Agorà Magazine 17 Gennaio 08

Agorà Magazine 17 Gennaio 08 Oggi ogni campana d'Italia dovrebbe suonare a lutto: è morta la libertà di pensiero Il Papa rinuncia ad andare alla Sapienza // Tempo fa scrivevo su Agorà Magazine, in questo spazio libero e forte, che appartengo a quella scuola di pensiero, formatasi intorno al pensiero ed all'azione di Federico Ozanam, e che viene definita cristiano democratico o cattolico (...) mercoledì 16 gennaio 2008 di Umberto Calabrese Cioè mi sono formato alla scuola dei poveri, nel servizio ai fratelli più sfortunati di chi, come me, ha avuto il dono di non essere nè ricco, nè povero.

16/gen/2008 17.49.00 agorà magazine Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Oggi ogni campana d’Italia dovrebbe suonare a lutto: è morta la libertà di pensiero

Il Papa rinuncia ad andare alla Sapienza
Tempo fa scrivevo su Agorà Magazine, in questo spazio libero e forte, che appartengo a quella scuola di pensiero, formatasi intorno al pensiero ed all’azione di Federico Ozanam, e che viene definita cristiano democratico o cattolico (...)
mercoledì 16 gennaio 2008 di Umberto Calabrese
Cioè mi sono formato alla scuola dei poveri, nel servizio ai fratelli più sfortunati di chi, come me, ha avuto il dono di non essere nè ricco, nè povero. E come scriveva Federico Ozanam, in una sua lettera, “è la condizione migliore, perché mi permette molti agi ma nel contempo comprendo meglio, la (...) > segue

Articoli più recenti

Il discorso del Pontefice all’Università: la censura sul pensiero è la morte della democrazia

Il discorso integrale del Papa all’Università La Sapienza di Roma merita attenzione e riflessione
giovedì 17 gennaio 2008 di Guido Laudani
Alla fine il Papa ha rinunciato alla sua visita all’Università "La Sapienza" di Roma, dove era stato invitato per l’inaugurazione dell’anno accademico. La contestazione sulla laicità e libertà della scienza rispetto alla religione alla fine sembra aver vinto; Galileo Galilei a distanza di secoli si è (...) > segue

"Voler capire l’Arte": un programma promosso dal FAI - Delegazione di Roma al Teatro Eliseo

giovedì 17 gennaio 2008 di Barbara Martusciello
Per far comprendere meglio il linguaggio visivo contemporaneo, la Delegazione di Roma del FAI - Fondo per l’Ambiente Italiano, con il sostegno del Comune di Roma e la disponibilità di Skira, ha organizzato al Teatro Eliseo di Via Nazionale 37 incontri-lezione su alcuni argomenti-chiave della (...) > segue

Bernard Anson Silj: uno scrittore ci parla dell’Italia, della Scozia e racconta i suoi progetti.

giovedì 17 gennaio 2008 di Marco Ancora
BERNARD ANSON SILJ, di padre inglese e madre italiana, scrittore e relatore internazionale, vive fra roma e edimburgo. autore di carmen via, journey in the songlines of italy, (viaggio nelle via dei canti in italia). nel 2007, questo libro è stato presentato dalla biasa (biblioteca di (...) > segue

“I Macchiaioli. Il sentimento del vero”

La mostra visibile sino al 24 febbraio 2008 approfondisce la nascita e lo sviluppo del gruppo di pittori riuniti dal 1856 intorno allo storico Caffè Michelangelo di Firenze.
giovedì 17 gennaio 2008 di Lorenzo Caporale
A cinquant’anni dalla grande esposizione della Galleria Nazionale d’Arte Moderna, tornano a Roma i Macchiaioli, in una bella mostra al Chiostro del Bramante. Prorogata ben due volte -sarà visibile sino al 24 febbraio 2008- l’evento è curato da Francesca Dini per la Fondazione Bricherasio di Torino e (...) > segue

Mons. Bregantini saluta la Calabria, terra prediletta del suo apostolato

IL 18 Gennaio il Presule partirà per la Diocesi di Campobasso, dove è stato trasferito.
giovedì 17 gennaio 2008 di Teresa Liguori
“Come per i naviganti esiste un faro nel buio della notte così, nel cuore di ognuno di noi, vi è una luce di speranza che ci accompagna nel cammino della vita”. Con queste parole mons. Bregantini, all’epoca vescovo di Locri-Gerace, si rivolgeva agli studenti del Nautico di Crotone il 26 Marzo 1994, (...) > segue

L’ "arte" della guerra! La doppia personale degli artisti kenioti Richard Onyango e Kivuthi Mbuno

Alla galleria Franco Riccardo Artivisive di Napoli
giovedì 17 gennaio 2008 di - Redazione
Richard Onyango e Kivuthi Mbuno sono due artisti kenioti tra i più importanti del loro paese. Entrambi godono anche di una grande fama internazionale: alcuni dei loro lavori fanno parte delle collezioni Saatchi di Londra, Jean Pigozzi di Ginevra, Parigi e New York. Attualmente alcune loro opere (...) > segue

Crescono le donne manager in Gran Bretagna

Indagine condotta da Experian nel 2007
giovedì 17 gennaio 2008 di - Redazione
Lieve ma costante aumento della quota rosa ai vertici delle imprese in Gran Bretagna. E’ quanto emerge dall’indagine annuale effettuata a fine 2007 da Experian, leader mondiale della business information. > segue

Scarparella - Ciao zio - I figli di Ippona di Amelio Oietro Rocco

EDITRICE NUOVI AUTORI
giovedì 17 gennaio 2008 di - Redazione
La dimensione teatrale e l’ambientazione in una realtà povera e contadina del sud Italia, negli anni a cavallo tra le due guerre, costituiscono il filo conduttore che lega i tre racconti proposti. > segue

Regione Lazio: Sanità e lottizzazioni. Nellla provincia di Roma ben 15 ASL ed aziende ospedaliere

LETTERA DELL’ADUC A MARRAZZO
giovedì 17 gennaio 2008 di - Redazione
Sulle lottizzazioni (spoil-system) nel sistema sanitario regionale della Regione Lazio, il segretario dell’Aduc, Primo Mastrantoni, ha scritto una lettera al Presidente della Regione, Piero Marrazzo. > segue

DOPO LE MANIFESTAZIONI ANTICLERICALI DI QUESTI GIORNI IL PAPA COSTRETTO A RINUNCIARE ALLA VISITA PREVISTA ALL’UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

La Sapienza: cattivo esempio di democrazia

mercoledì 16 gennaio 2008 di Francesca Mentella
Il fronte della protesta anticlericale ha vinto: un breve comunicato della Santa Sede rende noto che il papa rinuncerà alla visita all’Università "La Sapienza". Vittoria apparente, perché quello che è accaduto è grave, sbagliato e nocivo per la stessa Università; con un colpo solo si è abbattuta (...) > segue


Umberto Calabrese
Fisso: +39 06.64821523
Mobile:+39 338.7603413
Yh umberto_calabrese
Sk umbertocalabrese
www.umbertocalabrese.it
www.agoramagazine.it
http://umbertocalabrese.blogspot.com/
Via Santa Croce in Gerusalemme, 83
00185 - Roma


....................................................................
informazioni contenute nella comunicazione che precede
possono essere riservate e sono, comunque, destinate
esclusivamente alla persona o all'ente sopraindicati. La
diffusione, distribuzione e/o copiatura del documento
trasmesso da parte di qualsiasi soggetto diverso dal
destinatario è proibita. La sicurezza e la correttezza dei
messaggi di posta elettronica non possono essere garantite.
Se avete ricevuto questo messaggio per errore, Vi preghiamo
di contattarci immediatamente. Grazie.

L'email della prossima generazione? Puoi averla con la nuova Yahoo! Mail
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl