Finanziamenti senza busta paga: attenzione alle truffe

Nell'ambito delle richieste di finanziamenti senza busta paga, bisogna fare molta ma molta attenzione.

28/gen/2011 20.15.59 lucsio79 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Nell’ambito delle richieste di finanziamenti senza busta paga, bisogna fare molta ma molta attenzione. Spesso proprio a carico di chi non ha la busta paga, non sono di certo rari i tentativi di truffa da parte di chi promette la concessione di prestiti, essendo magari un falso agente di mediazione creditizia, a fronte del riconoscimento di una commissione da erogare in anticipo e giustificata come una commissione di istruttoria. Anche per i finanziamenti senza busta paga, infatti, le spese di istruttoria vanno pagate all’atto della concessione del prestito e, quindi, dell’esito positivo dell’istruttoria. La raccomandazione vale chiaramente per chi si affida a consulenti che operano al di fuori dei locali commerciali delle società abilitate nella mediazione creditizia.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl