Agorà Magazine: del 6 Agosto 07

> segue Un viaggio di evasione: Second Life Quando la realtà non basta, ci si può inventare una seconda vita. venerdì 3 agosto 2007 di Nunzia Auletta Quanto saresti disposto a spendere per un paio di ali?

06/ago/2007 01.00.00 agorà magazine Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Agorà Oggi

Gli articoli più recenti dai nostri redattori ed autori.

Articoli più recenti

Amiamo il Parmigiano-Reggiano!

Liberiamolo dagli OGM
lunedì 6 agosto 2007 di Pasquale Gentile
Diamo diffusione alla campagna di sensibilizzazione per la tutela della qualità del Parmigiano Reggiano, promossa da Green Peace. Fonte: http://www.greenpeace.it/parmigiano/index.php > segue

Sui media l’ira del guardasigilli

un altro attacco alla libertà di stampa
lunedì 6 agosto 2007 di Giorgio Durante
Esprimiamo tutta la nostra solidarietà ai colleghi del Quotidiano della Calabria, per il subdolo attacco alla libertà di informazione. > segue

Con il Sindaco di Taranto a pulire un piccolo mondo antico, per ricordare

Ezio Stefàno in testa con 70 volontari ha risposto all’invito di una associazione di emigranti che amano la loro città di origine
sabato 4 agosto 2007 di Roberto De Giorgi
La città che avanza sulla campagna abbandona posti che sono legati all’infanzia e che vivono nell’abbandono e nel degrado. Una associazione di tarantini emigranti ogni estate propone simbolicamente una iniziativa per pulire, ma soprattutto (...) > segue

Odori e sapori ci legano ai posti ed alle persone.

venerdì 3 agosto 2007 di Umberto Calabrese
I ricordi riaffiorano alla mente, spesso attraverso un sapore, sempre attraverso l’odore. > segue

Un viaggio di evasione: Second Life

Quando la realtà non basta, ci si può inventare una seconda vita.
venerdì 3 agosto 2007 di Nunzia Auletta
Quanto saresti disposto a spendere per un paio di ali? Indosseresti indumenti provocanti che non ti sognereste di usare in questa vita? Chi inviteresti in una vacanza da sogno su un’isola immaginaria? > segue

Molti si intrattengono giusto il tempo di migliorare l’inglese. Tanti altri se ne innamorano e la scelgono come propria patria

I giovani e le vacanze-lavoro tra Dublino e Londra

Centinaia di ragazzi raggiungono l’Irlanda e l’Inghilterra in cerca di fortuna e di avventure
venerdì 3 agosto 2007 di Cristina Liguori
L’estate è il momento migliore per decidere di andare all’estero per un’esperienza lavorativa e di vita. Le mete più ambite sono sempre le stesse, Irlanda ed Inghilterra. La più ambita è senza dubbio Londra, città cosmopolita con circa 10 milioni di abitanti. Una miriade di giovani sia universitari che (...) > segue

A CASA DI BOB

Il Museo di Bob Marley, a Kingston, in Jamaica. 56, Hope Road.
venerdì 3 agosto 2007 di Sebastiano Casella
Il cortile che circonda la casa, una villetta a due piani in legno, è immerso nel verde e il giardino appare ben curato. Palme ed alberi di mango svettano imponenti a ridosso del cielo quasi a sfiorarne il blu, e più in basso, protette dall’ombra generosa delle fronde, la presenza di aiuole (...) > segue

MADRE STRADA

venerdì 3 agosto 2007 di Sebastiano Casella
Se in quest’inferno d’India esistessero cose come le corsie, la Statale 17 ne avrebbe due, in teoria neppure tanto strette: anche se basta poco per capire che tenere una media di guida superiore ai trenta chilometri orari, qui, è impossibile. Gli indiani, gente dolce, hanno un modo tutto loro di (...) > segue

NELLA MENTE DEL VIAGGIATORE

venerdì 3 agosto 2007 di Sebastiano Casella
Questo disegno ha un titolo provvisorio:"Nella mente del viaggiatore". Lo spazio che occupa è provvisorio. Anche le parole lo sono: sopravvivono per un certo tempo, poi sono destinate ad essere cancellate per cedere il posto ad altre. Un cantiere aperto, lavori in corso: ecco cos’è questo (...) > segue

Casualità, destino oppure…un Angelo?

venerdì 3 agosto 2007 di Roberto De Giorgi
Casualità. destino o cosa? Alle volte ai fatti non diamo importanza. Ma se ci pensiamo, un metro, un ora, un attimo di differenza e noi eravamo là, nella cronaca di un disastro. Chi ci guida? Perchè a noi no? > segue


Umberto Calabrese
Fisso: +39 06.64821523
Mobile:+39 338.7603413
Yh umberto_calabrese
Sk umbertocalabrese
www.umbertocalabrese.it
www.agoramagazine.it

....................................................................
informazioni contenute nella comunicazione che precede
possono essere riservate e sono, comunque, destinate
esclusivamente alla persona o all'ente sopraindicati. La
diffusione, distribuzione e/o copiatura del documento
trasmesso da parte di qualsiasi soggetto diverso dal
destinatario è proibita. La sicurezza e la correttezza dei
messaggi di posta elettronica non possono essere garantite.
Se avete ricevuto questo messaggio per errore, Vi preghiamo
di contattarci immediatamente. Grazie.
La tua mail nel 2010? Creane una che ti segua per la vita con la Nuova Yahoo! Mail
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl