti tra la federazione italiana e quella cinese.”

 

Il torneo è servito come grande punto di via nei rapporti Italia - Cina:

“Abbiamo avviato un confronto con la LNP per portare in Cina la finale della Supercoppa Italiana del prossimo anno. Riteniamo questa eventualità una importante promozione per il calcio italiano.”

Il presidente Milesi ha poi voluto ringraziare il Comune di Milano ed i sette sponsor tra cui la Kines srl unica azienda fotografica a sostenere il calcio dilettantisco. A tale proposito ricordiamo che la Kines nell’anno 2004 ha fotografato 135.000 giocatori della Lega Nazionale Dilettanti, emettendo il tesserino cartaceo e attivando il primo sistema di tesseramento digitale Online.

 

Per la delegazione cinese, è stato il presidente del Dalian Shide Lin Le Feng a ringraziare di questa opportunità: “Per le squadre giovanili cinesi questa è una grande possibilità di crescita, ne siamo molto contenti:le squadre che abbiamo avuto l’onore e la fortuna di incontrare sono molto forti, resta ancora una grossa differenza tra i club italiani e cinesi. Ma questa è un’occasione d’oro per trarre vantaggi e crescere. Ora siamo tutti ansiosi di vedere lo sviluppo di questo confronto in Cina.”

Kines da parte sua sta sviluppando nuove tecnologie per la gestione e la stampa di dati e immagini, nuovi strumenti per l’ottimizzazione della raccolta e manutenzione dei fotodati sportivi (in parte nate con Facile, il primo software d’impaginazione offset destinato al consumer per la stampa di TUOLIBRO).

 

 

Il torneo si è concluso con la finale tra i rossoneri della Beretti del Milan e la formazione giovanile della squadra cinese più titolata, il Dalian Shide, finale vinta dal Milan che ha così iscritto il proprio nome nell´albo d´oro del primo torneo internazionale Italia - Cina Milano Cup 2005.

Durante la cerimonia conclusiva, il Presidente Nazionale Carlo Tavecchio ha consegnato il Trofeo “Lealtà nello Sport”  alla Nazionale italiana di Polverelli ed alla formazione del China Qinghai Youth a pari merito per non aver, entrambe, subìto, nel corso dell´intera manifestazione, alcuna sanzione di ordine disciplinare, interpretando al meglio lo spirito sportivo del Torneo Italia - Cina.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl