Coaching: come trasformare individui e organizzazioni

14/gen/2016 15.17.16 dora carapellese Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Anteprima assoluta della presentazione del libro omonimo. Il volume è frutto della ricerca degli autori sul tema della openness in azienda. L’impresa che mette le persone al centro e che riconosce: le relazioni di parità, la passione e il talento, la capacità di immaginare e realizzare il cambiamento, la open leadership come valori guida dell’azienda del futuro.

 

Giovedì 28 Gennaio 2016

Ore 17,30

c/o Coca-Cola HBC Italia 

Piazza Indro Montanelli 30,

Sesto San Giovanni,

Milano

Coaching: come trasformare individui e organizzazioni è questo il titolo del nuovo libro curato da Paolo Bruttini e Barbara Senerchia che sarà presentato in anteprima presso la sede milanese di Coca Cola, una delle aziende presenti tra le case history raccontate nell’opera.

L’argomento riguarda le persone che lavorano e le criticità nei rapporti e non solo.  Le imprese contemporanee sono sempre di più un luogo di malessere. La severità dei “numeri”, dei “KPI”, delle performance, legittima una cultura normativa in cui la demotivazione, la lamentela, l’assenza di senso caratterizzano l’esperienza quotidiana. Ma generare una controstoria è possibile. Lo dimostra questo libro, che attraverso una ricca testimonianza di esperti del settore ci mostra come il coaching può servire proprio a questo cambiamento «rivoluzionario». Qui il coaching è inteso con una logica allargata. Non è solo una relazione di supporto alla persona. È piuttosto un processo per la trasformazione, per l’apprendimento personale ed organizzativo e per la promozione di un nuovo modello di Leadership.

 

Le chiavi di lettura di queste esperienze si possono così sintetizzare: -le persone apprezzano imprese e capi trasparenti, sinceri, onesti -cosa dà motivazione alle persone? La passione diviene un driver inaspettato di cambiamento -l’errore non è una trappola per colleghi o un pretesto per cercare il colpevole -L’Innovazione è un attitudine più che un risultato finale -leader o manager? Sogno o azione? Costruire e narrare un sogno dà un senso al progetto professionale dei collaboratori -superare la gerarchia a beneficio del codice dei fratelli: un codice che promuove l’aiuto e lo scambio tra pari.

Bruttini e Senerchia e con Emiliano Maria Cappuccitti - HR Director Coca-Cola HBC Italia e Paola Parini - Responsabile formazione Coca-Cola HBC Italia  e sarà il pretesto per dibattere di temi che stanno prendendo sempre più piede nelle aziende, spesso inconsapevoli dei processi di cambiamento in atto.

Il volume prosegue la ricerca sul tema della Openness in azienda e che è culminata lo scorso anno con la pubblicazione dell’Open Leadership Manifesto (www.openleadership.it) e del volume Città dei capi (Bruttini, a cura di, WKI, 2014).

L’evento è pubblico previa registrazione al link www.openorganization.it. Info telefonare al 3472530787

Partner dell’evento l’Associazione ADICO (Associazione Italiana per la direzione commerciale vendita e marketing)

Chi è Forma del Tempo

Forma del Tempo è un società di consulenza per il cambiamento organizzativo e l’innovazione, attiva sul mercato nazionale ed internazionale dal 1996. Tra gli obiettivi: la crescita del capitale umano dei clienti, perché le persone possano sviluppare nuove espressioni di sé al lavoro contribuendo al successo ed al miglioramento della propria organizzazione; lo sviluppo del patrimonio relazionale – il capitale sociale – che sostiene e realizza il progetto organizzativo. www.formadeltempo.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl