PARTECIPAZIONE FRANCESE A AUTOPROMOTEC

02/mar/2009 10.12.02 CITEF - Ufficio stampa di Ubifrance in Italia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 
 
Comunicato Stampa
 
AUTOPROMOTEC BOLOGNA
20-24 maggio 2009
 
 
PARTECIPAZIONE FRANCESE A AUTOPROMOTEC
 
 
10 società francesi del settore della componentistica auto e dell’aftermarket parteciperanno alla XXIII edizione di Autopromotec a Bologna con il sostegno di Ubifrance, l’Agenzia francese per l’internazionalizzazione delle imprese.
 
Tra questi espositori francesi che rappresentano vari settori: componenti e ricambi meccanici, prodotti di pulizia e protezione industriale, attrezzature per le autofficine,... si evidenzia l’attenzione all’ecologia con innovazioni e prodotti sempre più rispettosi dell’ambiente ed economici.
 
Nonostante il contesto economico attuale poco favorevole, il mercato delle attrezzature, dei prodotti e dei ricambi per l’industria automobilistica rimane un settore dinamico. Le PMI del settore hanno un ruolo importante nella crescita economica e nell’occupazione del settore automobilistico, che dovrebbe essere ulteriormente rinforzato dalle future decisioni europee anticipate dal rapporto del Gruppo Europeo CARS 21 del novembre 2008 che puntano a favorire la libera concorrenza e ad abbassare i prezzi.
 
Secondo uno studio realizzato dalla FEDA (Federazione francese dei sindacati della Distribizione Automobilistica), nel 2007 il mercato delle attrezzature e dei prodotti per l’industria automobilistica in Francia ha rappresentato 30,8 milliardi di euro (tra cui il 50% di manodopera) pagati dagli automobilisti, cioè un aumento dal 2% rispetto al 2006. Il mercato totale delle attrezzature, degli accessori e dei componenti per autoveicoli, dei pneumatici e lubrificanti rappresentava 14,63 milliardi di euro nel 2007 (tra cui 2,25 milliardi di euro di pneumatici e 700 milioni di euro di lubrificanti). I produttori indipendenti rappresentano il 52,5% del mercato francese (contro il 47,5% per i costruttori auto nel 2007).
 
 
Saranno presenti 10 società francesi del settore:
 
 
 
  • Deltalyo-Valmy (www.deltalyo.com; www.valmy.eu) : fabbricazione e distribuzione di spray per l’industria automobilistica (pittura, rivestimento,...) e maschere di protezione. Pad.26 / Stand C21
 
  • DIS (www.dis-online.com) : tachigrafia numerica, archivazione dei dati. Pad. 18 / Stand D4
 
 
  • MIX (www.mix.fr) : prodotti per la riparazione dei plastici. Pad. 26 / Stand C23
 
  • OMIA (www.omia.fr) : cabine di spruzzatura per l’industria automobilistica e automezzi pesanti. Pad.26 / Stand B22
 
  • Solaufil-Mecafilter (www.mecaplast.com) : filtri aria, filtri olio, filtri abitacolo per autoveicoli e automezzi pesanti. Pad. 18 / Stand E3
 
  • SRI (www.sri-france.com) : specialisti in ecosoluzioni, ecoprodotti e ecoattrezzature. Pad. 36 / Stand C23 bis
 
  • Usines de Rumaucourt (www.usinesderumaucourt.com) : fabbricazione e distribuzione di pompe, materiale di pulizia, generatori di aria calda. Pad. 26 / Stand C25
 
  • E infine l’AFII (www.afii.fr) l’agenzia ufficiale che promuove e favorisce gli investimenti internazionali in Francia. Pad 26 / Stand B26
 
 
Stand Ubifrance : Pad. 26 / Stand B26
 
Contatti:
 
Pascal GALLI – Responsabile progetti – Servizio infrastrutture, trasporti e industria (ITI)
UBIFRANCE – 77, bd St Jacques – 75014 Paris – FRANCIA
pascal.galli@ubifrance.fr
 
 
Contatti stampa:
Agenzia Stampa CITEF – Via Morozzo della Rocca, 9 – 20123 Milano
Tel. 02 43 98 08 32 / Fax. 02 58 43 03 63
agenziastampacitef@citef.it
www.citef.it
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl