Informazioni sulle polizze vita quale strumento di pensione integrativa

Informazioni sulle polizze vita quale strumento di pensione integrativa Le assicurazioni si dividono in due principali categorie, le assicurazioni per danni e le assicurazioni sulla vita.

07/set/2010 22.22.47 Marco1011 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Le assicurazioni si dividono in due principali categorie, le assicurazioni per danni e le assicurazioni sulla vita. La stipulazione di una polizza vita è, rispetto ad esempio ad una polizza per danni sulla Responsabilità civile autoveicoli, una assicurazione volontaria. Nel caso in cui venga stipulata una assicurazione vita, l’assicurato ha diritto, in caso del manifestarsi del rischio aleatorio, ad una tutela da parte dell’assicuratore che è obbligato da contratto a sostenere le spese della rendita o di rimborso da elargire all’assicurato o agli altri beneficiari identificati (sempre nel contratto) dallo stesso assicurato. Il rischio, in quanto aleatorio, non deve essere né previsto, né controllato da alcuna delle parti che rientrano nel contratto, quindi non deve essere controllato né dall’assicurato, né dall’assicuratore e neanche dai beneficiari, in caso contrario il contratto potrebbe essere considerato nullo. Le principali tipologie di assicurazioni sulla vita sono le assicurazioni a causa di morte e le assicurazioni in caso di vita. le prime vengono contratte al fine che vengano rimborsati i beneficiari indicati dall’assicurato in caso di morte di quest’ultimo. Le assicurazioni in caso di vita invece prevedono che la rendita (il capitale) venga concessa all’assicurato Oppure ai beneficiari indicati in caso scada il contratto assicurativo, oppure nel caso in cui l’assicurato stesso abbia raggiunto una determinata soglia di età come precedentemente stabilito nella polizza vita. Stipulare un contratto assicurativo sulla vita garantisce all’assicurato e ai beneficiari una tutela economica considerevole nel caso in cui si concretizzi l’evento rischio. Richiedere un preventivo su una polizza vita è semplice e non comporta nessun obbligo

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl