SPIRALI > D. D'Ambrosio, "L'acqua, il fuoco, la sicurezza della citt"

21/nov/2008 12.23.18 Spirali edizioni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

(Mailing list information, including unsubscription instructions,

is located at the end of this message.)

__



==============

EDIZIONI SPIRALI

==============



_C_O_M_U_N_I_C_A_T_O___S_T_A_M_P_A_



Coordinamento prevenzione ed emergenza sul territorio

INCENDI SOLO 25% INTERVENTI VVFF. SICUREZZA? QUESTIONE COMPLESSA

Un'analisi strutturata della questione nel saggio di Dario D'Ambrosio, direttore regionale Lombardia



Milano, 21/11/2008 - Arriva il libreria il volume “L'acqua, il fuoco, la sicurezza della città” di Dario D'Ambrosio, edito da Spirali. Si tratta di un' analisi a 360° delle questioni di sicurezza, prevenzione ed intervento condotta da un'autorità in materia, alla luce anche di una lunga esperienza maturata sul campo. Considerazioni umane e professionali su temi che interessano tutti, non solo gli addetti ai lavori, su temi sensibili come lavoro e morti bianche, struttura organizzativa e possibili riforme, problemi di servizio e casi emblematici. Un testo dal tono colloquiale ma chiaro e preciso, arricchito da memorie personali, episodi, curiosità, racconti.

* Buona gestione e carenze strutturali * Nell'elogio dello spirito di sacrificio di quanti si dedicano al prossimo, non manca la denuncia di disservizi che ostacolano l’operato quotidiano delle forze sul territorio: mancanza di pianificazione delle attività e delle procedure, disinteresse dei governanti, tagli economici, sottovalutazione della necessità diinformazione ed addestramento preventivi, irresponsabilità dei cittadini nel contesto della convivenza civile. Dice l'autore: “A volte una buona gestione della sicurezza permette di sopperire anche a carenze strutturali".

* Una buona notizia non fa notizia * Con spirito costruttivo, il direttore considera anche la questione del servizio in rapporto con media. “Nella mia carriera ho partecipato a numerosi interventi difficili andati a buon fine” dice “che sono però passati sotto il silenzio della stampa. Si sa che la bella notizia non fa notizia ma suggerirei ai giornalisti di fare più attenzione a certi interventi rilevanti e, magari, di riportare nei loro articoli anche i nomi dei soccorritori”.

* Proposta di legge per servizio nella Protezione civile * Scorrendo gli interventi emerge l'immagine di un'Italia con meno risorse disponibili e più difficoltà ad ottenere risultati. Venuta meno la leva militare, nel libro si avanza l'ipotesi che i giovani possano prestare servizio civile volontario in una struttura flessibile a richiamo periodico (come in Svizzera), da utilizzare magari per emergenze, a fronte di una istruzione e formazione spendibile anche all'esterno.

* "Da grande? Voglio fare il pompiere!" * Dopo essere entrato in specifiche questioni in merito alla struttura del Corpo (formazione, compiti e trasformazione della figura professionale, ingresso delle donne, regionalizzazione, rischio e stipendio, tempi ed efficacia, collaborazione con altri corpi), D'ambrosio dispensa alcuni consigli per chi si avvicina a questo lavoro: convinzione e passione al di là della pura utilità personale, idoneità psico-fisica e forza interiore, preparazione e disponibilità umana; perché "un Vigile del fuoco non può essere mediocre" e la sua rimane - nonostante tutto - una professione bellissima.





S c h e d a l i b r o :

-------------------------------------------------------------------

DARIO D'AMBROSIO, “L'ACQUA, IL FUOCO, LA SICUREZZA DELLA CITTA'”

(collana saggistica, pagine 115, euro 18)

IL VOLUME > La serie Università internazionale del secondo rinascimento accoglie "laboratori editoriali": conversazioni e confronti intellettuali con i protagonisti del presente, testimonianze e contributi importanti sulla realtà contemporanea. In questo caso l'autore offre una lucida analisi sul servizio dei Vigili del Fuoco, che diventa appassionato racconto umano e professionale.

L'AUTORE > Dario D'Ambrosio, piacentino, ingegnere, è Direttore regionale della Lombardia del corpo dei Vigili del fuoco. Ha svolto una lunga carriera di servizio, affrontanto in prima persona anche casi entrati nella memoria collettiva (centrale di Caorso, terremoto in Irpinia, Vermicino, aeroporto Linate e incendio al grattecielo Pirelli a Milano).

-------------------------------------------------------------------



--

The following information is a reminder of your current mailing

list subscription:



You are subscribed to the following list:



Addetti stampa e cultura: news Spirali



using the following email:



pubblica@comunicati.net



You may automatically unsubscribe from this list at any time by

visiting the following URL:







If the above URL is inoperable, make sure that you have copied the

entire address. Some mail readers will wrap a long URL and thus break

this automatic unsubscribe mechanism.



You may also change your subscription by visiting this list's main screen:







If you're still having trouble, please contact the list owner at:







The following physical address is associated with this mailing list:



SPIRALI - Ufficio marketing

via Varese 36, Senago (MI) 20030

Tel & fax: +39 02 99481494

E-mail: marketing@spirali.com



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl