Aros a Solarexpo 2010

Aros a Solarexpo 2010 Aros, azienda leader nella produzione di UPS, stabilizzatori ed inverter per impianti fotovoltaici, reduce dal successo della passata edizione, sarà presente anche quest'anno alla fiera Solarexpo, che si terrà dal 5 al 7 maggio a Verona; con l'occasione presenterà tutte le novità della propria offerta nel settore fotovoltaico: il nuovo modello Sirio 250K, la nuova gamma Sirio HV-MT e Sirio Central Station.

12/apr/2010 12.43.59 aros Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Aros, azienda leader nella produzione di UPS, stabilizzatori ed inverter per impianti fotovoltaici, reduce dal successo della passata edizione, sarà presente anche quest’anno alla fiera Solarexpo, che si terrà dal 5 al 7 maggio a  Verona; con l’occasione presenterà tutte le novità della propria offerta nel settore fotovoltaico: il nuovo modello Sirio 250K, la nuova gamma Sirio HV-MT e Sirio Central Station.  

 
Sirio 250K è un ulteriore ampliamento della gamma di inverter Centralizzati: questa tipologia di inverter permette il collegamento diretto alla rete di distribuzione di bassa tensione, garantendone la separazione galvanica nei confronti dell’impianto in corrente continua, e assicura energia e sicurezza ai massimi livelli grazie anche al generoso dimensionamento del trasformatore e degli altri componenti dell’inverter.
 
Un attento studio delle necessità di settore ha portato Aros a realizzare anche una nuova gamma progettata con l’intento di essere utilizzata negli impianti connessi alla rete di distribuzione di media tensione, al fine di aumentare l’efficienza e l’affidabilità complessiva dell’impianto.
I nuovi Sirio HV-MT, privi di trasformatore e frutto di una progettazione particolarmente accurata, sono eccezionalmente efficienti ed affidabili e garantiscono la migliore produzione di energia possibile.  
La nuova serie è disponibile nei modelli 250, 320 e 640K, per rispondere alle esigenze impiantistiche più diverse.
                                                                                               
Per aumentare ulteriormente la prestazione complessiva del sistema di conversione riducendo i costi di installazione, in particolare nei grossi impianti, è stato studiato anche il sistema Sirio Central Station (SCS).
Grazie a questa soluzione, gli inverter Sirio HV-MT vengono collegati ad un trasformatore comune di media tensione ed inseriti in cabine di calcestruzzo che garantiscono maggior durata nel tempo, migliore isolamento termico, resistenza agli agenti atmosferici e alle condizioni ambientali più avverse.
L’inserimento degli inverter in cabine separate permette di ridurre la mancata produzione in caso di situazioni di guasto o durante le attività di manutenzione ordinaria e straordinaria.
Tutto il sistema è realizzato secondo le normative CEI e i materiali utilizzati garantiscono resistenza a qualsiasi perturbazione atmosferica.
 
Sirio Central Station, disponibile nelle versioni da 500kW, 750kW e 1MW, è una soluzione completa, sicura e performante, studiata “chiavi in mano”: già dotata di tutto quanto è necessario all’avvio del sistema, riduce i tempi di trasporto ed installazione con un sostanziale risparmio dei costi.
 

Vieni a scoprire tutte le novità nate in casa Aors: ci trovi al Padiglione 5 stand C5.1 e nella nuovaarea esterna per le soluzioni di impianti di grossa potenza (area B1.5).

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl