Donne rurali. Economia, ambiente e sostenibilità

È uscito in questi giorni il nuovo libro di Mariagrazia De Castro, edito dalla casa editrice Altravista, dal titolo Donne rurali.

Persone Annalisa Angelone, Mariagrazia De Castro
Luoghi Svezia, Irlanda
Organizzazioni Rai
Argomenti economia, editoria

11/giu/2012 12.02.40 Ufficio Stampa Edizioni Altravista Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

E’ uscito in questi giorni il nuovo libro di Mariagrazia De Castro, edito dalla casa editrice Altravista, dal titolo Donne rurali. Economia, ambiente e sostenibilità, un saggio che intende analizzare la complessa relazione che lega le donne rurali alle risorse ambientali.

Mariagrazia De Castro, autrice già nota per il suo impegno nello studio della sostenibilità per il volume Mobilità sostenibile. Approcci, metodi e strumenti di governance dimostra, attraverso l’osservazione delle strategie e delle politiche di sviluppo come le donne svolgano un ruolo essenziale nel garantire la vitalità e la sostenibilità dell’economia delle comunità rurali.

«Il libro di Mariagrazia De Castro è un’opera preziosa innanzitutto perché esplora la dimensione femminile del mondo rurale in un’ottica per la prima volta positiva, valorizzando i saperi, le competenze e la creatività a cui attingono con successo le imprenditrici» afferma Annalisa Angelone, nota giornalista RAI che ha impreziosito il lavoro con una sua prefazione «e poi, con una scrittura che ha il fascino dei migliori reportages, l’autrice ripercorre le sfide delle donne rurali su scala planetaria, dai villaggi africani in cui le bambine non possono andare a scuola perché costrette a percorrere chilometri per raggiungere i pozzi d’acqua alle esperienze virtuose di piccoli centri rurali dell’Irlanda e della Svezia che, grazie all’iniziativa di imprenditrici agricole, sono diventati attrattori turistici».

L’organizzazione delle economie rurali moderne, sia che si trovino nelle regioni sviluppate del mondo sia che si tratti di regioni sottosviluppate, dimostra la necessità di misure per lo sviluppo rurale per le donne, per migliorarne la qualità di vita, per migliorarne la sostenibilità. Il volume, attraverso diversi ed integrati percorsi di lettura ispirati all’approccio di genere, analizza il ruolo femminile nella preservazione della biodiversità, nella tutela della sicurezza alimentare, nella lotta ai cambiamenti climatici e nella captazione di quelle opportunità provenienti dalla multifunzionalità agricola che ispira una sfida alla modernizzazione ed una crescente consapevolezza della donna di essere agente del cambiamento, alla ricerca di un equilibrio tra tradizione, retaggio culturale ed innovazione tecnologica.

Mariagrazia De Castro, dottore di ricerca in Analisi dei Sistemi Economici e Sociali: Impresa Istituzioni Territorio, economista ambientale, svolge attività di didattica e di ricerca sul rapporto tra sostenibilità e differenze di genere. Ha svolto delle docenze sul ruolo delle donne nel contesto istituzionale, politico e territoriale e presentato, anche in contesti internazionali, delle relazioni sull’impresa rurale al femminile.

Visualizza la scheda del libro alla pagina seguente:

http://www.edizionialtravista.com/catalogo-libri/scienze-sociali/donne-rurali-mariagrazia-de-castro.html 

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl