Corso teorico/pratico di giornalismo radiofonico

Struttura del corso 15 ore suddivise in 5 lezioni di 3 ore ciascuna una volta a settimana (mercoledì) Ad ogni lezione, sin dalla prima, ogni argomento teorico verrà sperimentato in pratica.

11/feb/2011 12.03.29 Patrizia Simonetti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Struttura del corso

15 ore suddivise in 5 lezioni di 3 ore ciascuna una volta a settimana (mercoledì)

Ad ogni lezione, sin dalla prima, ogni argomento teorico verrà sperimentato in pratica. Esempio: dopo aver spiegato cos'è e come si scrive una notizia radiofonica, da dispacci di agenzia o da altre fonti l'allievo redigerà la sua notizia “radiofonica” per poi proporla al microfono e riascoltarla. Lo stesso per i servizi, le interviste, il gr ecc...

Docente: Patrizia Simonetti, giornalista professionista iscritta all'Ordine dei Giornalisti elenco professionisti dal 25 gennaio 1995. Esperienza ventennale di giornalismo radiofonico presso AREA - Agenzia di stampa radiofonica nazionale. Esperienza di docenza di giornalismo e giornalismo radiofonico (teoria e laboratorio) per il Master in Scienze della Sicurezza presso la Facoltà di Scienze e Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma.

Sede del corso: Dektra Studios

Roma, Via D. Lupatelli 82

(zona Villa Bonelli)

Inizio corso: mercoledì 9 marzo 2011

Orari del corso: 11.00-14.00

Costo: Euro 200,00

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione

N:B: Il corso non dà accesso agli esami dell'Ordine dei Giornalisti

Per informazioni e iscrizioni:

Dektra Studios

Tel. 0655282742

Stefano Falovo

mail: stefanofalovo@libero.it

FB: http://www.facebook.com/home.php#!/event.php?eid=163867096999384&notif_t=event_invite

FB: http://www.facebook.com/home.php#!/group.php?gid=227284446382&v=wall

http://www.scuoladjroma.it/  

 Programma del corso

Lezione 1

Teoria - Il giornalismo e il giornalista (Ordine dei Giornalisti, il giornalista pubblicista e professionista, livelli e ruoli, cenni di linguaggio giornalistico), il giornalismo radiofonico (caratteristiche, linguaggio radiofonico, sintesi, diretta), l'uso della voce (dizione, pulizia, intonazione, pronunce, pause, respirazione, espressione, stacchi vocali), inconvenienti e consigli (papere, buchi, mancate partenze di sigle o servizi)

Pratica - Lettura di notizie e testi, registrazione, riascolto, correzione di difetti.

Lezione 2

Teoria - La notizia e la notizia radiofonica (caratteristiche, notiziabilità, fonti, verifica, attacco, regola delle 5 W, tipi, ordine delle notizie, durata, interpretazione).

Pratica - Interpretazione e scrittura di una notizia da fonti varie, registrazione, riascolto.

Lezione 3

Teoria - L'intervista (tipi di interviste: singola, mucchio, preparata, improvvisata, diretta, registrata, di persona, telefonica. Come realizzarla). Conferenza stampa (come partecipare, registrazione, utilizzo).

Pratica - Realizzazione di un'intervista (singola e vox populi), montaggio, riascolto.

Lezione 4

Teoria - I sonori e il servizio radiofonico (tipi di sonori e di servizi, registrati o in diretta, durata, sottofondi, inserti, lanci o cappelli).

Pratica - Realizzazione di un servizio da studio e/o da esterno (inviato), registrazione, montaggio, riascolto.

Lezione 5

Teoria - Il Giornale Radio (caratteristiche: flash, con servizi, con titoli, durata, struttura. Scelta delle notizie e del loro ordine, scelta dei servizi, basi, sigle, stacchi).

Pratica - Realizzazione di un gr flash e di un gr con servizi e inserti (utilizzando quelli realizzati durante le scorse lezioni), montaggio, riascolto.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl