Cessione del Quinto

La cessione del quinto è una formula finanziaria adeguata ad ogni tipologia di esigenza economica perché, essendo un prestito non finalizzato, non sono richiesti documenti per giustificare la finalità dell'importo erogato che quindi, può essere utilizzato per l'acquisto di una macchina, la ristrutturazione della casa di residenza, l'acquisto di mobili o elettrodomestici, ma anche per far fronte a problemi puntuali di liquidità.

18/apr/2011 10.15.20 PrestitoaStatali.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La cessione del quinto è una formula finanziaria adeguata ad ogni tipologia di esigenza economica perché, essendo un prestito non finalizzato, non sono richiesti documenti per giustificare la finalità dell’importo erogato che quindi, può essere utilizzato per l’acquisto di una macchina, la ristrutturazione della casa di residenza, l’acquisto di mobili o elettrodomestici, ma anche per far fronte a problemi puntuali di liquidità.

I requisiti per ottenere il finanziamento sono essere un lavoratore dipendente con un contratto di lavoro a tempo indeterminato oppure un pensionato con meno di 75 anni. Il motivo è che la cessione del quinto è un prestito legato all’attività lavorativa e viene rimborsato attraverso la propria busta paga.

Nel rimborso della cessione del quinto è il proprio datore di lavoro a trattenere ogni mese il corrispondente alle rate di rimborso dalla busta paga del richiedente o dalla pensione, nel caso dei pensionati. Per questo motivo, è un prestito sicuro e comodo: non esiste il rischio a dimenticare una rata o un pagamento.

La cessione del quinto consente di ottenere importi fino a 70.000 euro, in base alla categoria lavorativa del richiedente e alla durata del prestito stesso. Il motivo è che, nella cessione del quinto, la rata di restituzione non può superare, per legge, un quinto dello stipendio/pensione degli interessati.

L’iter per ottenere una cessione del quinto è semplice ma prima, è consigliabile, richiedere diversi preventivi per scegliere la formula giusta. Dopodiché è necessario inviare la copia dei documenti personali e il certificato di stipendio e il proprio consulente finanziario sarà in grado di realizzare il contratto.

Per saperne di più sulla cessione del quinto INPDAP, la cessione del quinto a pensionati e il rinnovo della cessione del quinto, fai click!

Lo Staff CessioneQuintoNetwork.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl