Flavio Cattaneo è stato premiato a NY con il Gei Friendship Award

Flavio Cattaneo è stato premiato a NY con il Gei Friendship Award Tre articoli sul roadshow americano di Flavio Cattaneo dovel' Amministratore Delegato di Terna è stato premiato a NY con il Gei Friendship Award, la «targa» che l'associazione dei rappresentanti delle aziende attive negli States attribuisce ai più attivi del gruppo.

28/ott/2010 09.17.04 Phinet Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Tre articoli sul roadshow americano di Flavio Cattaneo dovel' Amministratore Delegato di Terna è stato premiato a NY con il Gei Friendship Award, la «targa» che l'associazione dei rappresentanti delle aziende attive negli States attribuisce ai più attivi del gruppo.

Da Il Corriere Economia del 25 ottobre:
Un premio per Flavio Cattaneo. L'amministratore delegato di Terna comincia in letizia il nuovo roadshow americano.
Prima dì avviare la nuova tornata di incontri con gli investitori istituzionali di Wall Street, che nel capitale della società italiana della rete e dell'infrastrutture elettriche sono ben rappresentati, Flavio Cattaneo oggi fa tappa a New York per ritirare il Gei Friendship Award, la «targa» che l'associazione dei rappresentanti delle aziende attive negli States attribuisce ai più attivi del gruppo. Cattaneo la terrà ben lucida in mostra, prima di lui sono passati a ritirarla Corrado Passera e Luciano Benetton e, in tempi più lontani, Gianni Agnelli e Guido Carli.

(La stanza dei bottoni a cura di Carlo Cinelli e Federico De Rosa - Corriere Economia 25 ottobre 2010)

Flavio Cattaneo AD Terna

Da Il Sole 24Ore del 26 ottobre:
Terna ha già molti investitori istituzionali ed «è importante per noi incrementare il numero di quelli statunitensi perché sono buoni investitori». Lo ha detto l'amministratore delegato di Terna, Flavio Cattaneo, premiato ieri a New York dalla Gei, il Gruppo esponenti italiani, che raccoglie i principali businessman italiani negli Stati Uniti.
Cattaneo, che ha in programma una serie di incontri con gli investitori istituzionali a Wall Street, nell'ambito del road-show che tiene con scadenza semestrale negli Usa, ha spiegato che la società ha incrementato dal 20% al 34% la quota dei fondi esteri nel capitale. In particolare, il numero dei fondi statunitensi nel capitale di Terna è salito 350 sui 300 investitori complessivi esteri.

(Cattaneo: Puntiamo su Investitori Usa - Il Sole 24 Ore del 26 ottobre 2010)

Da Il Giornale del 27 ottobre:
Terna ha raggiunto ieri in Borsa il suo massimo storico a 3,235 euro per azione grazie a un rialzo dello 0,54%. A trainare il titolo l’attuale roadshow dell’amministratore delegato Flavio Cattaneo negli Stati Uniti. La marcia verso il record è cominciata venerdì 15 ottobre: in scia dell’annuncio della vendita della rete rinnovabile, Terna ha guadagnato il 3,85% rispetto all’1,43% del Ftse Mib e all’1,88% del DJ Stoxx. Cattaneo, che ha in programma un tour in 20 città, a partire da New York, per incontrare gli investitori istituzionali, ha spiegato che la società ha incrementato dal 20 al 34% la quota di fondi esteri nel capitale (il top per una società italiana). In particolare il numero dei fondi statunitensi è salito a 50 sui 300 investitori complessivi esteri.

(Il caso Terna in rialzo tocca il top storico a 3,235 euro - Il Giornale del 27 ottobre 2010)

(Fonte: Terna WebMagazine)

Social Media Communication
Phinet
Roma Italia
Alessandra Camera
a.camera@phinet.it)

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl