R+T 2009: bilancio positivo per Resstende

03/apr/2009 11.54.01 layoutweb Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La dichiarazione della responsabile dell'ufficio commerciale estero Pierangela Bruno: “Alla fiera internazionale di Stoccarda meno pubblico ma più visitatori specializzati.  Nel nostro caso è andata benissimo, il nostro padiglione è stato uno dei più frequentati”.

R+T 2009 secondo Resstende: Pierangela Bruno, responsabile commerciale estero dell'azienda che produce tende tecniche traccia un bilancio positivo dell'ultima edizione della fiera dedicata alla protezione solare.

“Sono anni che prendo parte alla Fiera di Stoccarda – spiega la manager – Per il nostro settore rappresenta uno degli appuntamenti più importanti. Quest'anno la crisi economica ha influenzato la manifestazione, che ha registrato un'affluenza minore, compensata, tuttavia, dalla presenza di un pubblico più selezionato e specializzato. Quindi meno quantità e più qualità. Nel nostro caso è andata benissimo, il nostro padiglione è stato uno dei più frequentati”.

A rendere particolare R+T anche il trasferimento della manifestazione nel nuovo centro espositivo nelle vicinanze dell'aeroporto. Una scelta strategica che ha raddoppiato gli spazi a disposizione degli operatori per un totale di 105.200 metri quadrati e migliorato la logistica. Spazi razionali, collegamenti all'avanguardia e il carattere internazionale della Fiera ne fanno una vetrina ambita, specialmente in momenti di incertezza, per promuovere i propri prodotti: “La nuova superficie fieristica si fonda su un progetto architettonico che coniuga l'estetica con una estrema funzionalità – conclude la responsabile  - In questa cornice di forte impatto visivo abbiamo presentato il meglio della nostra produzione fra cui Flex Ress ”.

Si tratta di un nuovo sistema avvolgibile nato dall'esigenza di prodotti di design ma soprattutto flessibili. Questo meccanismo è guidato con cavi in acciaio inox e caratterizzato da una staffa a fissaggio modulare in acciaio inox AISI 304 satinato; la sua movimentazione può essere manuale o motorizzata. Particolarità che rende Flex Ress un ricercato incontro fra estetica e praticità è l'estrema adattabilità che permette di variare direttamente in cantiere la distanza del cavo dalla parete e modificare la posizione della piastra rispetto alle superfici di appoggio.

Per ulteriori informazioni visitate il sito http://www.resstende.com

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
e-mail: bonati@layoutweb.it
http://www.layoutweb.it
 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl