Plant International Meeting, III Edizione del « Davos » dei vegetali

Plant International Meeting, III Edizione del «Davos» dei vegetali 12 e 13 Gennaio 2010 - Centro Congressi di Angers (Francia) Plant International Meeting, III Edizione del «Davos» dei vegetali Luogo di incontri internazionali per chi opera nel settore della produzione frutti e ortofloricola, il Plant International Meeting di Angers (F), manifestazione biennale organizzata dal cluster VEGEPOLYS, per il settore di produzione dei vegetali, si terrà il 12 e 13 gennaio 2010.

04/gen/2010 11.43.23 CITEF - Ufficio stampa di Ubifrance in Italia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
12 e 13 Gennaio 2010  - Centro Congressi di Angers (Francia)
 
 Plant International Meeting,
III Edizione del « Davos » dei vegetali
 
 
Luogo di incontri internazionali per chi opera nel settore della produzione frutti e ortofloricola, il Plant International Meeting di Angers (F), manifestazione biennale organizzata dal cluster VEGEPOLYS, per il settore di produzione dei vegetali,  si terrà il 12 e 13 gennaio 2010.
 
Questa III edizione metterà in scena le "Success Stories”, ossia le testimonianze di numerose aziende e centri di ricerca che presenteranno le loro esperienze positive e faranno da fondo ai momenti di incontro dei Business Meeting che riuniscono Aziende ed esperti di tecnologie.
 
Il Plant International Meeting si svolgerà nell’ambito del Salone SIVAL e dell’Evènement Fruits et Légumes.
 
2 giornate per andare avanti, insieme
 
 
 
 
 
 
 
Végépolys in cifre
250 associati (Luglio 2009)
420 ricercatori e docenti ricercatori
25.000 dipendenti
4.000 aziende
25 corsi di formazione universitari
2.500 studenti
66 progetti certificati
32 M di € di finanziamento per progetti di collaborazione
 
 
 
Evento originale e unico, questo Meeting consentirà ad operatori, studenti, ricercatori e istituzioni di tutto il mondo, di condividere le esperienze acquisite su un argomento comune con l’obiettivo di creare  prodotti  vegetali innovativi che rispettano l’ambiente e la salute. Molto più di un puro e semplice meeting internazionale, il Plant International Meeting permetterà ai partecipanti di sviluppare progetti di collaborazione,  incontrare partner commerciali in ambito industriale o scientifico, e perfino di individuare nuovi mercati a livello internazionale, soprattutto in tema di innovazione varietale, di  protezione delle piante, di paesaggio urbano, di valorizzazione delle proprietà dei vegetali o  di intelligence economica.
 
Un programma in due tempi
Conferenze sulle "success stories " delle aziende: 10 grandi responsabili di azienda o  esperti nel campo delle coltivazioni vegetali parleranno delle loro success stories, indicheranno i fattori vincenti che hanno portato al successo e i metodi utilizzati per integrare i principi del rispetto per l’ambiente e la salute. A queste testimonianze seguiranno dei dibattiti nei quali il pubblico presente potrà intervenire.
 
Business Meeting : quest’ area dedicata ospiterà gli appuntamenti tra i partecipanti  destinati ad elaborare partnership e rapporti d’affari appoggiandosi in particolar modo alla vasta rete di servizi, di aziende e di competenze legate all’innovazione di  VEGEPOLYS nell’ambito di queste aree:
 
- Ricerca e Servizi di VEGEPOLYS 
- know-how della rete 
- Filiere di  VEGEPOLYS 
- Partnership
 
Plant International Meeting – Informazioni utili :
 
Costi di iscrizione al PIM 2010
Iscrizione on-line sul sito  www.pim2010.eu 
350 posti disponibili  (-5%  a partire da 2 persone per struttura).
 
Pass VEGEPOLYS
2 giorni (eccetto serata di gala) persona + 1 ingresso a SIVAL e Evt F&L
Socio VEGEPOLYS : 150€ tasse escluse
Non  socio : 200€ tasse escluse
 
Serata di gala
Socio  VEGEPOLYS : 50€ tasse escluse
Non  socio : 70€  tasse escluse
 
Dati sul Cluster di Valore Mondiale  VEGEPOLYS,
 
VEGEPOLYS è un cluster industriale e scientifico che ha ricevuto nel 2005 il Marchio “Pôle de Compétitivité di Valore Mondiale” (confermato nel 2008) che costituisce uno spazio territoriale unico in Europa per le sue competenze industriali, formative e di ricerca, nonché per la presenza di tutte le filiere rappresentative delle colture vegetali.
 
Il Cluster comprende aziende che cambiano, creano posti di lavoro, investono in programmi di Ricerca e Formazione e propongono  nuove tecnologie di produzione. Lo sviluppo di VEGEPOLYS si basa su una  tradizione di produzione più che centenaria nella Regione della Loira. Le condizioni del suolo e del clima, il dinamismo, il know how delle aziende, unitamente al sostegno da parte dello Stato e delle autorità locali da molti decenni hanno permesso a questa Regione di diventare leader di mercato nel campo delle colture di vegetali. Il collegamento in rete delle aziende e dei centri di ricerca e formazione, principio fondamentale del cluster, facilita gli scambi, catalizza le potenzialità, permette di mettere in comune i metodi per fare innovazione in modo più rapido e più efficace.
 
8 filiere: Orticoltura ornamentale, coltivazione di frutti e ortaggi,  semenze, arboricoltura , viticoltura, piante medicinali, funghi, sidro e piante di tabacco.
 
4 campi d’azione
Alimentazione e nutrizione : selezione di varietà di frutti e ortaggi, qualità dei prodotti.
Salute e benessere : scoperta di molecole vegetali di piante antinquinanti,  ricerca avanzata su piante con elevate proprietà antiossidanti, piante medicinali, ricerca applicata in campo parafarmaceutico e cosmetico.
Paesaggio, ambiente e luoghi di vita : paesaggio urbano, nuove soluzioni  ornamentali.
Sviluppo sostenibile : Ricerca di piante a basso consumo di acqua,  limitazione dei prodotti utilizzati per le colture (fertilizzanti e fitofarmaci), protezione biologica integrata (PBI) che offre soluzioni naturali per combattere malattie o parassiti.
 
 
Ufficio Stampa
VinciCom
Christelle Roignant / Régis Gasnier
0033 2 97 29 07 74 – 0033 6 83 81 61 61
 
Contatto  Vegepolys
Responsabile per la comunicazione
Emmanuelle Rousseau
0033 2 41 72 17 37 – 0033 6 33 75 38 41
                                        
 
Oppure :
 
Contatto stampa:
Agenzia Stampa CITEF di UBIFRANCE in Italia– Corso Magenta, 63 – 20123 Milano
Tel. 02 48 547 310 / Fax. 02 48 12 774
www.ubifrance.fr
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl