EDIZIONI SPIRALI > Una selezione di proposte sulla modernità

24/ott/2007 12.49.00 Spirali edizioni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
(Mailing list information, including unsubscription instructions,
is located at the end of this message.)
__

- - - - - - - - - - -
SPIRALI
www.spirali.com
- - - - - - - - - - -


LA MODERNITA' : UN ESTRATTO DAL CATALOGO GENERALE

1. Saggistica

* Felice Accame, "La funzione ideologica delle teorie della conoscenza"
Pag. 167, Collana L'Alingua, Codice 8877706082, Prezzo € 20.00
Un'analisi storica (e logica) delle problematiche esistenti nel dibattito epistemologico. A partire dalla constatazione, fin dall’epoca classica, di una costante denuncia da parte dei filosofi dell'“errore” nella questione conoscitiva all'interno del sistema filosofico precedente, l'autore indaga sulle concezioni di “conoscenza” e sul rapporto dell'uomo con la comprensione della realtà oggettiva. Una riflessione sul carattere ideologico della “conoscenza” ed una spiegazione delle modalità della sua accettazione sociale, uno strumento prezioso per l'approccio al fondamento teorico di molte discipline (scientifiche e non), dalle applicazioni tecnologiche alle speculazioni teoretiche.

* Jacques Attali, "L'uomo nomade"
Pag. 544, Collana L'Alingua, Codice 8877707313 - Prezzo € 25.00
Un vasto affresco storico e prospettico dell'umanità, ad opera di uno dei più autorevoli intellettuali europei. “La civiltà nasce dal viaggio” e si sviluppa nella stanzialità, ma ora l'uomo tende a un nomadismo nuovo, “ipernomade”. Un'alternativa socio-politica alla globalizzazione: le tre grandi forze nomadi moderne, mercato, democrazia, fede, compiono il superamento dell'ultimo impero.

* Arturo Diaconale, "Tecnica postmoderna del colpo di stato: magistrati e giornalisti"
Pag. 203, Collana L'Alingua, Codice 8877704284, Prezzo € 15.49
Un saggio interpretativo non conformista e prospettico della storia italiana recente. Le modalità di conquista del potere si sono evolute nel tempo, dalle furiose barricate popolari nell'800 alle iniziative golpiste di manipoli rivoluzionari nella prima metà del '900. Nell'epoca postmoderna, stando all'esperienza italiana degli anni novanta, tali modalità sembrano orientarsi verso l'uso di una combinazione di grandi mezzi di informazione e di magistratura inquirente, ovvero una sorta di rivoluzione mediatico-giudiziaria nel rispetto formale delle leggi.

* Marco Maiocchi (e altri), "Archestesie"
Pag. 258, Collana L'Alingua, Codice 8877706783, Prezzo € 30.00
Un'emozione ha origine da percezioni complesse: canali primari (vista, udito, olfatto, gusto e tatto) ma anche “sinestesie”, ovvero percezioni sensoriali simultanee. Il neologismo “archestesie” si riferisce proprio a tale fenomeno, comunemente definito - per esempio - con l'impressione “di una voce calda” o “di un colore freddo”. Il saggio illustra le recenti esperienze e ipotesi in materia, analizzando strutture e modi utili per la progettazione, dagli artefatti della comunicazione all’industrial design, dalla musica all’architettura fino all’opera d’arte.

* Jacques Martinez, "Il perenne moderno"
Pag. 150, Collana L'Alingua, Codice 8877702680, Prezzo € 11.36
L’autore rifiuta le mode retrograde per cui a volte lo spirito del tempo sembra entusiasmarsi. Respingendo le paure di oggi e le nostalgie del passato, il “perenne moderno” è una scommessa sull’avvenire. Questo originale saggio di un pittore e critico d'arte decifra i segni contemporanei sulla bruttezza, infamia, stupidità politica ed estetica; che, forse, non sono il nostro destino. Un elogio della modernità.

* Antimo Negri, "Globo 2000. Storia e/o destino dell'occidente"
Pag. 455, Collana L'Alingua, Codice 8877707526, Prezzo € 25.00
Un discorso sulla questione contemporanea e insieme un ideale testamento intellettuale. Il grande pensatore offre un'analisi della mondializzazione in chiave storico-filosofica, un'interrogazione sulla globalizzazione tra individuale e universale; un ragionamento strutturato sulla figura e sul ruolo del “globalizzatore”, interprete dell'universale, e sul rapporto locale/globale, passibile di una concezione più equilibrata.

* Marcelin Pleynet, "Della cultura moderna"
Pag. 157, Collana Lettera e simbolo, Codice 8877701129, Prezzo € 11.88
Non un panorama letterario della modernità ma una carrellata sulle contraddizioni del Novecento. Esempi, opere, malintesi, funzioni, fissazioni, suggestioni e personaggi di un secolo intero: un intenso viaggio nell’arte moderna, nella sua critica e nella sua storia.”

* Lucien Sfez, "Tecnica e ideologia. Una questione di potere"
Pag. 259 - Collana L'Alingua, Codice 8877707313 - Prezzo € 25.00
Un autorevole saggio sulla seduzione e sul potere della tecnologia moderna. Un'inchiesta che mostra “i legami tra politica e tecnica” a dispetto dell’idea corrente di separazione tra i due ambiti: dalla constatazione del cambiamento dei rapporti di forza interni al loro ribaltamento. Lo studioso individua un nuovo patto tecno-naturale che sembra aver sostituito il vecchio contratto sociale, in una dinamica che evidenzia inedite irrazionalità e reciproci rimbalzi; fino alla scoperta conclusiva: politica e tecnica sono entrambe abitate dalla finzione.

* Hugh J. Silverman, "Testualità tra ermeneutica e decostruzione"
Pag. 460, Collana Come pensare, Codice 8877706279, Prezzo € 30.00
Una delle opere più significative del pensiero filosofico americano recente, presentata da Carlo Sini. "Testualità" è la struttura del senso di un testo, tessuto profondo di cui è costituita qualsiasi pratica espressiva. Si ripercorre così il cammino della filosofia contemporanea, dalla scrittura autobiografica di Nietzsche, Lévi-Strauss, Sartre e Barthes fino alle differenti nozioni interpretative di Heidegger, Foucault, Derrida. Un suggestivo e fruttuoso percorso critico, che propone infine un'originale teoria sul problema del "senso" nel nostro tempo.

* Iannis Xenakis, "Musica. Architettura"
Pag. 196, Collana L'Alingua, Codice 8877706406, Prezzo € 20.00
Sono qui raccolti gli scritti teorici di Iannis Xenakis, musicista contemporaneo tra i più celebri con Boulez e Stockhausen. Ma la sua è anche un'opera d'ingegneria e di architettura, quando per esempio introduce nella composizione il calcolo delle probabilità e la teoria dell'informazione. Dai commenti sulle posizioni assunte dai protagonisti del suo tempo alle sperimentazioni, dalla musica al progetto urbanistico della "città cosmica"; scritti accessibili e originali in cui un rigoroso pensiero teorico si fa racconto.

* autori vari, "La tolleranza nel terzo millennio. L'Altro, il tempo, la differenza"
Pag. 330, Collana Università del secondo rinascimento, Codice 8877707321, Prezzo € 20.00
Atti del forum mondiale di cifrematica, tenutosi a Senago-Milano dal 10 al 12 giugno 2005 con la partecipazione di molti ospiti internazionali del mondo della cultura e della scienza.
Armando Verdiglione: “La cosa più comune è il concetto d’intolleranza, sancito dal discorso occidentale: principio del terzo escluso, principio d’identità, principio di non contraddizione. Tolleranza è invece l’apertura, la relazione, un modo dell’inconciliabile: nessuna conciliazione, nessun compromesso sociale o politico”.

* autori vari, "Modernitas. Festival della modernità"
Pag. 547, Collana Università del secondo rinascimento, Codice 8877707615, Prezzo € 30.00
Atti del congresso internazionale, tenutosi presso la villa San Carlo Borromeo di Senago dal 22 al 25 giugno 2006. Interventi sul tema ad opera di vari intellettuali, nazionali ed internazionali, provenienti da diverse discipline ed esperienze.
Armando Verdiglione: ”La modernità è il modo della parola. Modo della logica. Modo del viaggio. Modo della scrittura. E la città moderna è la città dell'ospite, la città con la sua politica del tempo nella sua eternità e nel suo infinito“.

* autori vari, "Il valore dell'Italia"
Pag. 492, Collana Università del secondo rinascimento, Codice 8877707819, Prezzo € 25.00
Atti del congresso internazionale tenutosi a Milano dal 30 novembre al 3 dicembre 2006, con gli interventi di oltre 70 intellettuali nazionali ed internazionali, di vari settori e provenienze.
Armando Verdiglione: “Come sfatare l’ideologia nazionale che si è costituita contro il rinascimento? Il valore dell’Italia è il valore per ciascuno, in ciascun angolo del pianeta. Il valore della parola. Il valore di ciò che si cerca e di ciò che si fa. E quando noi diciamo “valore intellettuale”, in questo valore non c’è più l’ideologia italiana. Non c’è più ombra di patriottismo”.



2. Narrativa

* Erik Battiston, "La città moderna"
Pag. 671, Collana Romanzi, Codice 8877707635, Prezzo € 25.00
L'assurdità del conformismo e una critica a ogni forma di rappresentazione idealizzata in un particolarissimo romanzo tra psicanalisi, politica e poesia. Un racconto sull'alleanza tra psichiatria e potere per il governo socioeconomico della collettività, in nome di un funzionalismo esasperato che nega creatività ed arte. A partire da vicende quotidiane difficili l'autore affronta un presente pervaso da idee che ognuno presume indubitabili, trovando nella scrittura e nella parola la possibilità di proseguire a vivere nell’indulgenza, di non soccombere all'abitudine.

* Fausto Tapergi e Biancamaria Pappalardo, "Vicende di questi tempi"
Pag. 124, Collana Romanzi, Codice 8877706457, Prezzo € 20.00
Un presente sorprendente, che irrompe nella quotidianità. Racconti scritti a quattro mani, che narrano di vite calate in una realtà che d’improvviso è squarciata da un evento inatteso, il più delle volte sotto forma di incontro, di amore. Ma la novità incombente in queste storie non è un facile concorso al lieto fine, piuttosto l’approdo a un rovesciamento di situazioni, a constatazioni sorprendenti, a un avvenire sempre spalancato su nuovi eventi.


- I TITOLI DEL CATALOGO EDITORIALE SPIRALI SONO DISPONIBILI IN TUTTE LE LIBRERIE E PUNTI VENDITA, ATTRAVERSO I PRINCIPALI FORNITORI O DIRETTAMENTE PRESSO L'EDITORE -



--
The following information is a reminder of your current mailing
list subscription:

You are subscribed to the following list:
Addetti stampa e cultura: news Spirali

using the following email:
pubblica@comunicati.net

You may automatically unsubscribe from this list at any time by
visiting the following URL:



If the above URL is inoperable, make sure that you have copied the
entire address. Some mail readers will wrap a long URL and thus break
this automatic unsubscribe mechanism.

You may also change your subscription by visiting this list's main screen:



If you're still having trouble, please contact the list owner at:



The following physical address is associated with this mailing list:

SPIRALI - Ufficio marketing
via Varese 36, Senago (MI) 20030
Tel & fax: +39 02 99481494
E-mail: marketing@spirali.com



Mailing List Powered by Dada Mail
http://www.thesecondrenaissance.com/cgi-bin/newsletter_marketing/mail.cgi/what_is_dada_mail/
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl