Arena Pace e Disarmo - mercoledì 16 aprile, Roma - Conferenza Stampa

15/apr/2014 10.37.40 monica martinelli EMI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

INVITO STAMPA alla Conferenza di presentazione dell'iniziativa

“Arena di pace e disarmo”  www.arenapacedisarmo.org

 

SALA PIETRO DA CORTONA NEI MUSEI CAPITOLINI Piazza del Campidoglio - Roma *Mercoledì 16 aprile 2014, ore 11*

 

Presentazione del programma, degli interventi, dei testimoni, del concerto   http://arenapacedisarmo.org/programma/

 

“Arena di Pace e Disarmo” è un evento che, nella giornata del 25 aprile 2014, vedrà riunito nell'anfiteatro di Verona il popolo della pace, della solidarietà, del volontariato, che torna a riunirsi: associazioni laiche e religiose, esponenti della società civile, singole persone... tutti insieme per convergere in una comune campagna per il “disarmo militare e la difesa civile”.

 

25 aprile all'Arena di Verona, una giornata di resistenza e liberazione.

La resistenza oggi si chiama nonviolenza La liberazione oggi si chiama disarmo

 

“Arena di Pace e Disarmo” è stata lanciata da un appello diffuso da centinaia di personalità del mondo della Pace e del Disarmo, con primo firmatario Padre Alex Zanotelli (presente alla conferenza stampa) per sottolineare la continuità con le “Arene di Pace” svoltesi a Verona negli anni '80 e '90.

http://arenapacedisarmo.org/appello/

 

Oltre a padre Alex Zanotelli, saranno presenti alla conferenza stampa i presidenti di molte delle associazioni aderenti e i portavoce delle Reti promotrici: Rete Italiana Disarmo, Rete della Pace, Tavolo Interventi Civili di Pace, Conferenza nazionale Enti di Servizio Civile, Forum nazionale del sevizio Civile, il regista della giornata Michelangelo Ricci ed un rappresentante del Club Tenco.

Per il comitato organizzatore sarà presente Mao Valpiana (presidente Movimento Nonviolento).

 

La politica del disarmo e per il disarmo è una delle direttrici di azione del più vasto movimento per la Pace che opera nel nostro paese. Il ripudio della guerra (che è ripudio del sistema militare e della produzione di armi), e dunque la scelta del disarmo, è l'unica strada per dare vera attuazione alla Costituzione italiana (art. 11); e se la difesa della patria è “sacro dovere” per ogni cittadino (art. 52), c'è assoluta urgenza di finanziare ed organizzare una “difesa civile”, non armata e nonviolenta, che sappia neutralizzare i veri nemici che oggi minacciano l'integrità e le fasce deboli della nostra comunità: la povertà, la disoccupazione, l'insicurezza.

Le enormi spese impiegate per mantenere la difesa armata del nostro Paese, oltre 25 miliardi di euro, sono sottratte direttamente ai diritti essenziali della nostra vita - il diritto al lavoro, alla casa e all'istruzione, le protezioni sociali e sanitarie, l'ambiente, l'aria, l'acqua, la legalità e la partecipazione, la convivenza civile e la pace- dunque le armi anche se non utilizzate stanno già uccidendo e togliendo il futuro alle nuove generazioni.

 

http://arenapacedisarmo.org/materiali/

 

Per conferme di partecipazione: segreteria@disarmo.org- 328/3399267 Segreteria organizzativa di “Arena di Pace e Disarmo” presso la Casa per la Nonviolenza di Verona > tel. 045/8009803 - cell. 348 2863190

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl