WebUPdate: intervista ad Alessandro Mazzù.

WebUPdate: intervista ad Alessandro Mazzù.. p { margin-bottom: 0.21cm; } In arrivo il 18 marzo 2011 a Napoli il WebUPdate, incontro gratuito sui rapporti tra impresa e web marketing.

28/feb/2011 11.51.45 Assunta Rea Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

p { margin-bottom: 0.21cm; }

In arrivo il 18 marzo 2011 a Napoli il WebUPdate, incontro gratuito sui rapporti tra impresa e web marketing. A parlarne Alessandro Mazzù, amministratore e marketing manager di Qadra.net.

 

Sempre più numerose le aziende che impiegano tempo e risorse nella realizzazione di campagne di marketing sul web. Poche però quelle che riescono a tradurre tale attività in un reale investimento di valore, forse perché ancora poco informate sulle strategie più efficaci da attuare.

In arrivo il 18 marzo 2011 a Napoli un evento che farà finalmente chiarezza: il WebUPdate.

Ma lasciamo che a parlarcene meglio sia l'organizzatore stesso, il dott. Alessandro Mazzù, amministratore e marketing manager di Qadra.net.

 

Come nasce l'evento e perché si chiama “WebUPdate”?

Questo evento nasce principalmente dalla triste constatazione che a Napoli si organizzano davvero pochi eventi e quasi nessuno nell'ambito del web marketing. Conseguenza la disinformazione generale che regna tra molti manager, soprattutto meridionali, riguardo agli enormi vantaggi che un uso intelligente degli strumenti digitali può apportare al business aziendale. Da qui la necessità di creare un evento che si configuri come un appuntamento fisso per tutte quelle imprese che desiderano avvicinarsi alle logiche del web 2.0 per scoprirne benefici e potenzialità.

Perché WebUPdate? Beh...il titolo dell'evento nasce in condivisione con i miei collaboratori, da un divertente gioco di parole che però, ben sintetizza la nostra più forte convinzione. Quella cioè che l'aggiornamento (update) continuo, sia la condizione indispensabile per anticipare le tendenze e competere in maniera efficace.

 

Ma quali, nello specifico, i vantaggi di un'impresa web-oriented?

Il vantaggio più grande risiede, senza dubbio, nella possibilità di stabilire una relazione più immediata e diretta con l'utente finale ma soprattutto in quella di monitorare l'andamento della propria reputazione attraverso la ricezione di feedback costanti sulle proprie attività. Ma ce ne sono ancora tanti altri che saranno illustrati durante l'evento, da esperti e docenti del settore, del calibro di Derrick de Kerckhove e di Robin Good.

 

Quali invece i risultati attesi per l'evento?

In primo luogo, ci aspettiamo che almeno l'80% del pubblico sia composto da aziende e che dopo questo evento, esse assumano la seria consapevolezza dell'importanza di investire in progetti di web marketing e di rivolgersi ad agenzie operanti nel settore.

 

Tra queste c'è Qadra.net, agenzia attiva ormai da alcuni anni nel campo del marketing e della comunicazione on line. Grande l'impegno che ogni giorno mette nella formazione, offrendo i propri insegnamenti a studenti universitari e professionisti del settore.

 

La partecipazione al WebUPdate è gratuita. Basta registrarsi su: www.webupdate.it.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl