Vival primo festival del vivere bene

Vival primo festival del vivere bene.

Persone Erica Comunicazione
Luoghi Torino, Pinerolo, provincia di Torino
Argomenti medicina, economia, ecologia

19/gen/2012 15.14.33 Erica Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
PINEROLO 27/29 aprile 2012
PALARED

Perché Víval
Vivere oggi vuol dire vivere bene ed essere vitali. Di conseguenza anche quest’evento non può essere solo un expo, ma vuole creare interazione col pubblico e tra gli operatori, far toccare con mano ciò che va dal bio alla tecnologia, dalla green economy al wellness; insomma un festival, un laboratorio in evoluzione, anch’esso vivo e vitale.
Questi concetti sono diventati il “manifesto” sul quale è nato il neologismo e lo spirito di Víval, sostenuti e accentuati dall’immagine del vortice arcobaleno dell’occhio: come un’iride multicolore esprime l’idea che la vitalità è scambio ed equilibrio dinamico tra la natura e noi, il nostro corpo e il nostro spirito.
Che cosa trovi a Víval
Vivere bene: ricerca, esigenza o sogno irrealizzabile? Per noi di Erica Comunicazione è una sfida e un progetto che culmina in questo appuntamento unico e innovativo, senza confini territoriali, che risponde ad una esigenza sempre più forte: la ricerca del benessere a livello fisico, psichico, sociale e ambientale, per ampliare i confini dei nostri modelli di vita e migliorarne la qualità.
Voler vivere bene è una aspirazione a cui tutti tendono in maniera naturale, non ha limiti di età o di livello sociale. Víval vuole essere il punto di partenza e la guida per tutti quelli che vogliono realizzare questo legittimo desiderio.
Benessere e qualità di vita sono valori che coinvolgono tutti gli aspetti del nostro quotidiano, li abbiamo quindi voluti suddividere e sviluppare in settori tematici:
WELLNESS
prevenzione, discipline tradizionali, olistiche e alternative, cure termali, trattamenti curativi.
BEAUTY
cosmesi naturale, cosmeceutica, trattamenti estetici specifici, soggiorni nelle Spa.
FOODIE
cibi biologici, certificati e naturali, tracciabilità e filiera corta, qualità dei prodotti, tendenza vegana ed esigenza di una corretta alimentazione.
GREEN ECONOMY
energie rinnovabili, alternative, ecohouse, bioedilizia, combustibili e mobilità ibrida.
RELAX
ecoturismo, sport, attività ricreative, editoria specializzata di settore, intrattenimento.

Il 2012 è l’anno internazionale delle energie sostenibili, per cui abbiamo intenzione di riservare un’attenzione particolare a questo settore, ricco di innovazioni ed in continua espansione, affinché diventi uno degli argomenti di richiamo dell’evento.
Víval offrirà al pubblico forum, stages e incontri tematici specializzati, attraverso i quali entrare in contatto con i protagonisti delle varie esperienze e conoscere gli esperti dei vari settori. Sarà l’occasione per scoprire i nuovi orizzonti del vivere bene e approfondire le tematiche, valutare, comparare e conoscere meglio i prodotti e le varie tecnologie esposte.

Dove si svolge Víval
Pinerolo “Città della Cavalleria” ti aspetta per offrirti piacevoli scoperte. Città protagonista alle Olimpiadi Invernali di Torino 2006, è sede di importanti musei, quali il Museo Nazionale dell’Arma di Cavalleria e siti di interesse storico-culturale. Il territorio circostante è di notevole interesse, anche dal punto di vista turistico e sportivo. La location scelta per questa edizione è il nuovo polo fieristico Palared (www.palared.it).

Il progetto “Víval” è ideato, curato e realizzato da:
Erica Comunicazione. c.so Torino 84 10064 Pinerolo (TO) Tel. 0121.794257 Fax 0121.375067 www.studioerica.it
Per informazioni e partecipazione: giuliana@studioerica.it - deborah@studioerica.it
Aggiornamenti su: www.vivalfestival.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl