Agorà Magazine del 20 Gennaio 08

19/gen/2008 17.39.00 agorà magazine Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Clemente Mastella lentamente abbandonato dai suoi alleati?

Il caso Mastella a livello politico non è archiviato, anzi, riesplode facendo fibrillare la maggioranza: Mauro Fabris, capogruppo Udeur alla Camera, lancia quello che sembra un ultimatum al governo, in merito alla relazione sulla giustizia depositata da Mastella il giorno in cui ha rassegnato (...)
domenica 20 gennaio 2008 di Guido Laudani
Antonio Di Pietro gela però con un "impossibile" quanto richiesto da Fabris: "Impossibile votare a favore delle parole pronunciate mercoledì dall'ex ministro della Giustizia Clemente Mastella in Aula". Nell'opposizione c'è chi manifesta rassegnazione sulla tenuta di Prodi, come il leghista Roberto (...) > segue

Articoli più recenti

Internet, Italia diciottesima in Europa

Istat: solo il 43% delle famiglie naviga. Domina la televisione
domenica 20 gennaio 2008 di Paolo Dimalio
Un popolo di teledipendenti allergici ad internet. E’ la fotografia Istat del rapporto tra gli italiani e l’universo hi-tech. Dal febbraio 2007 l’Istituto di statistica ha analizzato un campione di 19 mila famiglie (49 mila persone in tutto). I risultati, pubblicati il 17 gennaio 2008, sono (...) > segue

A Pecoraro vorrei dire......

domenica 20 gennaio 2008 di Roberto De Giorgi
Nei prossimi giorni ci sarà il dibattito sulla mozione di sfiducia al Ministro Verde dell’Ambiente. Il dimissionario Mastella, nella sua dorata prigione nella villa di Ceppaloni, dice che valuterà senza sconti e che anche lui sulla vicenda dei rifiuti campani ci vede la responsabilità (...) > segue

La nostra povera Italietta parlamentare.

domenica 20 gennaio 2008 di Piero Scarpelli
Hanno dimenticato che sono i nostri “dipendenti” e “amministratori” del “popolo sovrano” e si comportano da “sovrani dittatori onnipotenti”. Neppure sulla legge elettorale pensano ai cittadini ma a loro stessi. > segue

VALANGA DI PALLINE A PIAZZA DI SPAGNA. ARTE, CONTESTAZIONE O BEFFA?

Graziano Cecchini: “palline futuriste” a Piazza di Spagna

domenica 20 gennaio 2008 di Francesca Mentella
Graziano Cecchini già ideatore della beffa futurista a Fontana di Trevi, ha colpito ancora. Stavolta il divertissement, com’è noto, si è manifestato con una saltellante quadricromia di cinquecentomila palline gettate dalla scalinata di Trinità dei Monti. Le immagini hanno fatto il giro (...) > segue

Avventure di naviganti narrate da un amico succube

Diario di bordo: bagni termali a Ischia e rientro a San Felice Circeo

Ogni domenica una giornata del diario di bordo assolutamente vero del Corsaire e del Sea Melody
domenica 20 gennaio 2008 di Roberto Riccardi
Ultima tappa del viaggio, si torna a casa. Continua la crudele analisi cronologica dei fatti succeduti dal momento della partenza e che hanno visto protagonisti il Comandante Piergiorgio con Lucina e Gabriele, il Comandante Emilio con Laura e Martina, ed succube Roberto con Rosanna ed (...) > segue

Referendum sull’Ilva e rete di specialisti a sostegno dell’impresa giovanile

Ambiente e lavoro le priorità: La Mia Italia a Taranto

Comunicato di La Mia Italia
domenica 20 gennaio 2008 di Redazione Ambiente
Partecipazione:parola abusata e spesso vuota, il cittadino-elettore non ne puo’ piu di tanto egoismo ed ipocrisia. Ieri a Taranto s’è lanciata una idea di un nuovo soggetto che sta nascendo in Italia e che vuole cominciare da zero. Laddove nacquero le prime forme di aggregazione e intorno alla (...) > segue

Regione lazio: Per risparmiare l’ ass. Battaglia propone la vendita diretta anche dei farmaci anticoagulanti. Sarà vero risparmio?

domenica 20 gennaio 2008 di Francesco Viti de Angelis
Quando si parla di risparmi chi non può essere d’accordo, sicuramente la sola cifra riferita al valore dei prodotti distribuiti direttamente confrontata con quella dei costi presentati dalle Farmacie regionali pubbliche e private gli potrebbe dare ragione, sarebbe invece divertente sapere tutte (...) > segue

Erbario Medievale/La rosa5,profuma (amore)

Il numero sacro 5 dei suoi petali (= rinascita ed elevazione dell’anima ad un ciclo nuovo o superiore) in occidente assume lo stesso simbolo che in oriente: è proprio del loto.
domenica 20 gennaio 2008 di Giuseppe Conte, Carlo Forin
Da fiore profumato diventa “rosa mistica” recipiente che raccoglie, come il Graal, il sangue di Cristo; e la celeste rugiada della redenzione e poi la rosa di rigenerazione, ros/a ros la rugiada, o la rosa bianca che cambiò il suo colore in onore di Venere (metafora alchemica), la pietra dei (...) > segue

Rifiuti Lazio, la protesta contro Marrazzo

Roma: incontro di Fare Verde con Marrazzo, cittadini di Malagrotta e Rete regionale Rifiuti
domenica 20 gennaio 2008 di Francesco Pacienza
Le ecomafie sono solamente le organizzazioni mafiose o ne fanno parte anche tutti coloro che speculano sul business legato allo smaltimento dei rifiuti? > segue

UnDo.Net, da oltre dieci anni è un’opera d’arte condivisa

UnDo.Net informa ogni giorno migliaia persone di tutti gli eventi culturali italiani e stranieri: “dove tutto è in relazione, luogo senza confini geografici per una lettura trasversale delle informazioni, per l’approfondimento e la conoscenza”
domenica 20 gennaio 2008 di Francesco Bonazzi
Nel 1995 Vincenzo Chiarandà e Anna Stuart Tovini hanno costituito, l’Associazione Culturale UnDo.Net: network per l’arte contemporanea che insieme ad altre persone lavora "alla creazione di un’opera condivisa" dove l’interazione e il dialogo esplorano nuovi sviluppi sociali dell’arte. UnDo.Net (con (...) > segue


Umberto Calabrese
Fisso: +39 06.64821523
Mobile:+39 338.7603413
Yh umberto_calabrese
Sk umbertocalabrese
www.umbertocalabrese.it
www.agoramagazine.it
http://umbertocalabrese.blogspot.com/
Via Santa Croce in Gerusalemme, 83
00185 - Roma


....................................................................
informazioni contenute nella comunicazione che precede
possono essere riservate e sono, comunque, destinate
esclusivamente alla persona o all'ente sopraindicati. La
diffusione, distribuzione e/o copiatura del documento
trasmesso da parte di qualsiasi soggetto diverso dal
destinatario è proibita. La sicurezza e la correttezza dei
messaggi di posta elettronica non possono essere garantite.
Se avete ricevuto questo messaggio per errore, Vi preghiamo
di contattarci immediatamente. Grazie.

L'email della prossima generazione? Puoi averla con la
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl