"Rebus, questioni di conoscenza" (Odeon TV) - puntata del 16.11.07

"Rebus, questioni di conoscenza" (Odeon TV) - puntata del 16.11.07 "REBUS,QUESTIONI DI CONOSCENZA" 3° puntata - NUOVA STAGIONE Venerdì 16 novembre 2007, terza puntata della nuova serie di "Rebus, questioni diconoscenza", interamente dedicata al caso di Pier Fortunato Zanfretta, l'ex metronotte di Genova che sostiene di essere stato rapito 11volte dagli alieni.

12/nov/2007 11.10.00 Rebus, questioni di conoscenza Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

“REBUS,QUESTIONI DI CONOSCENZA”

3° puntata - NUOVA STAGIONE

 

 

Venerdì 16 novembre 2007,

terza puntata della nuova serie di “Rebus, questioni diconoscenza”,

interamente dedicata al caso di Pier Fortunato Zanfretta,

l’ex metronotte di Genova che sostiene di essere stato rapito 11volte

dagli alieni. Zanfretta sostiene anche di possedere una misteriosascatola extraterrestre, le cui funzioni sono sconosciute, di cui porterà instudio

foto e un video realizzati da lui. Nessuno ha mai visto la scatola

mentre molti hanno manifestato il desiderio di averla,

anche in cambio di enormi quantità di denaro.

In onda anche alcune registrazioni video delle sedute di regressioneipnotica alle quali Zanfretta si è sottoposto nel 1978.

In onda Venerdì 16 novembre 2007alle 21.10.

 

Uno dei più eclatanti casi di abduction nel mondo, quellorelativo a Pier Fortunato Zanfretta, potrebbe essere arrivato ad una svoltafondamentale dopo 29 anni di ricerche e indagini. L’ex metronottegenovese porterà nello studio di Rebus foto e un video relativi alla scatolamisteriosa che gli alieni gli avrebbero consegnato per custodirla fino al lororitorno sulla Terra.

 

Milano, 12novembre 2007 – Come promesso nell’ultima puntata della passatastagione televisiva (21 giugno 2007), “Rebus, questioni diconoscenza” torna ad occuparsi del caso di Pier Fortunato Zanfretta, dedicandogliun’intera puntata. In studio, oltre al conduttore Maurizio Decollanz e a Pier Fortunato Zanfretta, per commentare ericostruire la vicenda, ci saranno: Rino Di Stefano,giornalista e scrittore del libro “Il caso Zanfretta”, Maurizio Baiata, direttore del mensile di ufologia "AREA51", e Marco Morocutti,progettista elettronico e membro del CICAP (Comitato Italiano per il Controllo dellaAffermazioni sul Paranormale).

 

Per la primavolta, dopo 29 anni, Zanfretta ha accettato di portare in una trasmissionetelevisiva le foto e un video che ritraggono la scatola che gli alieni gliavrebbero consegnato per custodia fino al suo ritorno.

 

Durante ilprogramma, vi saranno collegamenti telefonici con due ex colleghi di Zanfretta,le guardie giurate Mauro Delle Pianee Andrea Pesci, che furonotestimoni oculari e co-protagonisti degli eventi accaduti sulle colline intornoa Torriglia (Genova) tra il 1978 ne il 1980. Si parlerà anche dell'interesseinternazionale suscitato dal Caso Zanfretta e di due misteriosi americani, BrianMyers e Tina Croate, che vennero in Italia per cercare di impossessarsi della “scatola”aliena.

 

Nel corso dellatrasmissione, grazie a Rino Di Stefano, verranno anche mostrati alcuni video relativialle sedute di regressione ipnotica alle quali Zanfretta si è sottoposto nel1978. Nel loro svolgimento vennero rivelati alcuni impressionanti dettaglidella vicenda.

 

 

L’archiviodelle puntate di “Rebus, questioni di conoscenza

è onlineall’indirizzo: http://archivio.odeontv.net/rebus_archivio.htm

 

 “Rebus,questioni di conoscenza”

è una trasmissionecurata e condotta da Maurizio Decollanz

con la regia di Luca Valtorta e la collaborazione autoriale di Carlo Crocchiolo

 

inonda tutti i venerdì dalle ore 21.10 sul Circuito Odeon

esu Odeon Sat (canale 827 della piattaforma Sky)

 

delegato di produzione

Monica Marastoni

Phone  +39 02.33213400

Fax      +3902.33213414

mmarastoni@profit-group.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl