Carta Rendimax: una innovativa carta di pagamento pensata da Banca IFIS

20/set/2010 12.30.15 Weber Shandwick Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 Carta Rendimax è una carta di pagamento emessa gratuitamente e riservata a tutti i clienti del conto deposito Rendimax  Carta Rendimax è direttamente collegata al conto deposito che garantisce l’alto rendimento sulle somme depositate fino all’istante del prelievo Mestre, 20 settembre 2010 – Da oggi, 20 settembre, Banca IFIS offre Carta Rendimax, un’innovativa carta di pagamento emessa gratuitamente e riservata a tutti i clienti del conto deposito Rendimax a cui è direttamente agganciata. Il vantaggio per i risparmiatori sarà quello di poter disporre di tutti i principali servizi di pagamento tipici di una carta di debito potendo contare sull’alto rendimento offerto dal conto deposito sino all’istante dell’utilizzo delle somme. Carta Rendimax assicurerà alto rendimento poiché l’addebito del pagamento e/o del prelievo sarà contestuale all’operazione effettuata, attraverso la verifica in tempo reale della disponibilità delle somme sul conto Rendimax che fino a quell’istante continueranno a rendere al risparmiatore gli ottimi tassi del conto deposito Rendimax; consentirà, inoltre, di prelevare il proprio denaro dal conto deposito: il tutto tramite l’utilizzo dei circuiti nazionali Bancomat e Pago Bancomat ed internazionali Cirrus e Maestro. Carta Rendimax è rilasciata gratuitamente e non è previsto alcun canone di gestione. Per i pagamenti tramite POS, i clienti avranno a disposizione operazioni gratuite illimitate, sia in Italia che nel Mondo. Per i prelievi attraverso gli sportelli Bancomat, i clienti avranno invece a disposizione 5 operazioni gratuite al mese, effettuate da sportelli automatici in Italia e nei Paesi UE. La carta adotterà sistemi di sicurezza avanzati e diffusi per tutelare i propri clienti dalle frodi (che saranno comunque interamente coperte da polizza assicurativa gratuita) attraverso la tecnologia del chip e la digitazione del PIN. Ad ogni operazione, inoltre, il cliente potrà ricevere un SMS sul proprio cellulare per informarlo dell’avvenuto utilizzo della carta. È inoltre previsto un intervallo di massimali di utilizzo mensile che il cliente potrà decidere di modificare in piena autonomia in qualsiasi momento in base alle proprie esigenze. Chiunque potrà richiedere Carta Rendimax in fase di apertura conto oppure, successivamente, scaricando il contratto integrativo dalla propria area riservata. Si ricorda che attualmente il tasso di interesse di Rendimax, a cui è agganciata la carta, applicato sulle giacenze libere, è pari al 2,09% (tasso nominale annuo lordo, corrispondente al 2,10% annuo effettivo lordo per effetto della capitalizzazione trimestrale). Rendimenti ancora più elevati si ottengono vincolando tutto o parte del capitale su Rendimax all’interno di una ampia proposta di scadenze. Durata 30 gg, Tasso Interesse Annuo Lordo 2,25%;Durata 60 gg, Tasso Interesse Annuo Lordo 2,30%; Durata 90 gg, Tasso Interesse Annuo Lordo 2,40%;Durata 180 gg, Tasso Interesse Annuo Lordo 2,50%;Durata 270 gg, Tasso Interesse Annuo Lordo 2,60%; Durata 365 gg, Tasso Interesse Annuo Lordo 2,75%.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl