Il 3 Febbraio è uscito il 3° numero di ArteSera

13/feb/2011 22.56.02 ArteSera Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Il 3 Febbraio è uscito il 3° numero di ArteSera
 

Arte Sera è il nuovo free press mensile di arte contemporanea su Torino e il suo territorio, che fotografa la città tra memoria e presente. Nasce a Torino per Torino, per raccontare l’unicità di un sistema che anche grazie all’arte ha saputo reinventarsi e ritrovare un ruolo.Prima di essere un giornale,  è un progetto artistico che intende ricondurre l’arte contemporanea alla gente, rendendola un materiale della quotidianità, vicino alla vita, di cui tutti possano discutere ed emozionarsi.

 

Nel terzo numero, uscito il 3 Febbraio, ArteSera racconta la città attraverso molteplici sguardi e prospettive, in un viaggio nel tempo che parte dai fasti dell’onirico Lutrario Le Roi, passando per le sperimentazioni di Avigdor, attraversando l’oscura Torino degli anni ’80, prendendo un tram che non parte mai dalla rotonda di Corso Regio Parco, per poi restare impigliati nella rete che Paola Anziché ha tessuto per Collezione ArteSera.

Ma parleremo anche di luoghi insoliti dove l’arte instaura un particolare legame con il tessuto urbano: le ex Manifatture Tabacchi, dove ora sorge WE, che oltre alle mostre propone appuntamenti per favorire la socializzazione tra gli abitanti del quartiere; e ancora Le Plateau di Parigi, centro di arte contemporanea la cui particolare ubicazione �“ nelle vicinanze di un parco cittadino �“ suggerisce nuove modalità di fruizione dell’arte.

  

PREVIEW ArteSera n°3 @ Amantes


Il 2 Febbraio ArteSera ha presentato in anteprima il, terzo numero presso il Circolo Culturale Amantes e (Torino).Al link http://blog.contemporarytorinopiemonte.it/?p=1713 è possibile vedere le interviste ad Annalisa Russo (Editore) e ad Olga Gambari (Direttore responsabile).

  

Anticipazioni sui prossimi numeri

Da Marzo a Luglio 2011 ArteSera  proporrà un progetto specifico legato al 150enario dell’Unità d’Italia, sviluppando i concetti di IDENTITA’ e UNITA’ nei loro risvolti culturali e sociali, con particolare attenzione al contesto torinese.

In ogni numero il binomio IDENTITA’/UNITA’ sarà declinato in maniera diversa, nell’intento di restituirne la ricchezza di significati  e la complessità di senso, in un anno, il 2011, che dovrebbe celebrare l’unità e l’identità degli italiani.

Con questo progetto ArteSera conferma la sua vocazione ad essere, oltre che giornale di divulgazione culturale, anche e soprattutto un’operazione artistica volta a riportare l‘arte a una sfera quotidiana, rendendola materia viva e strumento critico per l’interpretazione della realtà.

 

 In questo numero:

Copertina: Le Plateau - Parigi / Evento: 2 nuove mostre a Rivoli e Vercelli / Racconto dell’Arte: Guido Costa ricorda gli anni ‘80 / Collezione ArteSera: Paola Anziché / Arte Pubblica: Diogene Bivacco Urbano / Sconfinamenti: la storica ditta Avigdor / Storie: il Lutrario / Mestieri: Restaurare l’arte contemporanea �“ Luisa Mensi / Visita guidata: WE spazio indipendente / Recensioni gallerie: Verso Arte e Sonia Rosso  + Agenda Musei e Agenda Gallerie Torino e Piemonte / Extra: GranTorino: artisti torinesi a Miami

  

hanno finora collaborato:

Paola Anziché, Art at Work, a.titolo, Franz Bernardelli, Michele Bonino, Barbara Casalaspro, Gea Casolaro, Luisa Cicero, Maurizio Cilli, Francesca Comisso, Guido Costa, Cuochi Volanti, Mariola Demeglio, Paola Varallo, Filippo Fossati, Giuseppe Ghignone, Angiola Maria Gili, Giorgio Guglielmino, Nicus Lucà, Anna Magnesi, Luca Morosi, Anna Pironti, Pietra Pistoletto, Luisa Rabbia, Maria Teresa Roberto, Sabrina Roglio, Serbardano, Stefania Sabatino, Alessandra Sandrolini, Alessandro Santero, Lorena Tadorni, Daniela Trombetta e Gabriele Vacis.

 

www.artesera.it

redazione@artesera.it

 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl