A settembre Parigi diventa la capitale europea dell'E-Commerce!

03/ago/2010 15.43.02 Business France Italia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

E-COMMERCE PARIS 2010

21-23 Settembre 2010, Parigi

 

550 specialisti europei della vendita online e 30.000 visitatori previsti

 

Parigi, – Giunto alla sua 7° edizione, il Salone E-Commerce Paris si prefigge un obiettivo realistico: diventare l'appuntamento di riferimento per gli operatori europei dell'e-commerce.

Da due anni il Salone è diventarto il più grande tra quelli dedicati all'e-commerce in Europa, anche se il pubblico proveniva finora prevalentemente dalla Francia (il 90% dei 25.000 visitatori del 2009).

 

L'obiettivo dell'edizione 2010 è di aumentare notevolmente il numero dei visitatori europei, inaugurando una tendenza, che si ci auspica, verrà  confermata anche in futuro.

 

Quest'anno alla manifestazione parteciperanno circa 40.000 professionisti europei dell'e-commerce, con il 30% degli espositori che operano a livello europeo: Poste svizzere e spagnole, network di affiliazione svedesi (TradeDoubler) e tedeschi (Zanox, Affilinet), soluzioni di e-mailing italiane (ContactLab), pagamenti sicuri inglesi (Moneybookers, Royal Bank of Scotland), cataloghi elettronici olandesi (IceCat) e network multicanale tedeschi (Hybris).

L’elenco completo degli espositori si trova sul sito Internet  www.ecommerceparis.com

 

"Dopo vari anni di crescita continua, E-Commerce Paris si trova ora al primo posto tra le manifestazioni europee sul commercio elettronico. È una grande soddisfazione perché, in questi stessi anni, l'Europa è diventata la prima area di E-Commerce mondiale, davanti agli Stati Uniti e all'Asia", si congratula Alain LAIDET, Direttore delle Operazioni di E-Business Events e commissario generale della manifestazione. L'anno scorso in Europa sono stati spesi 150 miliardi di euro online, contro i 130 miliardi in America e i 110 miliardi in Asia.

 

Circa 500 speaker si succederanno sul palco delle 14 sale conferenze per affrontare tutti gli argomenti legati all'e-commerce:

 

- Tecnologie e-commerce per la creazione di siti commerciali

- Marketing digitale per la promozione dei siti

- Logistica per la distribuzione dei prodotti

 

L'anno scorso il programma delle conferenze è stato seguito da 18.000 partecipanti. Quest'anno ne sono previsti più di 20.000.

 

"Per 3 giorni, E-Commerce Paris 2010 raggrupperà tutto l'ecosistema europeo del commercio elettronico, con numerose sessioni formative e informative. A settembre, Parigi diventerà senza dubbio la capitale europea dell'e-commerce" aggiunge Valéry LINYER, Direttore Generale di Comexposium (divisione Industria, High-tech, Sicurezza & Edilizia), casa madre di E-Business Events.

 

In occasione della conferenza stampa di lancio della manifestazione, tre leader europei del settore hanno testimoniato la loro soddisfazione:

 

"Siamo orgogliosi di essere stati fin dall'inizio partner della manifestazione E-Commerce Paris, che è diventata un appuntamento imperdibile per il nostro lavoro. Il Gruppo LeGuide.com oggi è presente in 14 paesi ed è al secondo posto nel mercato europeo. La comprensione dei diversi mercati è la chiave del successo a livello europeo", spiega Corinne LEJBOWICZ, Presidente di LeGuide.com.

 

"Siamo entusiasti di partecipare ancora una volta a E-Commerce Paris e di toccare con mano l'interesse del pubblico nei confronti di un settore sempre in evoluzione come l'e-commerce. Ce ne accorgiamo continuamente: l'e-commerce in Europa è in forte crescita. Kiala punta sull'innovazione per crescere e per rispondere alle aspettative di ogni paese", aggiunge Denis PAYRE, Presidente di Kiala.

 

Jean-Emile ROSENBLUM, co-fondatore e Vice-presidente del Gruppo Pixmania afferma: "È un vero piacere per me presiedere alla cerimonia degli E-Commerce Awards e di estendere la nostra collaborazione con E-Commerce Paris al di là della semplice presenza alla manifestazione. L'Europa è scritta nel DNA del Gruppo Pixmania. Fin dalla creazione del Gruppo, abbiamo attuato una strategia paneuropea che ci ha permesso di essere oggi leader di questo mercato. Le nostre competenze, la nostra esperienza e la nostra disponibilità sono al servizio delle aziende che desiderano sviluppare la loro attività di e-commerce in Europa".

 

Il programma ufficiale della manifestazione e delle conferenze e le modalità per iscriversi gratuitamente sono disponibili sul sito www.ecommerceparis.com.

 

E-Commerce Paris 2010 inizierà il 21 settembre 2010 presso il Parc des Expositions di Porte de Versailles a Parigi.

 

La presentazione della conferenza stampa di lancio del 18 maggio 2010 (E-Business Events, LeGuide.com, Kiala e Pixmania) e le cifre relative all'e-commerce europeo sono disponibili su richiesta.

 

 

 

A proposito di E-Business Events:

 

E-Business Events organizza dal 2002 diversi incontri professionali, tra cui:

- E-Commerce Paris (450 espositori, 25.000 visitatori a settembre 2009)

- E-Commerce Genève (60 espositori, 1.300 visitatori a maggio 2010)

- E–Marketing Paris (200 espositori, 11.500 visitatori a gennaio 2010)

- Démat’Expo (60 espositori, 2.200 visitatori a dicembre 2009)

Nel 2009 E-Business Events ha riunito 40.000 persone nell'ambito dei vari eventi organizzati. Oltre 1.500 società partner si affidano a E-Business Events.

 

E-Business Events è una filiale del gruppo Comexposium.

http://www.ebusiness.fr

http://www.comexposium.com

 

 

 

Contatto E-COMMERCE PARIS:

Carine Lennuyeux

Press Relations

clennuyeux@ebusiness.fr

Tel : +33 6 84 10 73 02

 

Contatto stampa in Italia:

Ufficio stampa di UBIFRANCE in Italia

Corso Magenta, 63 – 20123 Milano

Tel : 02 48 547 310 / Fax. 02 48 12 774

agenziastampacitef@citef.it

www.ubifrance.com/it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl