Chiedere un prestito conveniente

L'accumularsi della scadenza delle rate con spese che non si possono rimandare come la necessità di comprare i libri per i propri figli che si apprestano a cominciare l'anno scolastico, la sostituzione forzata di un elettrodomestico o la riparazione urgente della propria auto. Oppure potreste aver finalmente trovato un lavoro ma in una città diversa dalla vostra e il tragitto per recarvi in ufficio risulta troppo distante per fare i pendolari tutti i giorni e risparmiare sull'alloggio.

25/set/2010 17.19.02 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Può capitare a tutti di ritrovarsi con il conto in banca scoperto per una serie di cause impreviste. L’accumularsi della scadenza delle rate con spese che non si possono rimandare come la necessità di comprare i libri per i propri figli che si apprestano a cominciare l’anno scolastico, la sostituzione forzata di un elettrodomestico o la riparazione urgente della propria auto. Oppure potreste aver finalmente trovato un lavoro ma in una città diversa dalla vostra e il tragitto per recarvi in ufficio risulta troppo distante per fare i pendolari tutti i giorni e risparmiare sull’alloggio. Come fare a pagare l’anticipo per una nuova stanza o per un nuovo appartamento e avere ancora un po’ di liquidità per affrontare le spese nella vostra nuova abitazione?

Se fate un giro per il web cercando sui siti degli istituti di credito potreste trovare diverse offerte di prestiti convenienti che vi aiuteranno in questa difficile fase. Potrete decidere di chiedere fino ad un massimo di 30 mila euro da restituire in un tempo a scelta che va da uno a dodici anni. La busta paga legata ad un contratto a tempo indeterminato dovrebbe bastare a convincere la banca a cui vi rivolgere ad elargire il finanziamento. Nel caso il vostro lavoro sia precario potreste decidere di offrire come garanzia una casa di proprietà, su cui la banca detiene una ipoteca fino all’estinzione dell’intero debito, o chiedere ad un vostro amico con un contratto più solido di firmare per presentarsi come garante della restituzione del vostro prestito.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl