Alessandria: laboratorio di disegno per bambini e ragazzi, con illustratore professionista, alla Libreria Libraccio by Animal's Angels Onlus

03/dic/2011 00.23.59 Andrea Musso Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

DISEGNI ANIMATI IN LIBRERIA: BAU E MIAO.
Laboratorio di disegno per bambini e ragazzi, con illustratore professionista, alla
Libreria Libraccio (Alessandria). Organizzato dall'associazione per la protezione degli
animali Animal's Angels Onlus e patrocinato dalla Provincia di Alessandria.

8 dicembre 2011, ore 16:00
Libreria Libraccio, via Milano 32 - Alessandria.

Le volontarie Animal's Angels hanno pensato che, per parlare ai ragazzi di cani e gatti,
non ci possa essere niente di meglio dell'invitare chi, i libri sugli animali, li disegna.
I responsabili del settore giovani della libreria Libraccio, di Alessandria, hanno subito
deciso di mettere a disposizione la struttura per ospitare questa iniziativa culturale
dedicata ai lettori amanti degli animali. Ecco spiegato il tema di questo divertente
incontro pre-natalizio che per la prima volta porta in città un vero workshop con
l'autore, un appuntamento che è stato recensito anche dalla rivista QuattroZampe nel
numero di dicembre, ora in edicola.
L'evento è gratuito ma la disponibilità di posti è limitata, per questo è richiesta la
prenotazione obbligatoria direttamente in libreria, chiedendo di Simona (tel.
0131.266077), o via email: alessandria@libraccio.it

Giovedì 8 dicembre, dalle ore 16:30, si aprirà l'incontro con l'autore: l'illustratore e fumettista
Andrea Musso che terrà un laboratorio di un'ora e mezza, rivolto a tutti i bambini e
ragazzi, basato sui disegni dell'ultimo libro illustrato:
"Dizionario Bilingue Bambino/Cane" (Edizioni Sonda).
Un viaggio disegnato alla scoperta del mondo degli animali partendo dalle parole chiave
che raccontano la comunicazione con i cani dalla A alla Z: latrato, apprendimento, bagno,
carezza, morso, fuga... ma anche auto, gioco, passeggiata, veterinario. Un tema che parte
dal libro ma che segue subito i suggerimenti dei partecipanti, si nutre dei loro racconti,
delle esperienze di ogni bambino che ha conosciuto un cane o un gatto. Consigli e trucchi
del mestiere per imparare a disegnare come un vero professionista sono quelli che dispensa
Andrea, certo, ma soprattutto si disegna una storia che è lo stimolo principale di chi
racconta, sia che lo faccia con le parole che con i disegni.

"Io ho imparato a disegnare i cani dai bambini, sono loro che li hanno raccontati, spesso
in maniera esilarante, durante i laboratori di disegno sulle favole e gli incontri di
beneficenza delle associazioni di protezione degli animali - dice Andrea, "bambinista" e
animalista convinto - Quando li incontro mi parlano del loro cane, vogliono un disegno e
mi raccontano le stranezze, le piccole follie del loro beniamino, le abitudini della
famiglia, la vita in comune. Sono loro che mi suggeriscono cosa disegnare e sono certo che
molti di loro si riconosceranno nel libro".

I giovani illustratori in erba parteciperanno attivamente disegnando su un gigantesco
foglio comune e seguendo i consigli, imparando piccoli trucchi del mestiere e realizzando
un poster che sarà poi esposto. Alcuni saranno direttamente coinvolti alla lavagna,
disegneranno insieme all'autore a quattro mani collaborando con matite e fantasia o
saranno il soggetto di trasformazioni a fumetti. I più attivi e creativi riceveranno in
regalo speciali premi e gadgets unici in ricordo del pomeriggio insieme. Al termine
dell'incontro l'autore sarà disponibile per personalizzare le copie del libro e della
rivista QuattroZampe con autografi e disegni a richiesta. Un'occasione unica a cui i
genitori della zona di Alessandria non potranno dire di no, un vero e proprio regalo di
Natale in anticipo per i giovani appassionati.
I volontari dell'associazione saranno presenti, durante il laboratorio, per dare consigli
e informazioni sugli animali domestici. Presenteranno le attività dell'associazione in
zona promuoveranno le adozioni consapevoli di cani e di gatti senza famiglia, quelli che
l'associazione cura e recupera durante tutto l'anno. Sarà possibile anche effettuare
libere donazioni per sostenere questa attività e tesserarsi per il 2012.

Appuntamento quindi presso:
Libreria Libraccio, via Milano 32 - Alessandria.
www.libraccio.it

Andrea Musso è il vignettista ufficiale della rivista QuattroZampe, storico collaboratore
dell'associazione per la protezione degli animali LAV Onlus e collaboratore di Licia Colò
per il sito "Animali e Animali.it".

Maggiori informazioni sulla pagina Facebook di
Animal's Angels Novi Onlus
http://www.animalsangels-novi.org

Informazioni aggiuntivo sul libro "Dizionario Bilingue Bambino/Cane" (Edizioni Sonda):

Scritto da Roberto Marchesini, etologo e studioso di Scienze biologiche, e illustrato con
tante spassose vignette umoristiche a colori sulle situazioni più tipiche e spassose fra
bambino e cane, il Dizionario Bambino/Cane, ci spiega che la conoscenza del linguaggio del
miglior amico dell’uomo e delle sue sottigliezze, ma anche di quelle che sono i bisogni e
i comportamenti da evitare di bambini (e adulti), permettono di stabilire una relazione
felice, serena e appagante.
Come ci ricorda Giorgio Panariello nell'introduzione: "...non basta coccolarli o giocare
con loro, il loro star bene e la loro vita decorosa dipendono dalle nostre decisioni, dai
nostri comportamenti e dal capirne i loro. Per questo credo che un dizionario specifico
indirizzato soprattutto ai più piccoli possa essere un elemento che favorisca
un’educazione volta verso i nostri amici a quattro zampe. Perché dobbiamo ricordarci che
loro non sanno se sei un re, un principe o l’ultimo degli invisibili… loro ti amano, incondizionatamente".

Cosa succede in famiglia quando i genitori decidono di far entrare in casa un cane per il
loro bambino? Adottare un cane, cucciolo o adulto, significa costruire un legame,
allargare la propria famiglia, condividere la propria abitazione, negli spazi come
nell’arredo, con un nuovo membro e non acquistare un giocattolo.
Può essere però l’inizio di una lunga amicizia o di un rapporto difficile bambino e
animale, in grado di creare tensione, preoccupazione e alla lunga anche un rifiuto verso
l’animale stesso. Per questo la conoscenza del linguaggio del miglior amico dell’uomo e
delle sue sottigliezze, ma anche di quelli che sono i suoi bisogni, e i comportamenti di
bambini (e adulti) da evitare, permette di stabilire una relazione felice, serena e
appagante e di evitare le spiacevoli conseguenze di un conflitto che il più delle volte
nasce da un nostro comportamento sbagliato.
Nella prima parte del dizionario, Cane/Bambino, ad esempio, l'autore ci spiega come
interpretare il linguaggio del cane, e cosa vogliono dire alcuni dei comportamenti più
comuni che esprime per rispondergli in maniera adeguata. La seconda parte, Bambino/Cane,
ci insegna come il cane interpreta i nostri comportamenti, e cosa vogliono dire per lui un
particolare gesto o un modo di avvicinarsi, per impostare il nostro comportamento secondo
delle direttive di condotta che possa interpretare come pacifiche. La terza parte,
Cane/Cane, è dedicata all’interazione: tra cani, un capitolo altrettanto importante per
evitare azioni sbagliate che mettono il cane in difficoltà quando incontra i suoi simili e
per osservare con gioia e interesse quel mondo di messaggi espressi con la coda e con le
orecchie, quelle danze di incontro e di competizione che altrimenti restano
incomprensibili. Nel libro è presente, al termine, la breve storia di un’amicizia
millenaria racconta l’evoluzione del rapporto tra noi e il nostro amico a quattro zampe.

Ricordatevi che sono grandi e piccoli, cuccioli e adulti, sono fusti ma timidi oppure
piccoli e agguerriti; dormono nella loro cestina ma spesso pretendono il letto, quando va
bene il divano; giocano a palla, rincorrono i passanti, vogliono il biscotto o più spesso
lo rubano; sono affettuosi al limite dell’appiccicoso oppure nervosi e misantropi. Sono
spassosi sempre, difficili qualche volta, specialmente se abbinati agli altri cuccioli di
casa: i nostri figli.
Nelle sessanta vignette e illustrazioni create da Andrea Musso, fumettista e illustratore
specializzato in animali, i nostri cani e i nostri figli imparano il divertente codice per
parlare fra di loro: è un viaggio culturale, all’interno della differenza delle
differenze, quella fra chi usa la parola e chi usa il linguaggio del corpo, ma è anche un
viaggio nel sorriso e nell’emozione.
Attraverso i nostri figli e i nostri cani Andrea Musso, che oltre ad essere uno stimato
illustratore, pur ancora giovane si è fatto un’esperienza ormai decennale nel lavoro con
i bambini in laboratori, incontri, insegnamento e sessioni di disegno dal vivo, ci
racconta un po’ chi siamo, chi siamo diventati, ci racconta una cultura animalista che si
è fatta strada in Italia negli ultimi vent’anni, che ha trasformato il cane da pagliaio e
da guardia nell’amico di casa, nel compagno dei nostri figli, che condivide con la
famiglia spazi, progetti, abitudini.

Il vocabolario ci racconta il nostro emozionante rapporto con il "famigliare peloso"
grazie a 60 "parole chiave" dalla A alla Z, situazioni che divertono, fanno riflettere,
arricchiscono di nuovi significati la relazione millenaria fra uomo e cane. Latrato,
apprendimento, bagno, carezza, morso, fuga... ma anche auto, gioco, passeggiata, veterinario...

Il dizionario, in tutte le librerie, viene ad arricchire la collana dei dizionari
"bestiali" delle Edizioni Sonda dopo il successo del Dizionario Italiano/Cane
Cane/Italiano, di quello dedicato ai gatti e della novità per gli amanti dei cavalli. Sono
ideali per bambini, certo, ma anche per i genitori, per chi ama i cani e vuole capirli
meglio, per chi vuole adottare un cane e vuole saperne di più ma magari ha poco tempo per
leggere. In un linguaggio semplice, sintetico, con esempi chiari e divertenti il
dizionario racconta come capire e farsi capire e le vignette, con bambini discoli e
teneri, cani di razza e fantasia, ci strappano qualche sana risata: da fare tutti insieme,
cane compreso, ovviamente.

http://www.sonda.it/dizionario-bilingue-bambinocane-canebambino/

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl