Il mutuo ed i suoi elementi

18/ott/2010 10.55.07 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Dirlo una volta di più non sarà mai abbastanza. In materia di mutui online o mutui tradizionali, la parola d’ordine deve essere informazione. E’ impensabile solo avvicinarsi al mondo dei finanziamenti, siano essi piccole erogazioni, credito al consumo o mutui ipotecari: bisogna essere preparati per prendere le giuste decisioni.  E’ pur vero che ora sono diversi gli strumenti messi a disposizione dagli istituti di credito per consentire al cittadino di prendere decisioni adeguate alle proprie finanze, ma è altresì palese che non tutti i consumatori sono adeguatamente preparati per saper carpire dalle guide le giuste direttive.

I fattori da tenere in considerazione prima dell’accensione di un mutuo sono tanti e come sempre è di vitale importanza tenere ben presente la propria condizione economica e soprattutto l’importo della propria retribuzione mensile. E’ sulla stessa che si baserà la decisione della banca nell’erogare il mutuo, ma soprattutto sarà da essa che il consumatore dovrà sottrarre il rimborso della rata. E sbagliate decisioni prese prima dell’erogazione hanno portato spesso in passato diversi consumatori a non riuscire a sostenere un ammortamento rivelatosi poi troppo alto e mal gestibile.

Parlando di ammortamenti, esso va da un minimo da cinque anni ad un massimo, solitamente, di trenta. Anche esso è calcolato sulla retribuzione mensile disponibile  e sull’età dei contraenti.  E poi arriva lei, la rata. Ora è possibile calcolarla anche attraverso i calcolatori presenti in rete ed attraverso di essa trovare il mutuo che più si avvicina alle proprie esigenze. Ma va ricordato: attenzione ai tassi ed alla tipologia di mutuo che si decide di sottoscrivere. Non sempre ciò che sembra conveniente lo è in realtà.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl