Il futuro delle auto si decide al Motor Show

Il futuro delle auto si decide al Motor Show L'edizione 2010 del Motor Show di Bologna, quest'anno si terrà dal 4 al 12 dicembre e vedrà la presenza di quasi tutte le realtà e personalità del mercato automobilistico italiano.

19/nov/2010 22.12.17 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’edizione 2010 del Motor Show di Bologna, quest’anno si terrà dal 4 al 12 dicembre e vedrà la presenza di quasi tutte le realtà e personalità del mercato automobilistico italiano.

Il Motor Show 2010 aprirà il 2 dicembre con una giornata dedicata alla stampa, poi il 3 con gli operatori economici, infine dal 4 dicembre l’evento sarà aperto al pubblico.

Questa manifestazione fieristica internazionale si tiene presso i saloni della fiera di Bologna dal 1976 (anno della prima edizione) ed è uno dei saloni dell'auto e della moto più importanti al mondo, oltre ad essere unico nel suo genere: alla parte espositiva si unisce un'anima sportiva espressa dalla realizzazione di un vero e proprio circuito in miniatura. Nel 1976 il bolognese Mario Zodiaco (che voleva proporre un’alternativa alle solite manifestazioni di settore, ad esempio quelle di Torino e Ginevra), ideò il Motor Show per attirare un pubblico più giovane. Infatti dalla sua fondazione, ogni anno partecipano all’evento molti artisti e personaggi delle due e quattro ruote.

State cercando un’auto? Avete riempito il vostro computer con le ricerche di “auto usate a Bergamo” o “auto usate a Modena”? Volete capire le novità del mercato automobilistico italiano? Questa manifestazione allora fa per voi! Infatti il Motor Show ogni anno attira tantissimi visitatori da tutta Italia e non solo, nei giorni della fiera è un continuo via vai di persone, soprattutto adulti e ragazzi, che girano tra le nuove proposte delle case automobilistiche.

In un anno difficile per il mercato dell’automobile, il Motor Show del prossimo dicembre avrà una dimensione internazionale garantita dalla presenza nel calendario ufficiale OICA (Organisation Internationale des Constructeurs d’Automobiles) confermandosi così l’unica manifestazione automotive per il mercato italiano e tra quelle di vertice a livello mondiale.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl