«Made in Padova» in vetrina per l'Expo

«Made in Padova» in vetrina per l'Expo.

21/dic/2014 21:20:05 IP Report Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

PADOVA – Una posizione strategica: al centro del Veneto, a trenta minuti di treno da Venezia e a sole due ore da Milano. E un'occasione irripetibile. L'Esposizione universale Expo 2015, nella metropoli lombarda dal primo maggio al 31 ottobre del prossimo anno, è concepita come una macchina dai grandi numeri: 184 giorni di evento, circa 150 Paesi in un sito espositivo con un milione di metri quadri di superficie, oltre 20 milioni di visitatori di cui 12-14 milioni di italiani e 6-8 milioni di stranieri provenienti da Francia, Regno Unito, Germania, Spagna, Svizzera, Cina, USA, Australia, Russia e Canada. Un impatto economico stimato in 24,7 miliardi di euro. E soprattutto, il 31% dei visitatori italiani e il 47% di quelli stranieri intenzionati a fare capolino in altre città. Si tratta di avvalersi della visibilità offerta dall'esposizione per invitare operatori qualificati a Padova e nel Veneto, ribaltando, però, la prospettiva: fare in modo che sia Padova a veicolare i visitatori a Expo 2015, e non viceversa. Ci si è presi per tempo.

 

CONTINUA

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl