Tissu Premier riparte con tonicità Salone dei tessuti per l’abbigliamento di Lille (Francia)

Tissu Premier riparte con tonicità Salone dei tessuti per l'abbigliamento di Lille (Francia) Il sole estivo ha ridato colore ad espositori e visitatori del Salone Tissu Premier di Lille che è stato contraddistinto da una grande vivacità e da un clima di ripresa del business, in un allestimento rinnovato, chiaro e caloroso.

22/ott/2009 10.39.45 CITEF - Ufficio stampa di Ubifrance in Italia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Il sole estivo ha ridato colore ad espositori e visitatori del Salone Tissu Premier di Lille che è stato contraddistinto da una grande vivacità e da un clima di ripresa del business, in un allestimento rinnovato, chiaro e caloroso.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Questa edizione autunnale ha registrato il medesimo numero di visitatori di quella di gennaio (poco più di 4.100 presenze). Gli organizzatori hanno osservato una stabilità di presenze da parte dei visitatori belgi (+2.5%) e francesi seguiti dagli olandesi. Buona la presenza di italiani e spagnoli.
 La promozione specifica per il Regno Unito ha dato i suoi frutti (+17%) con un aumento dei visitatori spontanei e di compratori e stilisti britannici  invitati.
 
Evidente creatività e controllata eccentricità, rinnovamento e innovazione sono stati il valore aggiunto di Tissu Premier per questo salone che ha registrato un leggero calo di superficie espositiva, ma avendo mantenuto invariato il numero dei visitatori di gennaio ha portato buon umore tra gli stand.
 I visitatori hanno anche colto l’occasione per ampliare i propri target e andare incontro a nuovi contatti.
 
 
Il servizio last minute è stato efficacissimo e ha attirato i compratori a breve termine per l’inverno 2009/2010.
 
 
L’informazione sulla moda ha riscontrato un grande audience nelle conferenze (300 persone per ogni conferenza sulle tendenze) e sui Green Touch (in media 60-70 persone per ogni speaker’s corner).
 Questo spazio dedicato allo sviluppo sostenibile ha creato l’incontro tra precise aspettative e curiosità (per esempio il riciclaggio che suscita un vero dibattito), convinzioni e sensibilizzazione, perplessità e impegno, stupore e seduzione per un interesse crescente.
Il pubblico si è soffermato a lungo sulle tendenze Inverno 2010/2011 apprezzate nel video Mix’Print e ovviamente nel forum la cui nuova presentazione « 18 pistes et 25 points forts »  ha piacevolmente stupito tutti.
Il lino è stato posto in primo piano dalla Confédération Européenne du Lin et du Chanvre con grande soddisfazione di tutti gli attori del Salone.

 
Appuntamento il 20 e il 21 Gennaio 2010 a Lille Grand Palais
CONTATTO STAMPA INTERNAZIONALE   
    
Sig.ra Catherine BRUERE
Tel. + 33 1 47 56 32 82    
 E-mail : cbruere@eurovet.fr
                                             
Oppure:
 NUOVO INDIRIZZO
Agenzia Stampa CITEF di Ubifrance in Italia
Corso Magenta, 63 – 20123 Milano
Tel. 02 48 547 310 - Fax 02 48 12 774
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl