I sistemi monodose e i flaconi (vials) Delta “sbarcano” nella Grande Mela

Dal 29 al 31 marzo Bormioli Rocco parteciperà a Interphex con una selezione delle migliori proposte in fatto di packaging per il settore farmaceutico.

25/mar/2011 16.24.23 layoutweb Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Dal 29 al 31 marzo Bormioli Rocco parteciperà a Interphex con una selezione delle migliori proposte in fatto di packaging per il settore farmaceutico. Vi aspettiamo allo stand 2137!

Il gruppo Bormioli Rocco si prepara a volare a New York dal 29 al 31 marzo, per partecipare a Interphex, la fiera mondiale dedicata al settore farmaceutico e biofarmaceutico. L'esclusiva “vetrina” del Jacob Javits Center, l’importante centro fieristico della Grande Mela, sarà l'occasione per Bormioli Rocco di presentare una selezione di prodotti dedicati al packaging farmaceutico.

Insieme ai flaconi e alle chiusure Child Proof e Tamper Evident, la Divisione Plastica del gruppo presenta per la prima volta sul mercato americano il sistema New Shaker, ovvero una soluzione di packaging monodose in forte sviluppo in Europa dedicato al settore dei food supplements e cosmetico.
Bormioli Rocco, leader nel segmento, propone infatti un packaging che permette la preparazione estemporanea della soluzione: grazie allo speciale sistema di chiusura, i principi attivi vengono rilasciati al momento opportuno, conservandone freschezza e integrità. La soluzione può essere poi assunta per via orale oppure applicata sulla cute, a seconda della formula contenuta.
Sono infatti molteplici i campi di applicazione per il New Shaker: dagli integratori (indicati in caso di carenza o fabbisogno di nutrienti importanti per il benessere fisico) ai probiotici (per il bilanciamento della flora intestinale) con rifermento al settore diet, dai tricologici alla cura delle pelle per il mercato cosmetico.

In fatto di packaging in vetro, la Divisione Farmacia Vetro del gruppo Bormioli arriva nella Grande Mela con i suoi flaconi (vials) Delta. Leggeri e resistenti sono stati sviluppati per rispondere alle esigenze delle case farmaceutiche che operano nel segmento degli iniettabili. Realizzati in vetro borosilicato di tipo I, questi contenitori hanno un peso inferiore del 25-30% rispetto al peso del flacone tradizionale corrispondente e offrono numerosi vantaggi sia dal punto di vista economico che tecnico. Grazie all'esclusiva ed innovativa tecnologia BormioAdvance, i flaconi Delta garantiscono performance nettamente migliori rispetto a prodotti analoghi in vetro tubo, per quanto riguarda la stabilità chimica e del flacone, la resistenza agli impatti meccanici e al carico assiale, la regolarità e la precisione dell'imboccatura.

In attesa di visitare lo stand 2137 vi invitiamo a collegarvi al sito http://www.bormioliroccoplastics.com, per avere maggiori informazioni su questi e altri prodotti, come chiusure in plastica, flaconi per la farmacia e packaging per la cosmetica.

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
http://www.layoutweb.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl