Comunicato ITN expo

Comunicato ITN expo Comunicato n°7 LA TELEMATICA, LE INFRASTRUTTURE E LA NAVIGAZIONE I TEMI DI APERTURA DI ITN Expo 2009 ITN Expo 2009 - Infrastructure, Telematics & Navigation dal 15 al 16 ottobre al Lingotto Fiere di Torino Torino, 13 ottobre 2009 - TELEMATICS è il tema della sessione plenaria che apre ITN Expo- Infrastructure, Telematics & Navigation, il primo e unico evento in Europa che coniuga le tematiche legate alle infrastrutture con l'innovazione ICT dedicata all'infomobilità.

Allegati

13/ott/2009 07.57.05 ITN EXPO Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato n°7

 

LA TELEMATICA, LE INFRASTRUTTURE E LA NAVIGAZIONE

I TEMI DI APERTURA DI ITN Expo 2009

ITN Expo 2009 – Infrastructure, Telematics & Navigation

dal 15 al 16 ottobre al Lingotto Fiere di Torino

 

Torino, 13 ottobre 2009 - TELEMATICS è il tema della sessione plenaria che apre ITN  Expo- Infrastructure, Telematics & Navigation, il primo e unico evento in Europa che coniuga le tematiche legate alle infrastrutture con l’innovazione ICT dedicata all’infomobilità.

Al Padiglione 1 di Lingotto Fiere alle 9.30, in sala Rossa, saranno le istituzioni che fortemente hanno voluto portare a Torino una manifestazione capace di catalizzare le più avanzate competenze di ricerca e produzione nell’ambito della telematica a inaugurare la prima edizione di ITN Expo. Si avvicenderanno nei saluti e nelle presentazioni: Andrea Bairati - Assessore alla Ricerca e Politiche per l’innovazione della Regione Piemonte, Guido Bolatto - Segretario Generale della Camera di commercio di Torino, Rodolfo Zich, Presidente della Fondazione Torino Wireless, Andrea Varnier - Direttore Generale di Lingotto Fiere-gruppo GL events Italia, Gianluigi Ferri - Ceo Wireless.

La sessione entra poi nel vivo dell’analisi degli scenari del mercato della telematica e della navigazione satellitare e della convergenza possibile verso le infrastrutture, per delineare i trend di sviluppo e le nuove tendenze in atto in un settore in rapida evoluzione, capace di proporre servizi ad alto valore aggiunto sia per le utenze professionali di logistica e trasporto, sia per appoggiare le strategie di sicurezza ed efficienza nella mobilità urbana ed extraurbana.

Si alterneranno quindi relatori in grado di esporre le ultime proposte del mercato: a proposito di ITS, i sistemi e servizi per il trasporto intelligente intervengono Vincent Blervaque, Director of Development and Deployment, ERTICO – ITS Europe, e Francesca Mondello, Senior product manager di Telecom Italia, dello sperato connubio di tecnologie tra GSM e GPS parla Jean-Marie Dubois, Area Sales Manager, U-Blox, Roberto Turchi, Marketing Manager Eurotech espone le soluzioni possibili di Infotainment, Vito Mauro, Presidente Mizar illustra le alternative di mercato cui vanno incontro le piattaforme di infomobilità e infine Fernando Masella, Senior Partner Concept Reply propone i risultati più attuali di ricerca sulle piattaforme abilitanti.

 

Infine per tracciare le dinamiche e le tendenze dell’infomobilità si riuniscono per una tavola rotonda i rappresentanti delle associazioni di settore: Domenico Netti Presidente di AILOG, Domenico Pierucci Presidente di CUNA-UNI, Domenico Squillace Presidente di UNINFO e Riccardo Scopigno, Responsabile Laboratorio Broadband Wireless Networking, Istituto Superiore Mario Boella.

 

Nella stessa mattina di giovedì 15 ottobre, Franco Soresina, Responsabile Relazioni Industriali, AIIC – Associazione Italiana esperti Infrastrutture Critiche conduce la sessione CRITICAL INFRASTRUCTURES Homeland Security - Emergency and Safety dedicata alle strategie e ai progetti per la protezione e la gestione delle infrastrutture critiche - oggi sempre più complesse ed interdipendenti - che comprendono il sistema elettrico, le reti di comunicazione, le reti di trasporto (aereo, navale, ferroviario e stradale), il sistema sanitario, i circuiti finanziari, quindi tutte quelle connessioni dalle quali dipendono lo sviluppo, la sicurezza e la qualità della vita nei paesi industrializzati. Un particolare focus sarà riservato, nella frazione Emergency and Safety alle metodologie e tecnologie da applicare per la gestione dei servizi di emergenza e sicurezza.

 

Il centro Ricerche FIAT invece ospita, a Torino in occasione di ITN Expo, dalle 9,30 una sessione del gruppo di lavoro del progetto internazionale EASY RIDER PROJECT che ricerca le modalità di un trasporto sicuro e sostenibile attraverso l’integrazione tra veicoli e infrastrutture.

 

Sempre nella mattina del primo giorno a ITN Expo, avrà luogo un incontro dedicato a stimolare le nuove imprese tecnologiche: è l’Innovators Camp, promosso da Fondazione Torino Wireless e Piemontech dove aspiranti imprenditori avranno l’opportunità di presentare idee e progetti innovativi davanti a un panel di potenziali investitori. Dopo una carrellata di progetti di finanziamento a sostegno dell’Innovazione presenti nel nostro Paese, segue una seconda parte della sessione dove, con una struttura “Bar Camp”, il pubblico sarà invitato a condividere esigenze, progetti ed esperienze, in un confronto aperto sui temi: innovazione, incubatori di idee, scouting di progetti, finanziamento, reti di trasferimento tecnologico.

 

GIS & Mapping sono temi che verranno affrontati sotto numerosi aspetti con diverse prospettive: durante la sessione GIS & MAPPING pro Mobility & Infrastructures si parlerà della raccolta ed elaborazione di contenuti georeferenziati per fornire servizi utili alla mobilità e alla gestione delle infrastrutture, ma anche di software libero ed open source per l’informazione geografica.

Invece nello special GALILEO/EGNOS & GNSS si porteranno gli ultimi risultati degli studi mondiali sulla navigazione satellitare e verranno illustrati i dati comparativi di Galileo e GPS dal punto di vista delle tecnologie, dei prodotti, dei servizi e dei trend evolutivi.

 

Le tecnologie di tracciamento hanno implicazioni determinanti anche per il trasporto professionale e animano lo special Logistic and Trasport nel pomeriggio del 15 in Sala 1 dove è protagonista il mercato della logistica e dei trasporti e si cercano le soluzioni per rispondere alle esigenze di tracciamento e localizzazione di beni e persone. Come cambieranno lo scenario i nuovi trend, i player del mercato e le tecnologie trasmissive (GPRS, UMTS, HSDPA)?

 

Ancora uno special di grande attualità per chiudere la prima giornata di ITN Expo organizzato in collaborazione con il Consorzio Movincom e con il Patrocinio di CLUB Italia: E ticketing & smart parking.  Le nuove forme di pagamento e parcheggio elettronico specialmente se applicate al settore trasporti, stanno guadagnando terreno e i loro benefici sono sempre più evidenti, sia per le compagnie che procurano i servizi, sia per gli utenti finali, specialmente in termini di efficienza, costi, sicurezza e flessibilità. Scenari e casi applicativi saranno presentati da un ampio panel rappresentativo del settore.

 

A disposizione dei numerosi ospiti stranieri la sezione World Vision propone Technologies, partnership and business models per analizzare gli scenari tecnologici e commerciali a fronte dei quali le applicazioni telematiche possono dare vita a strategie di partership internazionali per fornire nuovi contenuti di servizio su base internazionale.

 

ITN Expo 2009 assume poi il ruolo di punto di incontro delle realtà imprenditoriali e associative del settore, ospitando il convegno annuale di TIA, che affronta un argomento chiave: RFID, una semplice tecnologia o un possibile asset strategico per lo sviluppo del paese? L’obiettivo di questo incontro associativo è quello di illustrare le potenzialità della tecnologia a radiofrequenza, rispetto allo sviluppo di importanti progetti paese, che adottino l’RFID come fonte di cambiamento e di miglioramento dei processi aziendali ma anche della qualità della vita.

 

ITN Expo 2009 - organizzato da Lingotto Fiere-gruppo GL events Italia, con il supporto di Regione Piemonte e della Camera di commercio di Torino, in qualità di partner organizzativo, della Fondazione Torino Wireless come partner scientifico e da Wireless come segreteria organizzativa, si rivolge ad un pubblico internazionale di aziende, PMI, amministratori pubblici, gestori di reti stradali e ferroviarie, operatori Telco, ricercatori e media che avranno l’occasione di valutare prodotti e servizi dell’intero spettro dell’industria delle infrastrutture e dell’infomobilità.

La partecipazione è gratuita previa registrazione sul sito.

 

 

                                                                                                   

 

  

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl