SPIRALI > Situazione Cuba, esce "Saturno e il gioco dei tempi"

SPIRALI Situazione Cuba, esce "Saturno e il gioco dei tempi" (Mailing list information, including unsubscription instructions, is located at the end of this message.)

18/apr/2008 16.30.00 Spirali edizioni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
(Mailing list information, including unsubscription instructions,
is located at the end of this message.)
__

- - - - - - - -
SPIRALI
WWW.SPIRALI.COM
- - - - - - - -

C O M U N I C A T O

Esce un saggio romanzato sulla situazione cubana
CARRALERO: FIDEL COME SATURNO, MANTIENE IL POTERE DIVORANDO I SUOI FIGLI
Un racconto autobiografico del dissidente, fuggito dall'esercito castrista. Parla l'autore: “La rivoluzione? Un'enorme gabbia di dimensione antropologica”

Milano, aprile 2008 - Arriva in libreria “Saturno e il gioco dei tempi” di Carlos Carralero (edizioni Spirali, con testo spagnolo a fronte ed illustrazioni a colori), un racconto di stampo autobiografico dedicato all'analisi della situazione di controllo e repressione sociale attuato a Cuba negli ultimi 50 anni.
Ambientato negli anni settanta, il libro è una sorta di saggio romanzato il cui titolo si riferisce all'antico mito di Saturno, che divorò i figli per evitare che potessero succedergli al potere; si tratta di un'allegoria che ha permesso all'autore di parlare del regime castrista senza mai chiamare in causa per nome il lider maximo. In particolare nel volume si affronta la realtà vista dal punto di vista delle Forze armate locali, un aspetto solitamente trascurato dagli intellettuali e dai dissidenti.
>>> La democrazia usurpata e la paura dell'arte libera. Come altri dissidenti, Carralero usa la letteratura con la finalità della denuncia: il regime a suo avviso, nonostante i cambiamenti di facciata, continua a contare su un sistema di complicità interne ed estere. L'autore parla in modo lucido ed al contempo appassionato del proprio paese, che una volta chiamato “la perla delle Antille” e rimane tuttora escluso da ogni concreta possibilità di democrazia.
Lo scrittore sottolinea che quello che ha sempre spaventato il dittatore è l'arte libera, a causa delle sue controindicazioni sul controllo delle persone. E' per questo che ha messo a punto un sistema totalizzante di fenomeni repressivi della popolazione, ottenendo un “effetto incubatrice” devastante per la libertà di autodeterminazione del pensiero.
>>> Prigionieri della propria stessa ideologia - “Infidel olocaustro”, come lo chiama chi lo conosce da vicino, ha finito con l'essere prigioniero della sua ideologia e del suo stesso potere. Così - per induzione - sono stati gli spiriti dei suoi concittadini ad essere incarcerati, perdendo la loro libertà, prima ancora che i loro corpi. Dice lo scrittore: “La rivoluzione cubana? Si rivelata come un'enorme gabbia di dimensione antropologica”.

Segue una scheda bio-bibliografica sul volume, disponibile in tutte le librerie o presso l'editore.

C o n p r e g h i e r a d i c o r t e s e d i f f u s i o n e

###################################################
CARRALERO, CARLOS - “SATURNO E IL GIOCO DEI TEMPI”
(Edizioni Spirali - Pagine 267 con testo a fronte - Collana L'Alingua - Isbn 9788877708083 - Prezzo € 25.00)
Fingersi pazzo per sottrarsi al regime castrista. Storia autobiografica di un arruolato nell’esercito cubano che ne esce fingendosi matto; uno stratagemma che vale come rivalsa personale. Il racconto della difficile condizione sociale isolana, dove ognuno sperimenta una ribellione individuale che non riesce a diventare collettiva.
Carlos Carralero è saggista, narratore e poeta cubano. Rifugiato politico, presidente dell'Associazione per le libertà a Cuba, vive in Italia dal 1995. Orfano reclutato nell’esercito, in patria si era impegnato per i diritti civili per mezzo della letteratura; perseguitato e costretto all’esilio, ha scritto opere poi censurate nel suo paese. Ha fondato diverse organizzazioni umanitarie.
###################################################



--
The following information is a reminder of your current mailing
list subscription:

You are subscribed to the following list:
Addetti stampa e cultura: news Spirali

using the following email:
pubblica@comunicati.net

You may automatically unsubscribe from this list at any time by
visiting the following URL:



If the above URL is inoperable, make sure that you have copied the
entire address. Some mail readers will wrap a long URL and thus break
this automatic unsubscribe mechanism.

You may also change your subscription by visiting this list's main screen:



If you're still having trouble, please contact the list owner at:



The following physical address is associated with this mailing list:

SPIRALI - Ufficio marketing
via Varese 36, Senago (MI) 20030
Tel & fax: +39 02 99481494
E-mail: marketing@spirali.com



Mailing List Powered by Dada Mail
http://www.thesecondrenaissance.com/cgi-bin/newsletter_marketing/mail.cgi/what_is_dada_mail/
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl