COMUNICATO STAMPA: in libreria «Il vento caldo dell'Africa», un romanzo ispirato ai progetti di solidarietà del Movimento Shalom

COMUNICATO STAMPA: in libreria «Il vento caldo dell'Africa», un romanzo ispirato ai progetti di solidarietà del Movimento Shalom.

Persone Monica Martinelli, Andrea Cristiani, Sandro Cappelletto, Elisabeth, Fiorenzo Angelini A, Massimiliano Sonetti Prefazione, Gaetano Gennai, Angelo, Lucio, Marcello, Daniele
Luoghi Italia, Bologna, America del Sud, Toscana, Burkina Faso, Pontedera, San Miniato, Africa, provincia di Pisa
Organizzazioni Shalom, Comunità Europea, SKY
Argomenti politica, economia, commercio, letteratura

29/feb/2012 10.46.56 monica martinelli EMI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Editrice Missionaria Italiana

 

Via di Corticella, 179/4 - 40128 Bologna

tel. 051/326027 - fax 051/327552 - cell. 331/3996944

www.emi.it - ufficio stampa: stampa@emi.it

 

 

 

COMUNICATO STAMPA

 

 «La vita è breve, di fronte all’eternità è solo un soffio  

del vento caldo d’Africa, che porterai per sempre nel tuo cuore»

 

 

Il vento caldo dell’Africa

 

di Gaetano Gennai e Massimiliano Sonetti

   

Prefazione del Card. Fiorenzo Angelini

 

 

A marzo in tutte le librerie Il vento caldo dell’Africa, il romanzo inedito scritto a quattro mani da Gaetano Gennai, attore comico e sceneggiatore, e Massimiliano Sonetti, vicesindaco di Pontedera e responsabile del «Tavolo Africa» della Regione Toscana.

Angelo, Marcello, Lucio il pizzaiolo, la giornalista Elisabeth di Sky, Daniele. Cinque giovani adulti dalle vite disparate vengono sfiorati dalla presenza misteriosa, gentile e fugace, di uno sconosciuto vestito di nero… Si ritroveranno tutti in Burkina Faso a collaborare nelle attività del Movimento Shalom. Ciascuno a modo proprio e tra lo sbocciare di qualche storia d’amore e di amicizia.

 

Un romanzo che si ispira a fatti e persone reali che ruotano attorno alle iniziative del Movimento Shalom. In particolare, attorno al progetto di cooperazione internazionale sostenuto da Governo, Regione Toscana, Comunità Europea, Coop e Movimento Shalom per lo sviluppo agricolo nel Burkina Faso attraverso la coltivazione ed esportazione dei fagiolini africani, in vendita dal 2007 nei nostri supermercati. Sul quotidiano La Stampa, il giornalista Sandro Cappelletto registra proprio oggi (29/02/2012) il successo del progetto in un articolo: «Il fagiolino africano seminato in Italia. Burkina Faso un progetto che dà frutti». Un’iniziativa che dà lavoro a 863 famiglie della cooperativa agricola, superando con successo il problema endemico della corruzione e degli sprechi che spesso caratterizzano la cooperazione internazionale.

Il Movimento Shalom nasce nel 1974 a San Miniato (Pisa) e da più di 10 anni porta avanti progetti di solidarietà e cooperazione in Burkina e altrove in Africa (il romanzo-verità include anche una pacifica "incursione" nei campi profughi sahrawi) e America Latina.

Anima del Movimento è mons. Andrea Cristiani, che nel romanzo è il misterioso e gentile uomo vestito di nero…

 

 

Gaetano Gennai, toscano d’adozione, è uomo di spettacolo, attore comico e sceneggiatore. È autore di Cabaret… ti amo (Loggia de’ Lanzi, 1997) e Si è spento l’uomo che si è dato fuoco (Minerva, 2008).

 

Massimiliano Sonetti, vicesindaco di Pontedera (Pisa), è responsabile del «Tavolo Africa» della Regione Toscana.

 

 

 

Ufficio stampa : Monica Martinelli, stampa@emi.it,  tel. 051 326027, cell. 331 3996944

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl