Comunicato Stampa: Percorsi di Riconciliazione di R. J. Schreiter

Comunicato Stampa: Percorsi di Riconciliazione di R. J. Schreiter COMUNICATO STAMPA EMI Fare pace dentro di sé e fare pace con gli altri.

13/nov/2009 16.43.49 monica martinelli EMI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA EMI

Fare pace dentro di sé e fare pace con gli altri.

Dall'esperienza di missione Robert J. Schreiter ci invita alla riflessione

 

Percorsi di riconciliazione

Spiritualità e strategie

 

Esce con EMI la traduzione italiana di The Ministry of Reconciliation: Spirituality and Strategies del teologo e missionario della congregazione del Preziosissimo Sangue  Robert J. Schreiter. Schreiter insegna teologia alla Catholic Theological Union di Chicago, è stato presidente dell'American Society of Missiology e della Catholic Theological Society of America, ha lavorato nelle attività di Peacebuilding per la Caritas internazionale ed ha all'attivo numerose pubblicazioni.

Nel corso della sua esperienza si è confrontato con il bisogno di famiglie, comunità intere nazioni che chiedono la pace e che sentono la necessità di compiere processi di riconciliazione per ristabilire al loro interno rapporti più armoniosi.

Per questo nasce Percorsi di Riconciliazione, perché il percorso è lungo, coraggioso e che richiede di coniugare spiritualità e strategie:

"Dire la verità lottare per la giustizia, lavorare a favore del perdono: 

queste sono le tre dimensioni centrali del processo sociale della riconciliazione." (Schreiter R. J.)

La riconciliazione è l'opera di guarigione di una società ferita da un conflitto interno che l'ha divisa e indebolita mettendo a rischio il suo futuro. Molti paesi lacerati da guerre civili hanno intrapreso percorsi di riconciliazione e tra i casi più noti troviamo il Cile e il Perù in America Latina, il Sudafrica e la Liberia in Africa, Timor Est e la Cambogia in Asia.  Paesi nei quali sono state istituite Commissioni per la verità e la riconciliazione , di solito presiedute da leader religiosi che la popolazione considera al di sopra delle parti, che hanno aperto la strada al dialogo e hanno chiesto giustizia e riparazione.

Nel libro l'autore propone dei metodi di ispirazione cristiana che, con le dovute attenzioni che l'autore mette bene in evidenza, possono facilitare i processi di riconciliazione. La prima parte del libro presenta la riconciliazione come una spiritualità, attraverso una serie di meditazioni sui racconti pasquali delle apparizioni di Gesù risorto, con una serie di riflessioni su temi importanti per una spiritualità di riconciliazione come la memoria, la guarigione, il perdono, la verità e il mistero.

Schreiter continua nella sua attività di Peacebuilding per molte organizzazioni, è un esperto in materia, per questo i metodi e le proposte non sono meri procedimenti tecnici di guarigione di una società, sono una sintesi degli elementi fondamentali del processo e delle fasi del suo svolgimento. Non esistono due situazioni sociali di riconciliazione che siano uguali, ogni processo richiede di scendere a patti con un passato molto concreto e di preparare un futuro diverso all'interno dei limiti politici, culturali e religiosi del Paese ferito.


Percorsi di riconciliazione. Spiritualità e strategie 

di Robert J. Schreiter (EMI 2009)

140 pagine

11,00 euro

Monica Martinelli
(ufficio stampa EMI)
-------------------------
Editrice Missionaria Italiana
cell. 331 3996944
stampa@emi.it
skype: monica-jury
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl