Agorà Magazine: Primo Piano "Primarie vere...finte...e per legge" n°12 del 12.10.07

12/ott/2007 01.20.00 agorà magazine Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Agorà Magazine

Agorà Oggi

Gli articoli più recenti dai nostri redattori ed autori.

Articoli più recenti

Continua la raccolta di firme per la legge d’Iniziativa popolare

Primarie vere...finte e per legge

Attraverso le primarie aperte si ha una democrazia partecipata.
venerdì 12 ottobre 2007 di Umberto Calabrese
Il 14 Ottobre saranno molti gli elettori del nascente Partito Democratico, a partecipare alla Primaria per confermare le scelte dei vertici, ma per quanto si possa essere critici e in dissaccordo con scelte e metodi, addottati, domenica sarà un grande atto di partecipazione popolare e (...) > segue

Enrico Letta: Le primarie sono la più bella rivoluzione della politica italiana.

Il punto di vista di uno dei candidati nelle primarie del PD
venerdì 12 ottobre 2007 di Enrico Letta
Ci siamo: pochi giorni ancora e in tutta Italia - da Nord a Sud, in ogni paese, quartiere, municipio - si celebrerà un appuntamento senza precedenti con la democrazia. > segue

I vecchi marpioni della "politica all’italiana" hanno provato a corrompere anche questo strumento dal dirompente potenziale democratico

GLI ITALIANI SI MERITANO DELLE VERE PRIMARIE

Perciò faranno bene a prendere l’iniziativa o rimarranno fregati anche stavolta
venerdì 12 ottobre 2007 di Guido De Simone
è bene che siano gli stessi cittadini a scegliersi ed a proporre il modello di primarie da istituire in Italia, nel loro interesse. Ed è altrettanto importante che lo impongano con tutti gli strumenti democratici e con fermezza ad un mondo politico in piena crisi e confusione. > segue

Primarie: la vera rivoluzione democratica è aprirsi alla democrazia

Primarie sono quelle in cui si sceglie prima di scegliere e dove il cittadino non è preso in giro
venerdì 12 ottobre 2007 di Roberto De Giorgi
Dice Grillo nel suo blog "Nessuna agenzia di scommesse accetterebbe una puntata sulla vittoria di un candidato che non si chiami Veltroni". E come dargli, almeno stavolta, torto. Se è scontato il risultato sul leader, non c’è gara o (...) > segue

Primarie per il Partito Democratico: istruzioni per l’uso: il 14 ottobre 2007 si voterà la nascita di una nuova forza politica.

venerdì 12 ottobre 2007 di Enza Beltrone
Domenica 14 dalle 7:00 alle 20:00 appuntamento con le primarie. Saranno 11.195 i seggi per votare il PD; 1500 in più rispetto a quelle del 2005 in cui si scelse il candidato premier del centrosinistra. I candidati all’assemblea nazionale e a quelle regionali saranno in tutto circa 35mila, (...) > segue

Partito Democratico, il nuovo che avanza

Il PD è un distillato di ex socialisti, ex comunisti ed ex democristiani
venerdì 12 ottobre 2007 di Paolo Dimalio
Craxi nel Pantheon del PD. Fassino l’aveva detto. E gli orfani craxiani l’hanno preso in parola, accorrendo alla spicciolata nel partito di Veltroni. Che al fu Bettino, tangentista mai pentito, ha dedicato una via della Capitale. > segue

Elezioni Primarie del 14 ottobre. Ma cosa sono?

Stefania Spirito ci aiuta ad orientarci nelle elezioni primarie del PD
venerdì 12 ottobre 2007 di Guido Laudani
Domenica 14 ottobre (dalle ore 7 alle ore 20) si svolgeranno le Elezioni Primarie che designeranno, tramite consultazione popolare, il segretario del futuro Partito Democratico e i 20 Segretari Regionali; contemporaneamente avverrà l’elezione degli organi costitutivi del PD (2500 membri (...) > segue

Tra PD, referendum welfare e paese in ricostruzione i politici trovano il tempo di litigare!

Che fine ha fatto il confronto politico fondato sui contenuti? Rutelli e Brunetta ne hanno un ricordo vago
venerdì 12 ottobre 2007 di Enza Beltrone
È tempo di solidarietà elettorale: da quella sul referendum Welfare alla chiamata alle urne per le primarie sul PD. Si parla di politica partecipata, si prosegue a piccoli passi verso il bipolarismo e si sostiene di volere il compromesso per il bene dell’Italia. Intanto gli esponenti politici (...) > segue


Umberto Calabrese
Fisso: +39 06.64821523
Mobile:+39 338.7603413
Yh umberto_calabrese
Sk umbertocalabrese
www.umbertocalabrese.it
www.agoramagazine.it

....................................................................
informazioni contenute nella comunicazione che precede
possono essere riservate e sono, comunque, destinate
esclusivamente alla persona o all'ente sopraindicati. La
diffusione, distribuzione e/o copiatura del documento
trasmesso da parte di qualsiasi soggetto diverso dal
destinatario è proibita. La sicurezza e la correttezza dei
messaggi di posta elettronica non possono essere garantite.
Se avete ricevuto questo messaggio per errore, Vi preghiamo
di contattarci immediatamente. Grazie.
La tua mail nel 2010? Creane una che ti segua per la vita con la Nuova Yahoo! Mail
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl