COMUNICATO STAMPA: Graphic novel "Diario di un viaggio in Sudan", Scuola di Comics, edizioni EMI

31/gen/2011 14.25.45 monica martinelli EMI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

COMUNICATO STAMPA EMI

 

 

DIARIO DI UN  VIAGGIO IN SUDAN

 

Il linguaggio dei fumetti per capire il sud Sudan

 

Il Sud Sudan, dopo secoli di oppressione, violenze e umiliazioni, vive oggi un momento crucialedella sua storia: la secessione da Khartoum, con un voto all’unanimità, per scegliere la separazione e l’autonomia del sud.  Le poche notizie che rimbalzano sulla stampa italiana non riescono a raccontare un paese, tra i più poveri del mondo, che dopo secoli di oppressione e guerre, si prepara ad affrontare oggi la sfida più difficile: costruire un paese nuovo.

Attraverso il linguaggio del fumetto questo libro vuol far conoscere alle giovani e meno giovani generazioni i perché del conflitto.

 

Questo momento storico apre scenari e grandi opportunità, benché contrastate da molti interessi nazionali e internazionali, dove l’impegno e l’amore di un missionario comboniano di Brescia, Cesare Mazzolari, “sudanese” da oltre 30 anni, sta facendo anche adesso la differenza. Cesar onlus, che da anni lo sostiene, affiancando le popolazioni locali con progetti e attività di cooperazione nei settori della sanità di base, dell’accesso all’acqua, dell’educazione e dello sviluppo sostenibile, ha chiesto agli studenti della Scuola Internazionale di Comics di provare a raccontare, con il linguaggio crudo, a volte dissacrante, dei fumetti, la tragedia del Paese.

 “Diario di un viaggio in Sudan” è il racconto, scritto a più mani, di un viaggio alla scoperta di una terra meravigliosa, un vero e proprio diario, dove il protagonista, pagina dopo pagina, racconta la meraviglia e l’orrore della scoperta di una realtà neanche immaginabile e di quel fermento profondo e inarrestabile che attraversa oggi il sud Sudan, in cui ha preso vita il progetto di costruzione della prima scuola per insegnanti, che Cesar sta realizzando.

 

Ma che racconta anche dell’instancabile impegno di un prete che del sud Sudan è diventato parte, e con il sostegno di Cesar, sta aiutando le popolazioni a ritrovare una propria identità ed un futuro di pace e sviluppo.

Interamente creato e disegnato dai giovani studenti della prestigiosa Accademia italiana di arti figurative e digitali, aiutati da docenti e “nomi famosi” del mondo dei fumetti italiano, il libro, pubblicato dalla Casa Editrice EMI, sarà presto  messo in vendita e distribuito in tutte le librerie d’Italia e potrà essere acquistato online anche attraverso Cesar. Il ricavato andrà a sostegno del progetto scuola.

 

 

Monica Martinelli
(Uff. Stampa EMI)
-------------------------------------------------------
Via di Corticella, 179/4
40128 Bologna
Tel. 051/326027, Fax 051/327552
Cell. 331/3996944
-------------------------------------------------------

Per informazioni anche: www.cesarsudan.org www.scuolacomics.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl