Il baritono Marcello Lippi in una Master-class al Braga

Il baritono Marcello Lippi in una Master-class al Braga COMUNICATO STAMPA La forza della parola per la sicurezza "Vite sicure" Una battaglia al femminile Mantova, 9 Settembre - Cuore e ragione, gli ingredienti per vincere l'insicurezza stradale raccontati dal saggio "Vite sicure", viaggio tra strade e parole di Ilaria Guidantoni (Edizioni della Sera) sulla comunicazione che ruota sul tema dell'incidentalità.

09/set/2010 11.03.21 Edizioni della Sera Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA
La forza della parola per la sicurezza
"Vite sicure"
Una battaglia al femminile
Mantova, 9 Settembre - Cuore e ragione, gli ingredienti per vincere l'insicurezza stradale raccontati dal  saggio "Vite sicure", viaggio tra strade e parole di Ilaria Guidantoni (Edizioni della Sera) sulla comunicazione che ruota sul tema dell'incidentalità. E' nel gioco uomo-donna, emozione e cervello ovvero motore e volante che si snoda la sfida del libro, che sta viaggiando tra istituzioni, scuole e librerie d’Italia.
Il saggio è un viaggio che si propone di definire il ruolo giocato dalla comunicazione nel settore della sicurezza stradale, prendendo in esame i diversi media, punti di vista e prospettive.
In un percorso di documentazione e informazione, Ilaria Guidantoni accompagna il lettore nel dialogo con i giornalisti e i protagonisti del settore della sicurezza stradale per scoprire il rapporto difficile e controverso con la stampa, sottolineando la trasformazione, degli ultimi dieci anni, della sicurezza stradale - da argomento di cronaca a soggetto “di tendenza” del giornalismo sociale - e che ancora non è in prima linea neppure per la Chiesa, sebbene schierata nella difesa della sacralità della vita.
Un cammino incompiuto che lancia una sfida ai politici, committenti numero uno delle campagne di comunicazione che appaiono ancora ingessate, lontano dalle emozioni della gente.

Il volume sembra un monito per chi rischia di arrendersi di fronte all’incidente inteso come fatalità, nella convinzione che  la comunicazione sia uno strumento per promuovere la cultura della legalità. Ma serve un progetto integrato nel tempo com’è avvenuto nella diffusione della sensibilità ambientale. <<La comunicazione, sostiene l'autrice, è lo strumento per realizzare un matrimonio di interesse tra cultura ed economia della mobilità e ha il compito di rendere l'etica delle regole attraente, coinvolgendo in una dimensione di gioco soprattutto i giovani>>.
La giornalista così evidenzia il suo lavoro: <<La donna è custode della vita prima che si manifesti all'esterno, ne è il porto e la sentinella. "Vite sicure" si impegna a promuovere questa vocazione al femminile per la tutela del diritto alla mobilità sulla strada, ma accoglie anche tutte le iniziative che diffondono una cultura della vita nelle quali la donna è ambasciatore ed educatore, in come nutrice>>. Oltre al vantaggioso contributo sul tema della sicurezza stradale Ilaria Guidantoni si dedica a 365 D un progetto che vedrà realizzare un calendario dalla vendita del quale il ricavato andrà devoluto in beneficenza, a tutte quelle associazioni che si occupano di donne vittime di abusi. Ecco che sicurezza stradale e sicurezza personale si fondono in un'unica attenzione tutta al femminile.
“Vite sicure”, Viaggio tra strade e parole �“ Edizioni della Sera

Prefazione di Ascanio Rozera, Segretario generale ACI e Postfazione del Pilota Giancarlo Fisichella
Con il Patrocinio di Aci, Anita, Assosegnaletica e centro Studi per la Sicurezza stradale 3M Italia
160 pagine �“ 15 euro

Ilaria Guidantoni
Giornalista politico economico di trasporti, infrastrutture, territorio e patrimonio immobiliare, autore della rubrica Politica e infrastrutture su “leStrade”; Consulente per i rapporti istituzionali e la comunicazione di Anita e Assosegnaletica (Confindustria), Vice presidente Associazione Il Chiasmo dei Territori.

Ufficio stampa:  Erica Gasaro �“ stampa@ediz

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl