UniCredit sostituisce con successo la piattaforma del core banking in Germania

UniCredit sostituisce con successo la piattaforma del core banking in Germania HypoVereinsbank, membro del Gruppo UniCredit in Germania, ha sostituito con successo il software del suo core banking lo scorso fine settimana con l'adozione EuroSIG, uno dei più moderni sistemi informativi in Europa.

04/ago/2010 16.35.54 InTarget.Net Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

HypoVereinsbank, membro del Gruppo UniCredit in Germania, ha sostituito con successo il software del suo core banking lo scorso fine settimana con l’adozione EuroSIG, uno dei più moderni sistemi informativi in Europa. Il processo è stato coordinato da UGIS, società ICT Globale del Gruppo, responsabile per lo sviluppo e il rilascio dei sistemi informativi.

Paolo Fiorentino, Deputy CEO: "Con l’implementazione di EuroSIG in Germania, il Gruppo ha raggiunto un altro obiettivo strategico, in termini di integrazione cross-country, efficienza ed efficacia. EuroSIG è uno dei pilastri della strategia del Gruppo nella direzione di una sempre maggiore qualità, e di una sempre maggiore competitività internazionale. Saremo in grado di offrire servizi ottimizzati ai nostri clienti, garantendo uno sviluppo e una gestione dei prodotti e dei processi attraverso i confini internazionali a maggior valore aggiunto".

Theodor Weimer, portavoce del Consiglio di Amministrazione di HypoVereinsbank: "L'installazione di un sistema informativo nuovo, flessibile, transfrontaliero, per i processi di core banking in una grande banca è stata una sfida mai realizzata prima in Europa, che siamo riusciti ad affrontare con successo con l’implementazione di EuroSIG nei giorni scorsi - ora abbiamo uno dei migliori sistemi in Europa a nostra disposizione.

Inoltre, EuroSIG ha definitivamente dimostrato che il senso di collaborazione in UniCredit Group funziona davvero. Più di 2.000 professionisti provenienti da otto paesi sono stati coinvolti attivamente in questo progetto".

Durante l’integrazione tra UniCredit e HypoVereinsbank, alla fine del 2005, il consolidamento dei diversi sistemi informativi e la conseguente crescita insieme alle sinergie di costo hano rappresentato un elemento di molta importanza. Grazie all’implementazione di successo di EuroSIG in HypoVereinsbank, oltre 60.000 colleghi UniCredit in Italia, Repubblica Ceca e Germania lavorano oggi utilizzando la stessa piattaforma IT.

Con EuroSIG, UniCredit prosegue con l'espansione della propria piattaforma IT unitaria, che è progettata singolarmente e adattata alle diverse esigenze locali. EuroSIG copre tutti i conti, le carte e i dati anagrafici dei clienti, e sostiene efficacemente la forza vendita presso le sedi principali e le filiali. Come un moderno sistema flessibile basato su una struttura modulare, EuroSIG si concentra sulle funzionalità proprie del sistema di core banking, ma può anche essere integrato con sistemi in outsourcing e a valle.


Fonte: UniCredit Group News

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl