COMUNICATO STAMPA. Quando l'acqua dà spettacolo, "H2Oro. Perché l'acqua deve restare pubblica" - Libro+ dvd

Perché l'acqua deve restare pubblica di Ercole Ongaro e Fabrizio di Giovanni Prefazione di Dario Fo Regia di Felice Cappa LIBRO + DVD H2Oro.

Allegati

27/apr/2011 11.36.38 monica martinelli EMI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
COMUNICATO STAMPA EMI
 

Quando l’acqua dà spettacolo

 

H2Oro. Perché l’acqua deve restare pubblica

di Ercole Ongaro e Fabrizio di Giovanni

Prefazione di Dario Fo

Regia di Felice Cappa

 

LIBRO + DVD

 

H2Oro. Perché l ‘acqua deve restare pubblica è la sceneggiatura dello spettacolo teatrale dedicato all’acqua pubblica della compagnia Itineraria. Un progetto di teatro-documento di Fabrizio De Giovanni e Maria Chiara Di Marco per sostenere il diritto all’acqua per tutti, per riflettere sui paradossi e gli sprechi del “Bel Paese” per passare dalla presa di coscienza a nuovi comportamenti.

In questo momento storico l’acqua torna in agenda come tema centrale della politica italiana e rappresenta una questione dirompente tanto da far sorgere una miriade di movimenti dal basso, apartitici e apolitici, coordinati dal Forum Movimenti per l’acqua pubblica che ha portato avanti la scelta del referendum abrogativo della celebre Legge Ronchi sulla privatizzazione dell’acqua. Un referendum che passerà alla storia per due importantissimi primati: il numero delle firme raccolte (1.400.000) e il fatto di essere stato promosso non da partiti ma da associazioni.

 

Quando il 12 gennaio 2006 lo spettacolo H2Oro debuttò a Cologno Monzese, la compagnia non avrebbe mai immaginato che avrebbe superato le 300 repliche in tutto il territorio nazionale suscitando dibattiti tra il pubblico, contribuendo alla presa di coscienza dell’acqua come bene comune essenziale, stimolando l’interesse e l’assunzione di responsabilità rispetto alla sua gestione nei territori delle nostre province.

 

Attraverso una documentazione rigorosa lo spettacolo affronta i temi della privatizzazione dell’acqua, delle multinazionali, del Contratto mondiale sull’acqua, delle guerre dell’acqua e delle dighe, degli sprechi e dei paradossi nella gestione dell’acqua in Italia. Del cosa fare noi-qui-ora, della necessità di contrastare e invertire l’indirizzo di mercificazione e privatizzazione. Uno spettacolo per affermare che un altro mondo è possibile, non all’insegna del denaro, ma della dignità umana.

 

Lo spettacolo H2Oro, nel 2006, ha ricevuto la targa d’argento

dal Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi.

 

Itineraria è un associazione culturale e teatrale sorta nel 1994 a Cologno Monzese impegnata nel teatro civile, i più recenti spettacoli prodotta dalla Compagnia stabile di Itineraria affrontano temi di scottante attualità: H2Oro L’acqua un diritto dell’umanità (2006); Q.B. Quanto Basta. Stili di vita per un futuro equo (2008); Tre con una mano sola. Storia di un uomo come tutti gli altri (2009) sull’handicap; Identità di carta. Una sola razza: la razza umana (2009).

 

Fabrizio De Giovanni, attore e autore teatrale, è tra i fondatori della Compagnia Itineraria, attiva dal 1994. Dal 2005 partecipa a tutte le nuove produzioni di Dario Fo e Franca Rame. È la voce alle marionette della Compagnia Carlo Colla e Figli di Milano.

Ercole Ongaro, autore di numerosi saggi di storia contemporanea, è direttore dell’Istituto lodigiano per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea. È autore di testi teatrali e letture sceniche e portavoce del Comitato lodigiano per l’acqua pubblica.

 

Il regista. Felice Cappa collabora stabilmente con Dario Fo e Franca Rame. Con Marco Baliani ha scritto Francesco a testa in giù (Garzanti, 1999). Tra gli altri suoi lavori: Il sangue e la neve, con Ottavia Piccolo su Anna Politkovskaja (Mostra del Cinema di Venezia, 2008) e Canto del popolo ebraico massacrato con Moni Ovadia (Premio speciale al Prix Italia 2009).

 

 

 

Titolo: H2Oro. Perché l’acqua deve restare pubblica

Autore: Ercole Ongaro, Fabrizio del Giovanni

Pagine: 96 + DVD

Prezzo: 13,00

Isbn: 978883072009-1

 

Per saperne di più sulle repliche dello spettacolo e sulla compagnia: www.itineraria.it



Monica Martinelli
(Uff. Stampa EMI)
---------------------------------
Via di Corticella, 179/4 - 40128 Bologna
Tel. 051 326027 Cell. 331 3996944 Fax 051 327552 www.emi.it

"Applaudite o denunciate, ammirate o indignatevi, ma non siate mai neutrali, indifferenti, passivi, rassegnati.” (Raoul Follereau)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative iscriviti alla newsletter di EMI inviando una mail a stampa@emi.it o cliccando su http://www.emi.it/form/formnewsletter.html.  Seguici anche su Facebook  e Anobii.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl