Agorà Magazine: L'Agorà dei giovani

Agorà Magazine: L'Agorà dei giovani Politica > Approfondimenti Commenta l'articolo L'Agorà dei giovani 1 e 2 Settembre a Loreto 300.000 giovani incontrano Benedetto XVI sabato 1 settembre 2007 di Umberto Calabrese Lettori unici di questo articolo: 0 A Loreto nella casa di Maria, si perpetua il sogno cattolico di una società a misura d'uomo, dove regni l'amore la tolleranza, dove l'ambiente è tutelato perché è l'opera di Dio che va tutelata.

01/set/2007 16.49.00 agorà magazine Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Politica > Approfondimenti

L’Agorà dei giovani

1 e 2 Settembre a Loreto 300.000 giovani incontrano Benedetto XVI
sabato 1 settembre 2007 di Umberto Calabrese

Lettori unici di questo articolo: 0
A Loreto nella casa di Maria, si perpetua il sogno cattolico di una società a misura d’uomo, dove regni l’amore la tolleranza, dove l’ambiente è tutelato perché è l’opera di Dio che va tutelata. I giovani cattolici italiani, in cammino verso il sogno di Maria, verso il sogno della Chiesa, in cammino verso il regno di Dio, fra canti, balli nella gioia di vivere e di ritrovarsi, in un’Agorà libera piena dell’Amore di Dio.
Sono partiti, chi in treno, chi in pulman, molti a piedi, in bici, tutti verso l’Agorà, verso uno spazio libero, per condividere l’amore, la pace, l’ambiente.
Questa è l’Agorà dei giovani, dei giovani cattolici italiani dell’Azione Cattolica, della Fuci, della Società di San Vincenzo de Paoli, della Comunità di Sant’Egidio, di Comunione e liberazione, boy scout dell’Agesci, i ragazi di Libera di Don Ciotti, di Don Germini, i giovani della caritas, delle Misericordie d’Italia dei Frastes. I nostri giovani, figli, fratelli, il nostro futuro.
Un popolo in festoso cammino, del cammino per la Pace, del cammino per un ambiente tutelato, in cammino nella fede e nell’amore.
Questi i giovani dell’Agorà, i papa boy, si stringeranno intorno al Vicario di Gesù, faranno le ola, qualcuno commenterà che il Papa tedesco, non terrà il ritmo come Giovanni Paolo II, ma nessuno, potrà dubitare della loro gioia della loro freschezza.
Il cammino verso l’agorà dei giovani cattolici, in cammino verso un sogno il sogno di Maria, in cammino verso la pace, in cammino verso la tutela dell’ambiente perché è opera di Dio. Le opere e doni di Dio, come l’acqua che non va privatizzata.
Un popolo che si riversa in Piazza nell’Agorà dell’inizio della civiltà, per affermare il suo amore le sua tolleranza e fratellanza, un cammino per stringersi attorno al Vicario di Gesù, per costruire è rendere reale il proprio sogno.
L’agorà dei giovani è quello che ho scritto, perché, sono gli stessi giovani delle marce per la pace gli stessi che mi commuovono alla mensa della caritas o della san vincenzo.
Gli stessi che come me vanno ad assistere i malati in ospedale o cercano di risolvere il problema a quella famiglia in difficoltà.
Sono i giovani che animano con i loro canti stonati le messe.
Sono i giovani, come mia sorella che fa tre figli in 6 anni fra mille difficoltà, sempre con il sorriso della fede sul volto.
Sì forse quello che ho scritto è una preghiera.
Una preghiera che ci siano sempre giovani che sognino come Maria, un mondo migliore, un mondo di pace.

 



Umberto Calabrese
Fisso: +39 06.64821523
Mobile:+39 338.7603413
Yh umberto_calabrese
Sk umbertocalabrese
www.umbertocalabrese.it
www.agoramagazine.it

....................................................................
informazioni contenute nella comunicazione che precede
possono essere riservate e sono, comunque, destinate
esclusivamente alla persona o all'ente sopraindicati. La
diffusione, distribuzione e/o copiatura del documento
trasmesso da parte di qualsiasi soggetto diverso dal
destinatario è proibita. La sicurezza e la correttezza dei
messaggi di posta elettronica non possono essere garantite.
Se avete ricevuto questo messaggio per errore, Vi preghiamo
di contattarci immediatamente. Grazie.

 



L'email della prossima gener
   
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl