CESSIONE DEL QUINTO PENSIONATI ENASARCO

Tra i vantaggi a sottolineare della cessione del quinto per pensionati si sottolinea il fatto che si tratta di un finanziamento che non richiede documenti che giustifichino la finalità del denaro erogato, pertanto, i pensionati ENASARCO interessati possono utilizzare l'importo con assoluta libertà: per saldare debiti, per fare un viaggio, per esigenze impreviste, per problemi di salute, ecc…Altre particolarità favorevoli della cessione del quinto ENASARCO sono, ad esempio, una rata di rimborso e un tasso d'interessi invariabili per tutta la durata del contratto di prestito.

11/mar/2011 09.33.12 PrestitoaStatali.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’obbiettivo di questo articolo è spiegare a tutti i pensionati, appartenenti all’ente ENASARCO, come ottenere una cessione del quinto. Un prestito comodo e flessibile riservato a dipendenti e pensionati, pertanto, anche a appartenenti all’ENASARCO.

Tra i vantaggi a sottolineare della cessione del quinto per pensionati si sottolinea il fatto che si tratta di un finanziamento che non richiede documenti che giustifichino la finalità del denaro erogato, pertanto, i pensionati ENASARCO interessati possono utilizzare l’importo con assoluta libertà: per saldare debiti, per fare un viaggio, per esigenze impreviste, per problemi di salute, ecc…Altre particolarità favorevoli della cessione del quinto ENASARCO sono, ad esempio, una rata di rimborso e un tasso d’interessi invariabili per tutta la durata del contratto di prestito. Inoltre, questo prestito si può dilazionare fino 120 mesi, pertanto permette di ottenere somme molto elevate di denaro in prestito.

La cessione del quinto per pensionati ENASARCO include, nel proprio contratto, una polizza assicurativa “rischio vita” che tutela la famiglia del richiedente nel caso di scomparsa prematura. Per quel che riguarda il funzionamento del prestito invece, la cessione del quinto è un finanziamento comodo e veloce: prevede un rimborso in automatico attraverso la trattenuta delle rate dalla pensione e, queste rate, non potranno mai superare un quinto della pensione del richiedente ENASARCO. Per questo motivo, uno dei requisiti per accedere alla cessione del quinto per pensionati è avere una pensione di almeno 560 euro al mese, per fare in modo di poter  vivere con serenità con la somma rimanente dopo la trattenuta delle rate di rimborso (requisiti cessione del quinto a pensionati).

Per avviare la pratica della cessione del quinto ENASARCO sono necessari i seguenti documenti: copia della carta d’identità e codice fiscale, il cedolino della pensione, dichiarazione di residenza e dati di contatto. Con questi documenti è possibile effettuare il contratto di prestito e notificare la cessione del quinto all’ente di appartenenza, in questo caso l’ENASARCO. Dopodiché, nel giro di pochi giorni sarà erogato l’importo prestabilito.

La cessione del quinto per pensionati è la soluzione giusta per ottenere della liquidità aggiuntiva in modo veloce e comodo. Nonostante ciò, la cosa migliore è sempre affidarsi a consulenti seri e certificati nel momento in cui si valuta di fare richiesta di qualsiasi prodotto finanziario.

(Per conoscere altri prestiti per pensionati: Prestito Vitalizio Ipotecario)

Lo Staff PrestitoaStatali.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl