Rebus, questioni di conoscenza - puntata del 23 novembre 2007

Rebus, questioni di conoscenza - puntata del 23 novembre 2007 Il Ministero della Difesa sa moltodi più di quello che dice a proposito del fenomeno "scie chimiche".E' questo, in sintesi, il pensiero espresso dal senatore Amedeo Ciccanti ai microfoni di "Rebus, questioni di conoscenza" inonda su Odeon, che venerdì prossimo(23.11.07) sarà interamente dedicata a alle "scie sospette"rilasciate da velivoli a quote inferiori ai 7mila metri e oggetto di numeroseinterrogazioni al Parlamento europeo e italiano.

20/nov/2007 11.00.00 Rebus, questioni di conoscenza Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il Ministero della Difesa sa moltodi più di quello che dice a proposito del fenomeno “scie chimiche”.E’ questo, in sintesi, il pensiero espresso dal senatore Amedeo Ciccanti ai microfoni di “Rebus, questioni di conoscenza” inonda su Odeon, che venerdì prossimo(23.11.07) sarà interamente dedicata a alle “scie sospette”rilasciate da velivoli a quote inferiori ai 7mila metri e oggetto di numeroseinterrogazioni al Parlamento europeo e italiano.

Ciccanti, in particolare, harivolto un’interrogazione al Ministero della Difesa e a quello dellaSalute perché facciano chiarezza sugli effetti di queste presunte irrorazioniindebite sull’ambiente e sulla incolumità dei cittadini italiani.Ciccanti sembra dare per scontata l’esistenza del fenomeno, superando unaprecedente interrogazione rivolta dall’onorevole Piero Ruzzante al ministero Pecoraio Scanio.

Nel corso della trasmissione“Rebus, questioni di conoscenza”, grazie a Massimo Santacroce (Ist. FisiologiaGenerale e Chimica Biologica "G. Esposito" Milano) e  Rosario Marcianò (informatico e studiosodel fenomeno “scie chimiche”) saranno prodotte prove“convincenti” dell’esistenza di “scie sospette” abassa quota oltre ad analisi chimiche preoccupanti su acqua e territorio inLiguria.

Le scie di condensa degli aerei,normali e perfettamente spiegabili dalla chimica e dalla fisica, devonosvilupparsi oltre i 7mila metri. Quelle rilasciate sotto questa quotapotrebbero essere il rilascio di sostanze chimiche non ancora precisate. Allatrasmissione interverrà anche il responsabile Enacper la Sicurezza e l’Ambiente, ClaudioEminente.

“Rebus, questioni diconoscenza” è una trasmissione curata e condotta da Maurizio Decollanz,in onda ogni venerdì alle 21.10 su Odeon e Odeon SAT (Sky 827). Nella puntatadi venerdì prossimo verranno mandati in onda anche alcuni filmati ineditiriguardanti il fenomeno “scie chimiche” e il loro possibile scopoderivante da studi e progetti di carattere militare e bellico sul controllo delclima e delle zone di guerra.

 

 

Odeontelevisione - Gruppo Profit

via A. Mambretti, 9

20157 - Milano

centralino +39.02.332131

diretto +39.02.33213369

fax +39.02.33213371

mdecollanz@profit-group.com

 

 

"Rebus,questioni di conoscenza"

http://archivio.odeontv.net/rebus_archivio.htm

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl