Agorà Magazine del 18 Gennaio 08

No, Clemente Mastella, a me sembri più vittima della casta, e uso il tu, come si fa fra amici di fede religiosa e di antica militanza politica, (...) venerdì 18 gennaio 2008 di Umberto Calabrese Un lettore, tempo fa, disabituato alla libertà della democrazia, un pò stupito dalla moltitudine di voci che si incontrano in questa libera piazza, come nelle Piazze d'Italia, scrisse in un commento, che più che una "piazza" era "un casino".

17/gen/2008 18.50.00 agorà magazine Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Mastella: non voglio sentirmi della Casta

I nodi della politica
No, Clemente Mastella, tu non sei la Casta, almeno quella descritta dal libro di Stella, e di cui pubblichiamo, la recensione di Alessia Mentella. No, Clemente Mastella, a me sembri più vittima della casta, e uso il tu, come si fa fra amici di fede religiosa e di antica militanza politica, (...)
venerdì 18 gennaio 2008 di Umberto Calabrese
Un lettore, tempo fa, disabituato alla libertà della democrazia, un pò stupito dalla moltitudine di voci che si incontrano in questa libera piazza, come nelle Piazze d’Italia, scrisse in un commento, che più che una “piazza” era “un casino”. Questo è un rischio che corriamo perchè crediamo nel (...) > segue

Articoli più recenti

Emergenza democratica !

Intervento alla Camera di Clemente Mastella

venerdì 18 gennaio 2008 di Clemente Mastella
Signor Presidente, le considerazioni analitiche che avrei svolto in tutta la loro compiutezza le consegno alla sua attenzione e all’attenzione dei colleghi di quest’Aula. Tuttavia, alcune notizie, di quelle che tramano e sconvolgono la vita delle persone, notizie di poche ore fa, annunciate come (...) > segue

Intervento dell’On. Angelo Bonelli

Non c’è difesa di "casta", ma la necessità di difendere il diritto di tutti i cittadini ad avere giustizia, nonché di evitare loro le ingiustizie

Le parole pronunciate oggi dal leader dell’Udeur Mastella, nonostante la delicatezza del momento, sono di grande aiuto ....; a differenza di quanto accaduto nel passato, le sue sono state parole di responsabilità.
venerdì 18 gennaio 2008 di Angelo Bonelli
Signor Presidente della Camera, signor Presidente del Consiglio, rappresentanti del Governo, colleghi e colleghe, il gruppo dei Verdi ieri è intervenuto, rappresentato dal deputato Boato, del quale condivido le considerazioni espresse. Va detto che nell’intervento odierno in conferenza stampa (...) > segue

Clemente Mastella: dignità in un uomo pubblico e privato in un momento difficile

Breve cronistoria degli ultimi due giorni di un ministro che si fa rispettare con le sue difficili scelte
venerdì 18 gennaio 2008 di Guido Laudani
Il sedici mattina Clemente Mastella, nell’annunciare le sue dimissioni, a seguito dell’arresto della moglie Sandra, messa agli arresti domiciliari, con tono duro si dichiara "tiro al bersaglio" di alcuni settori della magistratura. > segue

"LA CASTA" di Gian Antonio Stella e Sergio Rizzo

Così i politici italiani sono diventati intoccabili
venerdì 18 gennaio 2008 di Alessia Mentella
Perché la politica italiana è in crisi? Perché la politica italiana è così lontana dai cittadini? Tutte le risposte e molto altro ancora nel libro dossier di Gian Antonio Stella e Sergio Rizzo, il vero manifesto del “movimento dell’antipolitica”. > segue

"Sapienza": I cattivi maestri e le loro vittorie di Pirro

Il manipolo di “senza-Dio” che leva gli scudi ed impone l’assenza del Santo Padre a “La Sapienza”, perde ai punti
venerdì 18 gennaio 2008 di Francesco Paparo
Oggi, finalmente, la tormentata inaugurazione dell’anno accademico alla "Sapienza". Imponente schieramento di forze dell’ordine; qualche timida protesta. Tanto rumore per nulla. Senza il Papa. Stendiamo un pietoso velo. E non ne parliamo (...) > segue

Sapienza Università di Roma, NO Kabul

venerdì 18 gennaio 2008 di Filippo Giovannetti
Oggi finalmente (ieri per chi legge n.d.r.) si è tenuto la tanto discussa inaugurazione dell’anno accademico dell’Università di Roma La Sapienza. > segue

REFERENDUM, la Consulta ha detto SI

La Corte di Cassazione ha dichiarato ammissibili le tre richieste di referendum abrogativi. Con tre "si" sarà possibile cambiare la legge elettorale
venerdì 18 gennaio 2008 di Renato Scattarella
Tra il 15 Aprile e il 15 Giugno prossimi, il governo sarà chiamato a scegliere una data per la consultazione popolare. Obiettivo del comitato promotore è quello di modificare l’attuale sistema di voto. > segue

No al Pollino come DISCARICAdiscarica o inceneritore

venerdì 18 gennaio 2008 di Redazione Ambiente
ItaliaNostra Gruppo Pollino chiede alle amministrazioni locali ed al presidente Domenico Pappaterra di escludere progetti di trattamento finale di rifiuti all’interno del perimetro (nella speranza che non venga ritagliato appositamente) del Parco Nazionale del (...) > segue

Arte & Tv: "TrashVision.TV" il 20 gennaio al "Telegatto 2008"

venerdì 18 gennaio 2008 di Barbara Martusciello
"TrashVision.Tv" é la mostra fotografica sulla televisione di Guido Fabrizi; è composta da immagini tratte da fotogrammi di programmi televisivi da lui intesi come sintesi esemplificativa di alcune forme di decadenza e deriva mediatica (...) > segue

Sanremo

Anticipazioni Giovani e Big tra scelti ed eliminati
venerdì 18 gennaio 2008 di Marco Cascone
Finalmente annunciato da Pippo Baudo il cast del 58° Festival della canzone italiana Sanremo, che ha suscitato le solite polemiche sulle eliminazioni dei Big e la scelta di giovani emergenti piuttosto che altri. Ma Pippo quest’anno ha voluto proporre un’offerta musicale che va dagli idoli dei (...) > segue


Umberto Calabrese
Fisso: +39 06.64821523
Mobile:+39 338.7603413
Yh umberto_calabrese
Sk umbertocalabrese
www.umbertocalabrese.it
www.agoramagazine.it
http://umbertocalabrese.blogspot.com/
Via Santa Croce in Gerusalemme, 83
00185 - Roma


....................................................................
informazioni contenute nella comunicazione che precede
possono essere riservate e sono, comunque, destinate
esclusivamente alla persona o all'ente sopraindicati. La
diffusione, distribuzione e/o copiatura del documento
trasmesso da parte di qualsiasi soggetto diverso dal
destinatario è proibita. La sicurezza e la correttezza dei
messaggi di posta elettronica non possono essere garantite.
Se avete ricevuto questo messaggio per errore, Vi preghiamo
di contattarci immediatamente. Grazie.

L'email della prossima generazione? Puoi averla con la nuova Yahoo! Mail
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl