CESSIONE DEL QUINTO INPDAP

11/feb/2011 09.31.48 PrestitoaStatali.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Buone notizie per i dipendenti INPDAP: è possibile richiedere ed ottenere un prestito personale da restituire in piccole rate grazie alla propria busta paga. Questo tipo di prestito prende il nome di cessione del quinto dello stipendio.

Una delle prime cose da fare, per domandare la cessione del quinto per dipendenti INPDAP, è richiedere informazione professionale. Ogni organismo consulente offre le sue particolari condizioni quindi bisogna cercare di trovare la modalità più adatta, di cessione del quinto, a la situazione particolare del dipendente INPDAP.  Chiedere dei preventivi, anche online, e farsi consigliare. (Prestiti INPDAP online)

Una volta selezionato il preventivo più conveniente, il procedimento a seguire per raggiungere la cessione del quinto per dipendenti INPDAP è davvero facile. Prima bisogna ottenere dal datore di lavoro il proprio certificato di stipendio per avviare la pratica a proprio nome. Poi, il consulente provvederà a raccogliere la documentazione inerente (carta d’identità, codice fiscale e ultime due buste paga).

Successivamente, una volta che il consulente possiede tutta la informazione sulla situazione economica dei dipendenti INPDAP interessati, conferma il preventivo, lo stampa e li lascia una coppia da consultare prima della firma del contratto di cessione del quinto.

Dopodiché, si notifica la pratica al datore di lavoro e nel giro di pochi giorni il richiedente riceve la somma erogata in prestito.

Se segui questo link puoi trovare un video informativo sul canale youtube di PrestitoaStatali: http://www.youtube.com/user/PrestitoaStatali

Lo Staff PrestitoaStatali.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl