Da www.lavoroeformazione.it una tavola rotonda su come avviare un franchising di successo

16/ott/2009 10.21.52 Ida Andreoli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Come avviare un franchising di successo: cosa fare e cosa non fare. E' il tema della tavola rotonda che Lavoro e Formazione – l’azienda calabrese titolare del portale www.lavoroeformazione.it che unisce lavoro, formazione, università, enti e associazioni – terrà nell’ambito del 24esimo Salone del Franchising che si terrà a Milano dal 23 al 26 ottobre. L’iniziativa, in calendario per giorno 24 dalle ore 10.00 alle ore 11.00, mira a fornire informazioni precise a quanti si apprestano ad avviare un’attività in franchising, o progettano di farlo, e intendono vederci chiaro.

Risponderanno alle esigenze di orientamento dell’utenza esperti del franchising:

-          Antongiulio Viscione, amministratore delegato della società di consulenza di franchising Quadrante Srl;

-          Raffaella Còndina dello Studio Condina & Associati;

-          Giacomo de Gennaro, consulente per RDS, società specializzata nella consulenza in marketing distributivo e retail strategy.

Modererà Antonio Andreoli, amministratore unico di Lavoro e Formazione, il quale aprirà i lavori con una breve introduzione sul bisogno formativo e di orientamento nel settore del franchising che il rapporto quotidiano con gli utenti consente di percepire chiaramente. Lavoro e Formazione, ponendosi dalla parte di quanti desiderano mettersi in proprio ed aprire un’attività in franchising, chiederà quindi ai relatori di rispondere agli interrogativi comuni e sciogliere così i nodi più difficili.

Innanzitutto si parlerà del profilo del franchisee, le cui caratteristiche (come le attitudini personali, la disponibilità finanziaria, la formazione ricevuta) pesano nella scelta del settore del franchising al quale rivolgersi per aprire un’attività in proprio. Quindi si sottolineerà come la stessa importanza rivesta, per esempio, la conoscenza dei settori attualmente in crescita o, viceversa, in flessione. Infine si passerà ai suggerimenti utili per la scelta di un buon franchisor, al fine di individuare quello che meglio s’adatti al caso singolo.

Gli utenti, per favorire quanto più possibile lo scambio di conoscenze, potranno inoltre rivolgere domande direttamente agli esperti proponendo loro quesiti orali e scritti, sui quali si avvierà il dibattito.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl