ARRIVA LA RETE DEGLI OGGETT E' IL MOMENTO DEI SOCIAL OBJECT

Allegati

30/apr/2010 16.40.27 Wireless srl Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Alle porte la nona edizione M2M Forum, il tradeshow europeo dedicato al mondo della comunicazione tra macchine e da quest’anno evento ufficiale italiano su Internet delle cose. Appuntamento il 6 maggio a fieramilano Rho

 

 

Si terrà il 6 maggio presso il Centro Congressi Stella Polare, fieramilano Rho, la nona edizione di M2M Forum, l'appuntamento leader per il mondo della comunicazione tra macchine e primo evento italiano dedicato all’Internet delle Cose, una delle aree principali di sviluppo del nascente Web 3.0.

 

Dall'interazione uomo-macchina al machine-to-machine. Si chiama Internet delle cose il fenomeno che rivoluzionerà la comunicazione. La Rete infatti pervade sempre più gli oggetti, "circonda" l'uomo e porta alla creazione di un mondo in cui le persone potranno essere connesse a ogni sorta di oggetto, e così gli oggetti tra loro, dando vita a un numero enorme di nuovi servizi. Non più quindi solo computer o cellulari connessi alla Rete, ma tutti gli oggetti potranno essere in grado di comunicare tra loro o con gli esseri umani.
Secondo alcune importanti società di ricerca, il numero di connessioni cellulari M2M triplicherà nei prossimi cinque anni, per arrivare a più di 200 milioni nel 2014, con il conseguente aumento degli investimenti da parte delle aziende del comparto. In quest’ottica M2M Forum si pone come importante momento di discussione e confronto per fare il punto sugli sviluppi, le future applicazioni e le opportunità di mercato che l’Internet delle Cose potrà creare nel mondo della comunicazione tra macchine, e tra uomini e macchine: dopo i social network è il momento dei “social object”, ovvero oggetti sociali che comunicano con altri oggetti.

La sessione plenaria si apre con una panoramica del mercato attuale e trend di sviluppo nel mondo M2M, dove la sinergia tra Telecomunicazioni e Information Technology trova nuovo vigore.

Verrà inoltre presentata la tematica Internet delle cose di cui verrà illustrata una panoramica internazionale, e successivo approfondimento nel pomeriggio con la tavola rotonda “Internet of Things: tecnologia, applicazioni, trend e prospettive”. Tra gli esperti che interverranno sull’argomento, segnaliamo: Nicola Fabiano, Council of the Internet of Things; Carlo Maria Medaglia, Coordinatore laboratori di ricerca del CATTID, Università Sapienza di Roma; Sergio Duretti, Direttore Generale, CSP - Innovazione nelle ICT; Davide Casaleggio, Socio fondatore, Casaleggio Associati; Marco Magnorosa, Vice Presidente CUBIT.

 

Gli altri temi caldi in conferenza. Molte le tematiche trattate nel corso delle conferenze pomeridiane. Technologies & Solutions: nuove applicazioni, sperimentazioni e mercato in crescita. I maggiori esperti del settore faranno il punto sulla realizzazione di applicazioni M2M, l’evoluzione delle reti di sensori wireless e i protocolli e gli standard wireless, che verranno analizzati in ottica di servizi di short range e per reti di sensori. Vertical Markets e M2M Green: nel corso dell’evento verranno presentate le soluzioni M2M, comprese quelle dedicate al risparmio energetico, applicate a veri settori verticali come Vending Machine, Building Automation, Remote Metering, Power Generation, Open Souce, Security, Gambling, E-Health.

 

 

Internazionalità. Agende di alto livello, importanti case history internazionali e prestigiosi interventi istituzionali caratterizzano da sempre l’evento. Nel corso della conferenza pomeridiana si parlerà di World Vision – Market Perspectives & trends: una panoramica su tecnologie, strategie di business e politiche di supporto alla diffusione delle applicazioni M2M nel mercato mondiale.

Di particolare rilievo l’ormai consueto appuntamento con l’Analyst Meeting, un incontrospeciale in lingua inglese e riservato agli ospiti stranieri, in programma il 5 maggio. Curato da qualificate società di ricerca internazionali, IDC e Beecham Research l’incontro offre l’occasione di conoscere il trend del mercato M2M italiano, lo stato attuale e le prospettive future.

 

Appuntamento il 6 maggio in fieramilano (Rho) con M2M Forum, che quest’anno si svolgerà nell’ambito di BIAS (4-7 Maggio).

La partecipazione all’evento da parte dei visitatori è gratuita e riservata agli operatori del settore, sino ad esaurimento posti. Per la registrazione online: www.m2mforum.com



Informazioni su WIRELESS

Dal 2000, WIRELESS è il punto di riferimento italiano della filiera di operatori nel settore delle tecnologie ICT, in particolare wireless - mobile e multimedia. WIRELESS anticipa scenari e soluzioni, offre occasioni di dibattito, confronto, scambio commerciale e networking tra aziende.

WIRELESS è il partner ideale per disegnare, organizzare e realizzare eventi B2B di successo nel settore delle tecnologie ICT e multimedia.

Nel 2009 sono stati organizzati cinque grandi eventi totalizzando oltre 12.000 visitatori e 310 aziende partecipanti, più di un milione di pagine web viste e 400.000 visitatori unici, 4.300 nuovi nominativi inseriti nel database.

 

 

Contatti:

Media Relation

Michela Gnemmi

mgnemmi@gowireless.it

Tel +39 02 48100306 

Cell +39 329 9020204

 

Event Manager

Enza Longaretti

elongaretti@gowireless.it
Cell +39 393 9101144

 

WIRELESS Srl

Via Monte Rosa, 11

20149 MILANO - Italy

Tel +39 02 48100306 

Fax +39 02 460015

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl