Il Frutto dell'Ingegno - III edizione

16/nov/2010 15.02.32 PRCsrl Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Photobucket

III EDIZIONE

 

 

11 /12 dicembre dalle 11 alle 19 + lunedi 13 dicembre dalle 17 alle 22

 

18 /19 dicembre dalle 11 alle 19 + lunedi 20 dicembre dalle 17 alle 22

 

 

Non solo…. gioielli e bijoux, mollette e cerchietti, borse eco-borse e borsette, vestiti, sciarpe e scialli, foto, quadri, cornici, complementi d’arredo, accessori moda perle amore e fantasia!

 

 

"La creatività è un'astrazione che raggiunge forma significativa e concreta solo nel contesto di una relazione unica e particolare" rubando queste parole a Clark Moustakas,“Il frutto dell’ingegno” vuole invitare tutti i creativi nel proprio

suggestivo mondo.

 

 

Le attività frutto di opere creative e dell’ingegno sono escluse ai sensi dell’articolo 4 comma 2 lettera h) del D.Lgs.114/98 dall’ambito di applicazione della normativa che disciplina lo svolgimento dell’attività di commercio e vengono così definite:

 

“opere d'arte, nonché quelle dell'ingegno a carattere creativo, comprese le proprie pubblicazioni di natura scientifica o informativa, realizzate anche mediante supporto informatico”

 

Da qui l’idea di un’esposizione e vendita di creazioni nate dalla passione di selezionati “agricoltori delle idee”, la maggior parte dei quali, pur avendo altre attività che li impegnano nel quotidiano, non rinunciano, nel loro tempo libero, a coltivare idee che si trasformano in oggetti unici che racchiudono ed esprimono tutta la loro necessità di “creare”.

 

Milano, capitale ormai indiscussa del design non ha purtroppo uno spazio dedicato alla fantasia, alla creatività e all’ingegno: la frenesia della vita quotidiana vuole tende ad appiattire quelle menti che, nate libere, si vedono costrette a livellarsi nel contesto del “tutti uguali e tutti efficienti” secondo standard globalizzati. Da qui il desiderio della designer milanese, Monica De Mattei: “creare uno spazio ad hoc dove poter mostrare oggetti che contengono l’unicità della vita creativa e dimostrare come realizzarli”.

 

Per ogni mostra-mercato IL FRUTTO DELL’INGEGNO gli espositori verranno selezionati secondo criteri di unicità e qualità dei servizi e prodotti proposti; differenziando così l’iniziativa dai molti mercatini di artigianato seriale per offrire ai milanesi non solo un luogo dove trovare prodotti unici, ma anche proporre un’esperienza creativa capace di smuovere menti e animi o semplicemente un luogo dove passare un pomeriggio immersi nella creativià.

 

L’obiettivo, anche per questo terzo incontro, pensato per diventare un appuntamento mensile, è quello di coinvolgere un numero sempre maggiore di “menti fantasiose” che hanno in comune la passione per l’arte, le attività manuali e decorative, diventando così un laboratorio di idee dove sperimentare nuovi percorsi per conoscere, imparare, seminare idee e mettere a frutto il proprio ingegno per diventare magari, chissà, personaggi.

 

 

 

La manifestazione assume le caratteristiche di una mostra-evento che intende dare spazio alla creatività a 360 gradi; pertanto nel suo ambito sarà ammessa la promozione della creatività anche di prodotti gastronomici, quali torte, cioccolatini e biscotti amorevolmente decorati e l'esposizione di prodotti frutto di una lavorazione artigianale della materia prima, del prodotto grezzo o di un'opera dell'ingegno, effettuate manualmente e direttamente dall'espositore stesso.

 

Da questa edizione de IL FRUTTO DELL’INGEGNO verranno allestite piccole “classi” con corsi mirati ad offrire spunti ingegnosi: per questo dicembre è programma il primo appuntamento con il corso di cake design e di pasticceria colorata, dove si potrà sperimentare e assaggiare il frutto della propria fantasia. Da questa edizione infatti grazie alla preziosa collaborazione di Federica Visconti e Adriana Fusè di Silovoglio   (www.silovoglioevents.it) verranno organizzati corsi di cake design per imparare a creare dolci creazioni modellando la pasta di zucchero e la ghiaccia reale: nei due weekend saranno insegnate le tecniche per imparare a fare i macarons, colorati dolci francesi, corsi di fashion & christmas cake design, invece i lunedi dalle 19 alle 21 verranno proposti dei minicorsi di ecobijoux.

L’appuntamento è nella scenografica  (www.locationpietrasanta.it): un elegante spazio su 3 livelli di oltre 420 mq interni e 170 mq esterni, con giardino e terrazze, situato a Milano in via Pietrasanta 8. Questa location, in armonia con la filosofia del progetto, prende vita dall’antico complesso industriale anni ‘30 delle Distillerie Pietrasanta, ed è posizionata in una ex area industriale saggiamente recuperata non tralasciando nulla della sua storia passata. Un contesto unico, dove nuove e antiche tecniche e pensieri si intrecciano dando vita a una vera distilleria creativa capace di produrre quella linfa che solo le menti ingegnose sanno riconoscere.

 

 

Info espositori – rif. Monica De Mattei mdm@prc-srl.com

Info visitatori – rif. Juanna Rosa ilfruttodellingegno@prc-srl.com

                                    Ufficio Stampa – rif. Federica Visconti fv@prc-srl.com

 

PRC srl -Corso Buenos Aires, 35 – 20124 Milano

Tel. 02 29527362 – fax 02 20532248

www.prc-srl.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl