Chi Scava Scova

27/giu/2012 12.38.03 All You Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

I bambini si improvvisano paleontologi con il Museo di Storia Naturale di Firenze

 

Il Centro*Sesto ospita domenica 1° luglio il 6° appuntamento della rassegna

"I viaggi nella conoscenza"

 

 

Piccoli paleontologi crescono. L'Ipercoop di Sesto Fiorentino ospita la sesta tappa dell'evento "I viaggi nella conoscenza – alla scoperta dei segreti della scienza e della cultura", nato dalla collaborazione tra Centro*Sesto e vari attori del territorio come Comune di Sesto Fiorentino, Open Lab del Polo Scientifico Universitario, Associazione Fiorentini si Cresce, Sezione Soci Coop di Sesto Fiorentino, l'Università di Firenze e molti altri. Domenica 1° luglio, dalle 16 alle 19, il Centro*Sesto ospiterà nella galleria l'iniziativa "Chi scava scova" realizzata in collaborazione col Museo di Storia Naturale di Firenze. I bambini presenti potranno scoprire, sotto forma di gioco, come opera quotidianamente un paleontologo alla scoperta dei reperti. All'interno del piccolo villaggio realizzato in galleria sarà allestito uno spazio con della sabbia marina in cui i bambini, sotto la supervisione e i preziosi consigli degli addetti del Museo di Storia Naturale di Firenze, impugneranno palette e pennelli e si imbatteranno nel ritrovamento dei resti fossili di animali preistorici, ricostruiti per l'occasione dal museo fiorentino e del tutto simili a quelli originali. Seguirà un momento di riflessione con la spiegazione dei ritrovamenti attraverso l'utilizzazione in un catalogo illustrativo. I bambini potranno, a turno, partecipare al percorso ludico-didattico che prevede anche altri momenti formativi come la realizzazione da parte dei ragazzi di impronte di fossili attraverso l'uso dell'argilla e di conchiglie che saranno poi regalate agli stessi bambini.

L'inziativa è gratis. L'evento "I viaggi nella conoscenza" è un appuntamento fisso, mensile, che vede coinvolte le più importanti realtà locali del mondo della scienza e della cultura, interamente dedicato ai bambini e alle famiglie del territorio. Alla prima partecipazione ogni bambino riceve in omaggio un kit con all'interno vari gadget e una tessera che permetterà al bambino di partecipare agli eventi successivi. Il kit è composto da una piccola valigetta, un calendario, un braccialetto e la card personale. Per i bambini che parteciperanno a più appuntamenti sono previsti anche dei piccoli regali tra cui un cappellino e una maglietta personalizzata. Tutte le iniziative sono completamente gratuite.

Il percorso è a tappe. L'appuntamento di domenica 1° luglio "Chi scava scova" è il sesto della rassegna che ha già visto quasi mille bambini coinvolti. A febbraio si è svolto "Il weekend del risparmio energetico" in collaborazione con Open Lab dell’Università di Firenze, poi è stata la volta de "La chimica pazza!", a cura di dell'Associazione Fiorentini Si Cresce. Quindi "Al centro del gioco" in collaborazione con la Sezione Soci di Sesto Fiorentino e poi l'appuntamento sulla sicurezza stradale con la collaborazione dei vigili urbani "Giochiamo al sicuro". A giugno, invece, l'attenzione si è spostata su "Le fiabe animate" per avvicinare i più piccoli al mondo della lettura in modo innovativo. Seguirà il 2 settembre la "Rificolona", l’evento interamente dedicato alla festa tradizionale fiorentina e poi ancora molte altre collaborazioni fino alla fine dell’anno.

 

Info. Per informazioni è possibile consultare il sito internet del Centro www.centrosesto.it.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl